X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Justin Timberlake in un fanta-thriller in cui il tempo denaro

22/02/2012 12:00

Justin Timberlake raggiunge il secondo posto nella classifica dei dieci film pi visti della settimana con il fanta-thriller d'azione In Time e ha in serbo interessanti progetti futuri.

Raggiunge il secondo posto nella cassifica dei dieci film più visti della settimana il  fanta-thriller d'azione In Time scritto e diretto da Andrew Niccol (co-sceneggiatore di The Truman Show) e interpretato dal cantautore e attore statunitense Justin Timberlake classe 1981.

Quest'ultimo, giunto alla popolarità con la musica e per la lunga relazione sentimentale con Britney Spears, si sta dedicando sempre più al cinema. Nel 2010 lo abbiamo visto nel film The Social Network diretto da David Fincher, mentre nel 2011 è stato interprete della commedia romantica Amici di letto e in Bad Teacher - Una cattiva maestra accanto a Cameron Diaz.

Ora lo vediamo al cinema nel film In Time in cui viene immaginato un futuro in cui il tempo è letteralmente denaro e l'invechiamento si ferma a 25 anni, cosa che rende necessari traffici più o meno leciti di tempo per mantenersi in vita. L'idea principale su cui verte il film è la fretta e l'attivismo compulsivi e l'onnipresente ossessione per la giovinezza della società contemporanea e, a quanto pare, ha fatto centro attirando in sala un vasto pubblico. Gli autori del film hanno giustificato in questo modo la scelta di Timberlake come protagonista: "Justin è cresciuto molto in fretta; a 17 anni, quando è diventato una star della musica, era già un adulto. Non ha avuto un’infanzia come tutti gli altri e questa è una cosa che si porta dentro.” E poi ancora: "Credo che Justin abbia sempre lavorato più degli altri, in maniera continua e questo emerge nella sua recitazione. Credo che Justin e Will (il nome del protagonista) abbiamo la stessa etica del “lavora o muori”; diciamo che sono predisposti alla stessa maniera”.

A proposito dell'instancabilità dell'attore, molti sono i suoi progetti futuri come Inside Llewyn Davis, film drammatico scritto e diretto dai fratelli Coen in cui lavorerà accanto a Carey Mulligan e Oscar Isaac e Trouble with the Curve diretto da Robert Lorenz con Clint Eastwood e Amy Adams.

 

 

 

 

 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Pompei
Home
 



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Festival di Venezia 2016, terzo giorno: l'impatto emotivo di 'Nocturnal Animals', il nuovo film diretto da Tom Ford

Mauxa è presente alla 73. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica, in programma al Lido di Venezia dal 31 agosto al 10 settembre 2016. Il terzo giorno del Festival vede protagonista il film in concorso "Nocturnal Animals", interpretato dagli attori Amy Adams, Jake Gyllenhaal e Aaron Taylor-Johnson, presenti sul red carpet che li ha vis...

 

Venezia 73: incontro con Tom Ford, Jake Gyllenhaal e Amy Adams per il film 'Nocturnal Animals'

Abbiamo partecipato alla conferenza con il regista Tom Ford, al Festival di Venezia per la presentazione del nuovo film "Nocturnal AnimalS". Con lui hanno preso parte all'incontro Aaron Taylor-Johnson, Jake Gyllenhaal e Amy Adams. Il film - tratto dal romanzo "Tony and Susan" di Austin Wright - racconta di una giovane gallerista d'arte disillusa ch...

 

Festival di Venezia 2016, secondo giorno: dal fantascientifico 'Arrival' al red carpet con Michael Fassbender e Alicia Vikander

Mauxa è presente alla 73. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica, in programma al Lido di Venezia dal 31 agosto al 10 settembre 2016. Il secondo giorno della kermesse si lega all'originale atmosfera fantascientifica di "Arrival", film in concorso diretto da Denis Villeneuve e basato sul racconto di "Story of Your Life" dello scrittore...

 

Venezia 73: recensione di Arrival, il sci-fi dove è tutto scritto... nel tempo

“La memoria è una cosa strana”, così si apre il film Arrival, la nuova produzione che vede alla regia Denis Villeneuve e che si avvale delle interpretazioni di Amy Adams e Jeremy Renner per dar corpo ad uno sci-fi che sin dalle primissime inquadrature colpisce ed attrae senza perdere mai quel grado di magnetismo accumulato...

 

Venezia 73. Intervista esclusiva a Amy Adams, 'i film di fantascienza come Arrival aprono molte prospettive'

Abbiamo intervistato in esclusiva Amy Adams e Jeremy Renner, che al Festival di Venezia presentano "Arrival", il film di Denis Villeneuve in Concorso. La pellicola racconta di misteriose astronavi che atterrano in vari punti del pianeta, cosicché la squadra speciale, diretta dalla linguista Louise Banks si riunisce per studiare la situazion...

 

Arrival, il primo trailer del film sci-fi in concorso al Festival di Venezia con Amy Adams

La Paramount Pictures ha diffuso il primo trailer del film "Arrival", film di fantascienza diretto da Denise Villeneuve e interpretato da Amy Adams, Jeremy Renner e Forest Whitaker. Nelle immagini si mostrano dei ricercatori che si avvicinano ad un'astronave, cercando di decifrare il linguaggio sconosciuto. Il trailer ha già raggiunto 1,7 m...

 

Story of Your Life, il film di fantascienza con Amy Adams che riflette sulla comunicazione

È già in fase di post-produzione l’ultimo film dell’acclamato regista di “Sicario” Denis Villeneuve, la cui attenzione questa volta verterà su un genere totalmente differente: la fantascienza. Con Story of Your Life, sceneggiato da Eric Heissere (La Cosa, Final Destination 5), infatti si racconterà...

 

Ave, Cesare!, 'i fratelli Coen raccontano una favolosa vicenda in modo divertente': intervista all'attrice Jillian Armenante

Ave, Cesare! è il film di Joel ed Ethan Coen, attualmente nelle sale distribuito da Universal Pictures. La pellicola vede un cast composto da Josh Brolin, George Clooney, Ralph Fiennes, Jonah Hill, Scarlett Johansson, Frances McDormand, Tilda Swinton e Channing Tatum. La trama segue una star di Hollywood che durante le riprese di un film vi...

 

Ave, Cesare!, recensione del film dissacrante emulazione dell'Hollywood System

I fratelli Coen propongono un ardito ritratto dell’Età d’Oro hollywoodiana, volto a smitizzare gli idoli che secondo gli Studios dovevano rasentare la perfezione apparente, concentrando la narrazione proprio su colui che muove le fila di tutto, su colui che deve far sì che l’apparenza non subisca duri colpi e non ced...

 

1981: Indagine a New York al cinema, il thriller d'autore con Oscar Isaac e Jessica Chastain

L'uscita nelle sale italiane è per giovedì 4 febbraio, “1981. Indagine a New York” racconta l'anno più violento che la storia della Grande Mela ricordi: in un contesto di corruzione e criminalità s'inscrive l'aspettativa di ascesa sociale di Abel Morales (Oscar Isaac), immigrato e self made man che, insieme a...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni