Alien Covenant, Ridley Scott lancia il nuovo capitolo della saga

Comics / News - 08 May 2017 13:00

Ridley Scott torna alla regia della sua creatura con protagonista Michael Fassbender e Katherine Waterston

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Alien il mostro alieno proveniente dallo spazio profondo è stato lanciato al cinema nel 1979 per la regia di Ridley Scott con protagonista Sigourney Weaver nei panni di Ellen Ripley. Dalla pubblicazione del primo episodio della saga si sono succedute numerose narrazioni, come il sequel Alien scontro finale o il principio della storia narrato in Prometheus nel corso del 2012. Sono state inoltre realizzate numerose trame comics tra cui "Aliens: Defiance", pubblicata dalla Dark Horse nel 2016 e la serie comics Prometheus distribuite in Italia dall’editore Saldapress.

Alien nel corso degli anni è divenuto un icona di paura e recondite angosce tanto da decretare un interesse crescente anche per i film che si sono succeduti dagli anni settanta ad oggi, pure se non sempre all’altezza dei primi episodi.

L’ultimo capitole della saga, Alien Covenant, giunge nelle sale cinematografiche italiane il prossimo 11 maggio, per la regia di Ridley Scott con protagonisti Michael Fassbender (Assassin's Creed) e Katherine Waterston ("Animali fantastici e dove trovarli"). La trama di Alien Covenant narra di un equipaggio di una nave spaziale in missione di colonizzazione che s’imbatte in un Pianeta paradisiaco che purtroppo cela un angosciante realtà. La meraviglia dell’inizio si trasforma in terrore e lotta per la sopravvivenza.

Il nuovo film che sta per uscire al cinema rappresenta il sequel di Prometheus. Ridley Scott continua quindi a definire la storia nel suo principio prima d’invadere la nave spaziale Nostromo e l’incontro scontro con Ellen Ripley nel film del 1979 e nel sequel del 1986. La narrazione viene incentrata sulle origini del mostro alieno, definendo il mondo nel quale si è sviluppato. Michael Fassbender reinterpreterà di nuovo un androide come in Prometheus ma questa volta sarà meno fosco del precedente.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon