Animali fantastici: I crimini di Grindelwald , tutte le novità sul film

Cinema / Editoriali - 02 March 2018 10:00

“Fantastic Beasts: The Crimes of Grindelwald” è scritto da JK Rowling

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Animali fantastici: I crimini di Grindelwald (“Fantastic Beasts: The Crimes of Grindelwald”) uscirà a il 18 novembre 2018, e alcuni dettagli sono già disponibili.

Si sa che il mago Gellert Grindelwald (Johnny Depp) fu catturato dal Congresso Magico degli Stati Uniti d'America (MACUSA) con l'aiuto di Newt Scamander, alla fine di “Animali fantastici e dove trovarli” (2016). Qui invece è impegnato a radunare seguaci, con l’obiettivo di governare tutti gli esseri non-magici. Nel tentativo di contrastare i piani di Grindelwald, il giovane Albus Silente arruola l’ex studente Newt Scamander (Eddie Redmayne) per fermare Grindelwald.


Animali fantastici: I crimini di Grindelwald

I nuovi personaggi saranno Albus Dumbledore (Jude Law): è l’ex amico di Grindelwald e l'unico mago abbastanza potente da poterlo fermare. Leta Lestrange (Zoe Kravitz) nel precedente film aveva una storia con Newt, anche se poi si interruppe. Nel nuovo film ritornerà e metterà scompiglio nella vita privata di Newt, tanto che sarà fidanzata con il fratello Teseo Scamandro (Callum Turner). Questi è un famoso eroe di guerra ed è il capo dell'Ufficio Auror presso il Ministero della Magia britannico. L’attrice Claudia Kim interpreterà un ruolo che è un Maledictus, portatore di una maledizione di sangue, tanto che alla fine si trasformerà in una bestia.

Intanto ci si prepara per il debutto  del musical “Harry Potter and the Cursed Child” (guarda le immagini), opera scritta da Jack Thorne basata su una nuova storia originale di Thorne, JK Rowling e John Tiffany. La versione londinese è andata in scena da luglio 2016 al Palace Theatre, mentre a Broadway esordirà il  22 aprile 2018 al Lyric Theatre. Il cast sarà simile a quello del primo anno, con Sam Clemmett, Jamie Parker, Anthony Boyle Noma Dumezweni.


La storia inizia diciannove anni dopo gli eventi di “Harry Potter e i Doni della Morte”, con Potter impiegato del Ministero della Magia e il figlio minore Albus Severus Potter, che sta per frequentare la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts .

La critica ha apprezzato la versione teatrale, sopratutto per la performance degli attori.

Il copione è stato pubblicato in formato cartaceo e digitale come ”Harry Potter e il Cursed Child Parts I & II”: la prima edizione è stata pubblicata il 31 luglio 2016, data del compleanno di Harry nella serie e il compleanno della Rowling.

Negli Stati Uniti e in Canada  il libro ha venduto oltre 2 milioni di copie nei suoi primi due giorni di pubblicazione, mentre in Gran Bretagna 847 mila copie, raggiungendo in totale 4,5 milioni di copie negli Stati Uniti. Secondo la CNN è il libro più preordinato del 2016.

© Riproduzione riservata



Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon