Braccialetti Rossi Live: dal successo della fiction all'evento che supera le aspettative

Daily / News - 31 May 2014 23:55

Il PalaSavelli di Porto San Giorgio ospita il Braccialetti Rossi Live: un successo straordinario per il numero e l'entusiasmo dei giovanissimi che hanno dimostrato di esserci.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Braccialetti Rossi Live - Porto San Giorgio registra il tutto esaurito al PalaSavelli grazie al concerto di Braccialetti Rossi Live. Dopo il successo della fiction targata Rai, i giovani hanno gremito il palazzetto con striscioni e dediche alla vita inneggiando alla scritta che dominava l'ingresso: "Battito di cuore, battito di vita. Watanka! Braccialetti Rossi per sempre".

\r\n

Successo - Gian Mario Spacca, presidente della Regione Marche, commenta l'evento ringraziando la comunità marchigiana e ”l'entusiasmo, la passione, la forza e l'amore che i ragazzi hanno urlato oggi”.

\r\n

#Braccialettilive - Aggiunge Spacca: "La risposta a Braccialetti Rossi Live è andata oltre ogni aspettativa e questo ripaga la Regione dell'impegno per promuovere questo evento gratuito, unica data nazionale. Il successo dell'iniziativa conferma ciò di cui eravamo certi: la partecipazione così numerosa e appassionata dei giovani va oltre la semplice fruizione emotiva di un concerto. Significa che anche le nuove generazioni si identificano con i valori della coesione e della solidarietà che caratterizzano la nostra comunità. Abbiamo voluto con determinazione che l'incontro-concerto si svolgesse nelle Marche e la risposta è stata incredibile, anche sulla rete. Basti pensare che in pochi minuti #Braccialettilive è balzato in testa ai trending topic di twitter ed è divenuto uno degli hashtag più twittati. Un 'movimento' in rete che ho sperimentato direttamente sul mio profilo Twitter e su quello di Facebook dove tantissimi sono stati i retweet e i messaggi ricevuti”.

\r\n

I giovani ci sono - Grande è stata la solidarietà dimostrata nei confronti degli alluvionati destinatari di una raccolta fondi: i giovani marchigiani, e quelli provenienti da tutto l'Italia, hanno dimostrato di esserci.

\r\n

Braccialetti rossi – Diretta da Giacomo Campiotti, la miniserie tv - in onda da gennaio al marzo scorsi su Rai 1 - è tratta dall'omonima serie catalana (Polseres vermelles): adattamento televisivo del libro autobiografico di Albert Espinosa che è riuscito a combattere il cancro, infine guarendo, per un decennio. Annunciata la seconda stagione.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon