Miranda Kerr silurata da Victoria's Secret

Tv / News - 11 April 2013 21:18

Notizia shock dal mondo della moda: Miranda Kerr, la modella di punta della linea di lingerie Victoria's Secret sarebbe stata licenziata dalla famosa casa di moda.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

La bellissima Miranda Kerr non sarebbe più un angelo della linea di lingerie Victoria's Secret. La notizia non è ancora ufficiale, ma le voci di corridoio si fanno sempre più forti e insistenti e dalle pagine di US Magazine è trapelata la notizia che una proprio ad una delle modelle più celebri tra i nomi del brand di lingerie, non sarà rinnovato il contratto.

\r\n

Stando sempre ad un fonte dell'US Magazine, Victoria's Secret «potrà ancora usare Miranda per i cataloghi, pagandole una diaria, ma non è necessario essere un Angelo per fare quelli». Ma quale sarebbe la motivazione a base del licenziamento tanto repentino quanto inaspettato? In un primo momento si è ipotizzato che il problema riguardasse la "reputazione difficile" della Kerr o, come sospettano le malelingue, al fatto che la modella non sia più  "produttiva" come le altre sue colleghe (Alessandra Ambrosio, Adriana Lima e Doutzen Kroes).

\r\n

Ma scavando nella notizia, sarebbe venuta a galla la vera motivazione della probabile fine della collaborazione tra Miranda Kerr e Victoria's Secret. Come rivela Fox News, che cita Page Six, tra le due parti sarebbero nati degli screzi in quanto la bella Miranda non si dedicherebbe più abbastanza tempo al lavoro per il marchio: Victoria's Secret avrebbe chiesto a Miranda la disponibilità a lavorare un totale di tre mesi all'anno per il brand come testimonial tra servizi, sfilate ed eventi. Ma la Kerr non avrebbe accettato l'offerta di lavoro e una fonte vicina a Miranda ha spiegato: "Il problema era l'impegno di tempo. Victoria's Secret chiede di solito alle ragazze che sono 'gli angeli' di lavorare tre mesi in un anno per il marchio. Ma Miranda è diventata una grande star, lei ama Victoria's Secret, ma l'impegno di tempo di cui avevano bisogno è diventato troppo oneroso per lei. E' successa esattamente la stessa cosa con Gisele Bundchen e Heidi Klum, la loro carriera è cresciuta e c'erano altre opportunità che hanno reso impossibile per loro essere un 'angelo' a tempo pieno".

\r\n

Una buona notiza però per tutte le ragazza in cerca di un lavoro, (per di più solo per tre mesi all'anno): forse a breve da Victoria's Secret ci sarà un impiego vacante.

© Riproduzione riservata




Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon