I giochi del PlayStation Now di giugno 2020

Games / Editoriali - 09 June 2020 14:00

Un mese ricco per gli abbonati al servizio su PS4

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Così come le giornate si allungano, anche la lista di titoli disponibili per gli abbonati al PlayStation Now aumenta di quantità, con ben otto titoli per il mese di giugno. Abbiamo due produzioni tripla A di assoluto livello, Metro Exodus e Dishonored 2, il JRPG Tales of Zestiria, Nascar Heat 4 e una coda di giochi indie.

Metro Exodus
Metro Exodus è l’ultimo uscito della serie di FPS ambientata in una Russia post-apocalittica, fatta di pochi sopravvissuti rintanati all’interno dei tunnel e delle stazioni metropolitane di Mosca. Se i primi due capitoli creavano un mondo sotterraneo grigio e claustrofobico, con alcune contaminazioni horror, il paesaggio da inverno nucleare in Metro Exodus si sposta in superficie, con una struttura da sandbox, ampie mappe e la possibilità di esplorare ed interagire con l’ambiente. La componente survival rimane comunque centrale, con poche risorse a disposizione del giocatore e un approccio che si stacca dal classico filone da sparatutto in prima persona, prediligendo un'attenta pianificazione e una certa strategia nell'approccio offensivo.

Dishonored 2 è il seguito dello stealth game di Arkane Studios, il miglior esponente del genere nella precedente generazione di console. Il seguito amplia dinamiche e possibilità ludiche offerte dal titolo, con una rinnovata verticalità e una pletora di azioni per arrivare al nostro obiettivo. Le mappe di gioco sono più ampie, con diverse strategie legate ai nostri poteri sovrannaturali e alle abilità sbloccate, che permettono di uccidere il bersaglio di ogni missione in svariati modi. Il nostro stesso comportamento influenza il mondo di gioco, con tre differenti finali e scelte multiple, nello splendido scenario mediterraneo dell’isola di Karnaca.

Tales of Zestiria è uno dei pochi superstiti dei JRPG vecchio stampo, grafica in cell shading e combattimento a turni. La serie Tales Of di Bandai Namco è infatti ormai uno dei rari esponenti a tenere ancora in vita le vecchie meccaniche da gioco di ruolo giapponese, con piccoli svecchiamenti che rendono fruibile la produzione anche in tempi moderni. I combattimenti a turni hanno una certa profondità e stratificazione nelle azioni, tra combo, attacchi speciali e incantesimi. La storia fantasy, partendo dai classici cliché e contorni anime, si rivela un interessante digressione che abbraccia anche il nostro mondo e spiritualità, con dialoghi freschi e battute ironiche. Completano il menù di giugno Nascar Heat 4, il gioco di guida su licenza ufficiale dei campionati automobilistici nordamericani, l’immortale Pac-Man Championship Edition 2, l’action RPG God Eater 2: Rage Burst, l’avventura narrativa 11-11 Memories Retold e l’action game Malicious Fallen.


© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon