Tre giochi gratuiti da giocare su PS4 durante la quarantena

Games / Editoriali - 16 March 2020 14:30

I migliori free to play disponibili sulla console Sony

  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Il mese di marzo si è aperto nel peggiore dei modi, con il Covid-19 che ha prima cambiato le abitudini di vita del Nord e poi ha costretto in quarantena 60 milioni di persone. La chiusura forzata in casa ha spinto servizi in streaming quali Netflix e Amazon Prime, con la fruizione di film e serie tv dal nostro divano, insieme a una decisa impennata nel mercato videoludico. I tre titoli che passeremo in rassegna sono free to play, vale a dire giochi scaricabili gratuitamente da tutti e giocabili senza alcun esborso economico.

Call of Duty: Modern Warfare
Partiamo dal più nuovo e interessante, un battle royale uscito proprio sotto l’epidemia di Coronavirus e che ha fatto registrare numero impressionanti, segnando fino a 15 milioni di utenti nei primi tre giorni. Stiamo parlando di Call of Duty Warzone, declinazione prettamente online dello sparatutto in prima persona di Activision, nella struttura da battle royale: fino a 150 giocatori, una mappa dove trovare equipaggiamento e uccidere i nemici, in deathmatch senza rientri. La solidità del sistema di combattimento dell’ultimo Call of Duty trova qui riscontro in un gameplay preciso e rifinito: Warzone è già da subito uno dei battle royale più convincenti, un prodotto di richiamo del mese di marzo, un titolo che unisce hardcore gamer e giocatori più giovani, tutto confezionato per essere perfettamente fruibile senza alcun costo aggiuntivo.

PES 2020 Lite è la versione free to play del famoso calcistico di Konami, un supporto morale e virtuale per tutti i giocatori che sentono la mancanza dello sport per eccellenza. Questa edizione racchiude parte del gioco completo, con la possibilità di affrontare le amichevoli (con un numero ristretto di squadre), ma soprattutto permette di giocare senza compromessi al MyClub, la componente online di PES 2020 dove costruire la nostra squadra ideale. In tal senso PES 2020 Lite è un distaccamento ideale del titolo Konami, dove affrontare gratuitamente altri giocatori online e costruire da zero il nostro dream team, in un titolo che racchiude meglio di chiunque altro il concetto di calcio simulato.

Destiny 2 è lo sparatutto in prima persona di Bungie, un enorme universo condiviso con altri giocatori, dove affrontare l’affascinante storia in cooperativa e collaborare con altre persone durante imprese e raid settimanali. L’MMO a tema sci-fi riversa decine di contenuti a titolo gratuito, con l’intera prima stagione disponibile al download, insieme ad un infrastruttura collaudata che permette di condividere la nostra esperienza e avventura con i nostri amici. Il fascino di Destiny 2 risiede nella crescita del personaggio (da scegliere tra un carnet di tre classi), con pezzi unici di armi e armature, caratterizzate in maniera impeccabile, tra bonus, abilità attive e passive, un perfetto connubio tra FPS e GDR. La parte shooting è ancora oggi tra le più soddisfacenti e divertenti mai apparse in un videogioco, e la progressione spinge il giocatore a scoprire e riaffrontare missioni e attività settimanali.


© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon