Ghost in the Shell, aggiornamenti sul nuovo film sci-fi con Scarlett Johansson

Cinema / Fantasy / News - 16 September 2016 15:00

Sono iniziate lo scorso aprile le riprese di "Ghost in the Shell", l'adattamento cinematografico del franchise cyberpuk giapponese. Il film sarà interpretato da Scarlett Johansson, Mi

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Ghost in the Shell è un film di fantascienza in fase di lavorazione che porta sul grande schermo il famoso e omonimo franchise cyberpunk di origine giapponese. Prodotta dalla Paramount, l’opera sarà diretta da Rupert Sanders (“Biancaneve e il cacciatore”) e interpretata da Scarlett Johansson, Michael Pitt (“The Dreamers”), Juliette Binoche (“Chocolat”), oltre che dal celebre regista e attore nipponico Beat Takeshi Kitano (“Hanna-bi”, “Sonatine”). Le riprese del film sono iniziate lo scorso aprile e si sono tenute a Wellington (Nuova Zelanda) e a Hong Kong. Il lavoro dovrebbe essere distribuito tra fine marzo e metà aprile del 2017.

Trama. Lo scorso aprile la Paramount non ha solo annunciato l’inizio delle riprese di “Ghost in the Shell”, ma ha anche fornito la sinossi della trama, fino allora vaga e sconosciuta. Questa dovrebbe essere la vicenda dell’atteso film con Scarlett Johansson: in un futuro prossimo, la cyborg-umana The Majors è a capo della Sezione di Sicurezza Pubblica numero 9, organo che ha il compito di fermare pericolosi terroristi e criminali. Tale Sezione subirà l’attacco di un nemico che intende eliminare tutti i risultati ottenuti dalla Hanka Robotic cibernetica.


Il franchise. “Ghost in the Shell”- con la sua storia futuristica sulla Sezione 9 e il suo immaginario cyberpunk – nacque nel 1989 come una serie di manga, il cui successo permise la pubblicazione di alcuni seguiti e la diffusione internazionale. E proprio per merito di questo esito, nel 1995 venne realizzato un adattamento cinematografico d’animazione, mentre negli anni duemila e duemiladieci furono tratti da tali manga tre serie televisive anime, oltre che tre videogiochi. Il film con Scarlett Johansson sarebbe la prima versione cinematografica in live action del famoso franchise.

Un’eroina della fantascienza. A interpretare The Majors - la cyber-umana eroina di “Ghost in the Shell” - nel prossimo sci-fi cyberpunk della Paramount sarà Scarlett Johansson. La diva non è certamente nuova a ruoli di donna forte e dai poteri speciali in film di fantascienza. In tale direzione basti citare il video-artistico “Under the Skin” (opera in cui l’attrice interpreta un’aliena che elimina gli esseri umani facendo ricorso all’erotismo) e l’action diretto da Luc BessonLucy”, lavoro nel quale la star veste i panni di una studentessa che acquisisce dei poteri celebrali illimitati che la rendono invincibile.

© Riproduzione riservata



Focus
img-news.png

Scarlett Johansson

Scarlett Johansson, dopo Jojo Rabbit è attesa nel film Black WidowLeggi tutto

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon