In Italia Il Graffiti Soul World Tour Dei Simple Minds

Daily / News - 03 November 2009 11:45

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

In Italia Il Graffiti Soul World Tour Dei Simple Minds - In arrivo i Simple Minds con quattro super-date italiane. Tutto e' pronto per accogliere l'attesissimo Graffiti Soul World Tour, tratto dall'ultimo album "Graffiti Soul" uscito lo scorso maggio.
Accanto al glorioso repertorio di una trentennale carriera con oltre 35 milioni di dischi venduti - pezzi storici come "Don't You Forget (About Me)", "Alive And Kicking", "Once Upon A Time", "Someone Somewhere (In Summertime)", "I Travel", "Love Song", "Up On The Cat Walk", "Promised You A Miracle", "Sanctify Yourself", "Glittering Price", "Speed Your Love To Me" - l'ultimo lavoro discografico che contiene inediti (tra cui "Rockets") e cover di autori (nella doppia versione deluxe che include un secondo album, "In Search Of The Lost Boys") del calibro di Neil Young, Beach Boys, Stranglers e Massive Attack.
Partiti da Glasgow, capitanati da Jim Kerr, i Simple Minds debuttano sulla scena musicale internazionale nel 1977 con "Life In A Day". Dall'esordio post punk il passo successivo punta dritto alla definitiva consacrazione nel 1982 con il capolavoro electro-wave "New Gold Dream": nasce la New Wave di cui sono gli indiscussi guru musicali fino a meta' degli anni '90, quando per la storica dark band si affaccia un tormentato periodo di arresto. 
Nel 2005 esce "Black & White 050505" con il singolo "Home", i Simple Minds tornano alla ribalta con ritrovato affondo virato al rock melodico.

\r\n

Le date italiane del Graffiti Soul World Tour:

\r\n

5 novembre, Firenze, Saschall
6 novembre, Ancona, Neon
7 novembre, Roma, Atlantico
8 novembre, Padova, Gran Teatro

\r\n

Per tutti gli irriducibili del last minute rimasti a corto di biglietto, Rtl 105 seguira' in diretta il concerto del 7 novembre all'Atlantico di Roma per festeggiare alla grande l'atteso ritorno della mitica band scozzese.

\r\n

 

\r\n

 

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon