American Hustle: David O. Russell passa dalla commedia dell'imbarazzo 'L'orlo argenteo delle nuvole' al crime

Cinema / News - 31 December 2013 21:49

David O. Russell, tra i registi più contesi e controversi di Hollywood, dirige "L'orlo argenteo delle nuvole". Con Bradley Cooper, Jennifer Lawrence e Robert De Niro.

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

David O. Russell (The Fighter) firma la "commedia dell'imbarazzo" - come è stata definita dall'Hollywood Reporter: L'orlo argenteo delle nuvole (Silver Linings Playbook), premio del pubblico al recente Festival di Toronto (preferito ad Argo di Affleck). Tratta dal romanzo di Matthew Quick, la pellicola esce il 24 gennaio 2013 nelle sale italiane, distribuito dalla Eagle Pictures.

Russell, tra i registi più contesi a Hollywood, avrebbe potuto avere chiunque per il ruolo dei due personaggi principali. Al posto di Mark Wahlbergprotagonista e co-produttore dell'acclamato The Fighter, pronto a firmare il contratto, sceglie Bradley Cooper, l'uomo più sexy del pianeta del 2011: impressionato "dall'intensità e dalla rabbia" dell'attore in Due single a nozze.
Il regista, noto per l'indole sanguigna – sul set di Three Kings (1999), George Clooney scampò alla scazzottata per un soffio – ha confermato Cooper anche nel cast di American Hustle, a fianco di Christian Bale, Amy Adams e Jeremy Renner.
Nel ruolo della protagonista femminile, invece, c'è la giovane Jennifer Lawrence (The Hunger Games) che, a dispetto dell'età, ha convinto Russell nel giro di un paio di provini.

L'orlo argenteo delle nuvole racconta l'inconsueto rapporto tra un ex insegnante delle scuole superiori, appena dimesso da un istituto psichiatrico, e la vedova di un poliziotto, nevrotica e ritenuta di facili costumi.
Pat (Cooper) torna a vivere in casa dei genitori (interpretati da Robert De Niro e Jacki Weaver) - il padre patologicamente risucchiato dalle gare dei Philadelphia Eagles - follemente intenzionato a riconquistare la ex moglie, causa del suo crollo psico-emotivo: l'ultima volta che l'ha vista era sotto la doccia con l'amante.
Tiffany (Lawrence), la nuova vicina di casa, decide di aiutarlo nel piano a un patto: l'incontro di queste due anime borderline, bisognose d'amore, cambierà le loro vite.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon