La Perfetta Webcam Girl: Un'Oasi Del Desiderio

Comics / News - 28 April 2010 06:00

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

L'Isola Che Non C'e'...

"Il mio scopo questa volta è quello di rivolgermi a tutte coloro che hanno desiderio di conoscere il mondo delle webcam girl. E quale soluzione migliore se non scrivere un manuale? Tranquillizzatevi mamme, non dispenserò consigli alle vostre bambine portandole sulla cattiva strada perché a quello ci pensano già molte famiglie.
Mi limiterò semplicemente a descrivere un mondo che conosco bene. Forse, solo in questo modo potrò essere d'aiuto a qualche mamma inducendo le proprie figlie a starne alla larga. Ovviamente, ce ne sarà qualcuna che presa dall'entusiasmo rinuncerà a cavalcare per qualche ora il proprio uomo per ingropparsi l'onda virtuale e chi invece leggendo si sentirà tirata in ballo. Non prendetevela però con me e continuate a ballare. Ognuno è responsabile della propria stupidità e della propria incoscienza. non immaginando minimamente che la colata lavica, di cui è stato degno osservatore e protagonista, in realtà era solo saliva."
Dopo il Diario di una webcam girl che ha suscitato tanto scandalo, torna Helen con un vero e proprio manuale ad uso e consumo per tutte coloro che pensano di affacciarsi a questa professione. 
Non e' stato facile uscire allo scoperto, come racconta la stessa autrice: "Le critiche arrivavano dall'alto, gli abbracci dal basso. Schiacciare una mosca che gridava fuori dal coro, per di più stonata, è stato fin troppo facile. Non ho imparato a cantare, ma a saper ascoltare. (...) Helen non è la voce amica o il Telefono Azzurro, per qualcuno è il diavolo. Non vesto Prada e non ho la lingua biforcuta. Sono semplicemente una donna che non si vergogna nel manifestare il proprio pensiero. Mi hanno scritto persone di ogni genere ed estrazione sociale: ad alcuni bastava farmi presente che ero solo una zoccola, altri invece mi facevano forza incoraggiandomi ad andare avanti perché qualcuno aveva avuto il coraggio di far conoscere una realtà sociale esistente ma poco conosciuta."

Il Manuale della perfetta webcam girl e' un vademecum che affronta molti problemi pratici: l'importanza della scelta di un sito professionale a cui affidarsi, ma anche le procedure di connessione, quelle di registrazione, quelle relative alla compilazione di un profilo pubblico e privato. E naturalmente i trucchi del mestiere: vale a dire, come farsi largo a suon di gomitate nella difficile strada di diventare imprenditrici di se stesse certamente nella vita, ma non in questa professione perche' "le vere webcam girl non sono macchine da soldi." Helen lo sottolinea: "Io non sono pentita della mia scelta ma voi non siete Helen ed Helen non deve essere in alcun modo la vostra musa ispiratrice. Quindi, vi metto in guardia così come faccio con tutte le care amiche che mi scrivono chiedendomi consigli. Non sarò mai tanto stupida e scellerata da raccontare favole facendovi intendere che essere una webcam girl è un privilegio e un punto di arrivo. Le battaglie si combattono altrove e non in webcam."
Helen è nata nel 1982 e ha esordito come scrittrice con il libro Diario di una webcam girl, edito da Mursia nel 2007. Ancora non ha deciso di appendere il perizoma al chiodo e nel tempo libero si diverte sul portale www.divascam.com, l'unico a cui è registrata. 

Helen, Manuale della perfetta webcam girl, Mursia Editore - pp. 152 - Euro 12,00
ISBN 978-88-425-4423-4
www.mursia.com

 

 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata





Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Advertisement " >