Grimm Fairy Tales, torna tra gli scaffali il fumetto di punta della Zenescope Entertainment

Comics / Super Heroes / News - 13 November 2016 11:00

Grimm Fairy Tales torna a dicembre con una serie tutta nuova, questo è il fumetto più famoso della casa editrice Zenescope Entertainment. Gli autori del nuovo numero uno sono Ralph Tedes

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Grimm Fairy Tales torna questo dicembre con una serie tutta nuova. Ad annunciarlo la storia casa editrice che da sempre l’ha pubblicato, la Zenescope Entertainment. Come per tutti i grandi classici che si rispettano anche i fumetti di Grimm Fairy Tales tornano con una serie tutta rinnovata; storie nuove e nuovi personaggi affiancati a quelli ormai tanto conosciuti. Questa serie di fumetti vede reinterpretate le favole e le storie dei fratelli Grimm, in una chiave del tutto nuova e con un finale che sicuramente non ci si aspetterebbe da una fiaba.

I fumetti, Grimm Fairy Tales, sono ormai più di dieci anni che vengono pubblicati in America. Il primo numero, di quella che poi sarebbe diventata una grande serie di fumetti e di spin-off che lo vedono protagonista, è uscito nel lontano giugno 2005 e da allora le pubblicazioni che si sono susseguite sono state veramente tantissime. I due autori originali, che poi saranno gli stessi che firmeranno questa nuova serie, sono Ralph Tedesco e Joe Tyler, mentre per i disegni negli anni si sono alternati tantissimi artisti diversi. Per il primo numero che vedrà la luce il prossimo dicembre si contano ben sette cover diverse firmate da alcuni dei migliori talenti che ci sono sul mercato e tra loro troviamo David Finch, Eric Basaldua, Greg Horn, Talent Caldwell e Josh Burns.

La trama di questa nuova serie seguirà la storia della figlia di Sela, Skye Mathers, che ha preso le responsabilità che una volta erano di Sela come Guardian of the Nexus. Skye avrà il compito di seguire coloro che possono avere delle abilità speciali non sfruttate e che si stanno mettendo su una cattiva strada. Ogni albo della serie avrà una storia ben definita e sarà completamente autonomo, le storie attingeranno molto dai temi della serie originale.

Il fumetto di punta della Zenescope, Grimm Fairy Tales, ha visto negli anni crescere sempre di più il suo successo tra le varie fasce di età dei lettori americani. Questo grande successo ha portato i due autori a creare vari spin-off che ancora oggi riscuotono molto successo, come Oz, Wonderland, Neverland e Robyn Hood.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon