Hunger Games, il libro di fantascienza da cui è tratto il film

Comics / News - 03 May 2012 07:40

In uno scenario post-apocalittico si sviluppa una storia che ha conquistato milioni di adolescenti nel mondo: Hunger Games

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Hunger Games, il libro di fantascienza da cui è tratto il film. In uno scenario post-apocalittico si sviluppa una storia che ha conquistato milioni di adolescenti nel mondo. Tutti abbiamo in mente la scena vista nella trasposizione cinematografica, che sta spopolando al botteghino in questi giorni, in  cui la giovane protagonista Katniss urla: “Mi offro volontaria, mi offro volontaria come tributo!”  (trailer qui). Hunger Games ripropone in veste fantastica il tema di ragazzi posti di fronte alle drammatiche scelta della vita. Gli Hunger Games sono giochi spietati, organizzati a Capitol City. Ognuno dei Distretti deve sorteggiare un ragazzo e una ragazza tra i 12 e i 18 anni che verranno gettati nell’Arena per  combattere fino alla fine, con un’unica regola: uccidi o muori. Katniss si offre per salvare da morte certa sua sorella minore.

L’autrice è Suzanne Collins, ha dichiarato che l'idea del libro è stata conseguenza di un momento di zapping televisivo (i giochi sono ripresi e diffusi come un cruento reality show) e che il mito greco di Teseo, unito ai racconti di guerra del padre, reduce dal Vietnam,  l’hanno aiutata a comprendere le drammatiche emozioni derivanti dalla paura di perdere una persona amata. Hunger Games è il primo volume di una saga in cui le emozioni sono incalzanti. Per catapultarsi in un’avventura densa di colpi di scena ecco le prime pagine disponibili on-line sul sito Mondadori: (leggi qui).

© Riproduzione riservata



Focus
img-news.png

Libri e romanzi da leggere

Libri e romanzi da leggere: interviste, news, gallery, recensioni sui libri thriller, mistery, romantici, biograficiLeggi tutto

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon