Facebook Year in Review, gli eventi più seguiti dagli italiani nel 2020 sul social

Daily / News - 10 December 2020 14:50

Il 2020 dell’Italia su Facebook

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Facebook ripercorre il 2020 attraverso Year in Review, la rassegna dedicata alle tematiche e agli eventi che hanno segnato questo anno emblematico.

Social Network Instagram

Tra gli argomenti più discussi sul social, la Covid-19 con gli slogan “andrà tutto bene” e “io resto a casa”. Tra le raccolte fondi, si sono distinte quella a favore della Croce Rossa Italiana e quella a sostegno dell'Ospedale Sacco. Il video maggiormente virale su Facebook, e uno dei più tristemente iconici, è quello che ha mostrato i mezzi dell’esercito italiano trasportare le bare delle vittime di Coronavirus a Bergamo. Numerose anche le immagini che hanno segnato il 2020, una in particolare è stata fortemente discussa e condivisa su Facebook, quella dell'infermiera dell’ospedale Maggiore di Cremona fotografata stremata, alla sua scrivania.

Nel 2020 ci hanno lasciato molte personalità commemorate sul social come Ennio Morricone, Ezio Bosso, Jarabe de Palo, Kobe Bryant, Luis Sepulveda, ma anche Sean Connery, Eddie Van Halen, Philippe Daverio, Sergio Zavoli, Joel Schumacher, Carlos Ruiz Zafon, Roberto Gervaso, Gigi Simoni Gigi Proietti, Franca Valeri, Maradona, Paolo Rossi.

Tra gli eventi più discussi: il Concerto di Andrea Bocelli live da Piazza del Duomo, l’esplosione di Beirut, le proteste ad Hong Kong, il movimento Black Lives Matter, Marina Abramovic e la celebrazione di Maria Callas.

Eventi legati alla Fede. Nel corso di tutto il 2020, diverse piattaforme Facebook sono state utilizzate per riunire le comunità di fedeli in tutto il Paese, dalle grandi diocesi alle piccole chiese che da subito si sono attrezzate per riunire i fedeli lontani in celebrazioni liturgiche, letture del rosario e altre iniziative in Live Streaming. Nel corso della settimana festiva di Pasqua, ad esempio, Facebook ha registrato in tutto il mondo il più alto picco di Live Streaming da pagine spirituali che si sia mai visto.
La celebrazione urbi et orbi del Papa nella Piazza deserta di San Pietro, lo scorso 27 marzo e, sempre a marzo, la Diretta Facebook dell’Angelus di Papa Francesco sono stati i più seguiti.



© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon