Bafta 2020, Joaquin Phoenix Renee Zellweger Brad Pitt verso l'Oscar

Cinema / News - 03 February 2020 12:35

Le premiazioni dei Bafta che anticipano gli Oscar 2020.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Bafta 2020. Noti come gli Oscar britannici, la cerimonia di premiazione è avvenuta ieri alla Royal Albert Hall di Londra. Il film più premiato è 1917 di Sam Mendes con 7 statuette, tra cui quella per Miglior film e regia.


In attesa degli Oscar 2020, domenica 9 febbraio dal Dolby Theatre di Los Angeles, i Bafta aggiungono tasselli a un quadro piuttosto delineato di quello che vedremo agli Oscar con previsioni rafforzate sui pronostici di alcune categorie.

Ai Bafta hanno trionfato, infatti, anche Parasite di Bong Joon-ho, Joaquin Phoenix, Renèe Zellweger, Laura Dern e Brad Pitt. Senza grosse sorprese, domenica al Dolby Theatre, gli attori in odore di Oscar saranno, dunque, meritatamente: Phoenix per la performance in Joker, Brad Pitt nel ruolo Cliff Booth in C'era una volta a Hollywood e Renèe Zellweger per la coraggiosa, emozionante interpretazione di un mito come Judy Garland.

Qualche riserva sulla statuetta per Migliore attrice non protagonista: Florence Pugh (Piccole donne) potrebbe aggiudicarsi l'Oscar nonostante Laura Dern (Storia di un matrimonio).
Scontato rimane anche il pronostico per Parasite, candidato favorito come Miglior Film in lingua straniera.



© Riproduzione riservata



Focus
img-news.png

Joaquin Phoenix

Joaquin Phoenix premiato come miglior attore protagonista in JokerLeggi tutto

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon