Amiche per la morte - Dead to Me stagione 2, le novità sulla serie tv

Tv / Editoriali - 16 September 2019 07:00

Amiche per la morte - Dead to Me va in streaming

image
  • CONDIVIDI SU
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon

Amiche per la morte - Dead to Me è la serie tv in streaming su Netflix la cui seconda stagione è in fase di produzione.
Infatti in maniera inedita la piattaforma ha confermato gli episodi successivi un mese dopo la messa in onda della prima stagione, e ha anche ammesso che lo show era stato visto da circa 30 milioni di spettatori.

La stessa star della serie Christina Applegate ha condiviso una foto con in mano la sceneggiatura, mentre la co-protagonista Linda Cardellini era seduta proprio accanto a lei. "Eccoci di nuovo", ha scritto Applegate nel tweet.


La trama della serie su Netflix Amiche per la morte - Dead to Me


La trama s’incentra su Jen (Christina Applegate), vedova in cerca della persona che ha ucciso suo marito Ted in un incidente. Questo pretesto lascia poi spazio all’amicizia tra lei e una donna di nome Judy (Linda Cardellini) conosciuta in un gruppo di supporto al dolore.

Serie tv Amiche per la morte - Dead to Me


La Cardellini ha condiviso la stessa foto sulla sua pagina Instagram, aggiungendo "Ecco lo script della seconda stagione!! Eccoci! Non vediamo l'ora che voi possiate vedere cosa stanno combinando Jen e Judy."

Dead to Me è stato creato da Liz Feldman. Nella seconda stagione ci saranno molti punti sbrigliati: il marito di Jen è morto in un incidente mentre era sul ciglio di una strada, mentre Judy ha dichiarato di aver subito diversi aborti spontanei. Grazie ad alcuni colpi di scena Jen scopre la connessione oscura che ha con Judy e il suo ex fidanzato, Steve Wood (James Marsden). Quindi nelle seconda stagione tutti questi aspetti verranno risolti, come il fatto che la stessa Jen sia coinvolta nella morte dell’uomo.

Feldman - Che tornerà anche come showrunner - in un'intervista a Entertainment Weekly ha spiegato che la seconda stagione avrebbe continuato a basarsi su questa folle amicizia tra Jen e Judy: “Quello che volevo fare era creare una situazione in cui fossero costrette insieme e avevano bisogno l'una dell'altro: ora - in qualche modo - più di quanto non abbiano fatto all'inizio della stagione 1".

La stagione 2 della serie tv Amiche per la morte - Dead to Me, con Christina Applegate e Linda Cardellini

Feldman ha anche accennato a The Hollywood Reporter a maggio che ci sarà un riequilibrio, “per certi versi, un'inversione di ruolo", in riferimento alla relazione tra le due donne. “Questo spettacolo sarà sempre uno show che esplora i lati oscuri e chiari del dolore, della perdita, del perdono e dell'amicizia. Quindi è sufficiente dire che ci sarà più oscurità”.

Fondamentale è anche il fatto che un’attrice come la Applegate - che ha lavorato a serie come Friend, Up All Night - abbia trovato una seconda rinascita. La serie ha ottenuto il plauso della critica e la Applegate ha ottenuto una nomination agli Emmy come Miglior attrice protagonista. Lei stessa ha affermato di essere voluta uscire dal "semi-pensionamento" in cui si è trovata dopo aver recitato in una manciata di spettacoli di breve durata. “Ero molto contenta delle mie abitudini, come non farmi la doccia, realizzare ciò che volevo e crescere mia figlia", ha detto a The Hollywood Reporter . "Allora, cos'era questa serie? Erano molte cose. Era davvero una premessa e uno spettacolo unici, e avevo conosciuto Liz Feldman e l'avevo amata davvero come un essere umano. Mi sentivo come se stessi per fare qualcosa, se mi portasse via dai miei figli per tre mesi: ma è stato un fantastico gruppo di persone, di qualità e che gentili, intelligenti e interessanti ". 


In un'intervista a KVPR ha dichiarato di essersi connessa allo spettacolo attraverso la sua esperienza personale con la perdita. "Ho perso persone e, sai ho avuto problemi di salute e cose del genere. Più o meno nello stesso periodo qualche anno fa. Quindi è stato un momento davvero molto oscuro, mi sono davvero legata ai personaggi quando ho avuto la sceneggiatura. (…) Vive nelle fibre del tuo essere e nel tuo spirito e nella tua anima. Resta lì".

Nel finale della prima stagione - senza effettuare spoiler - Jen e Judy si trovano con un cadavere in piscina. Dovranno decidere come sbarazzarsene, essendoci dei bambini in casa che potrebbero aver compreso cosa sia accaduto. Resta anche la presenza di Lorna, la suocera di Jen: lei si incolpa per la morte di suo figlio, ma ha anche accennato a qualcosa di oscuro sulla madre di Ted.

I produttori della serie Amiche per la morte - Dead to Me Me sono Will Ferrell e Adam McKay che hanno lavorato insieme a film come Step Brothers e Talladega Nights: The Ballad of Ricky Bobby . I due hanno recentemente deciso di separarsi professionalmente dopo anni di lavoro insieme. La decisione è stata annunciata prima che Dead to Me fosse riconfermata su Netflix, anche se Deadline ha riferito che probabilmente i due avrebbero lavorato ancora ai progetti già avviati.

© Riproduzione riservata



Focus
img-news.png

Dead to Me - Amiche per la morte

Serie Tv Dead to Me - Amiche per la morte - con Christina Applegate e Linda CardelliniLeggi tutto

Seguici su

  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon
  • icon