X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Film da non perdere - Hugo Cabret

01/02/2012 15:00
Film da non perdere - Hugo Cabret

Esce in Italia venerd́ 3 febbraio il primo film di Martin Scorsese dedicato ad un pubblico di ragazzi e girato in 3D. Da non perdere, dopo il successo del regista ai Golden Globe e le nomination agli Oscar 2012.

Dopo una lunga e applaudita carriera in un cinema molto adulto, fatto di gangster movie, di intense storie di colpa e redenzione, spesso di violenza, il regista Scorsese">Martin Scorsese si apre anche ad un pubblico di ragazzi e alla tecnica del 3D e fa centro, come sempre.

Lo fa con Hugo Cabret, tratto dal romanzo La straordinaria invenzione di Hugo Cabret di Brian Selznick. Già vincitore ai Golden Globe Awards 2012 per il miglior regista, Scorsese ha ottenuto con il film in uscita nelle sale italiane venerdì 3 febbraio, ben 11 nomination agli Oscar 2012: miglior film, miglior regista, miglior sceneggiatura non originale, miglior fotografia, miglior montaggio, miglior scenografia, migliori costumi, miglior colonna sonora originale, miglior montaggio sonoro, miglior missaggio sonoro e migliori effetti visivi.

In trepida attesa degli esiti di queste nomination, non si può non andarlo a vedere. Ma vediamo qual è la storia, un po’ magica e un po’ alla Dickens, di questo film. Hugo Cabret è un ragazzino orfano che, negli anni trenta, vive segretamente tra le mura della stazione ferroviaria di Parigi. Un giorno si imbatte in un macchinario, una sorta di automa, che è tutto ciò che gli rimane del padre e decide di ripararlo. Ci riuscirà con l'aiuto di un'eccentrica ragazzina e facendo la conoscenza di un misterioso giocattolaio.

Interessante in questo film è anche il cast, a partire dai giovani Asa Butterfield, Chloe Moretz, e poi ancora Ben Kingsley, Sacha Baron Cohen, Christopher Lee, Jude Law

 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Pompei
Home
 



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Venezia 73: incontro con Paolo Sorrentino e Jude Law per la serie tv 'The Young Pope'

Abbiamo partecipato al Festival del Cinema di Venezia alla conferenza di presentazione della nuova serie tv  "The Young Pope" di Paolo Sorrentino. Con lui hanno preso parte all'incontro Jude Law, Silvio Orlando e Cécile de France. La serie tv racconta di Lenny Belardo, giovane Cardinale che viene eletto Papa. Il suo ruolo intransigente...

 

Mostra del Cinema di Venezia 2016: il 3 settembre la proiezione delle prime due puntate di 'The Young Pope'

Le prime due puntate della miniserie televisiva intitolata "The Young Pope" saranno proiettate in prima mondiale il 3 settembre 2016, nella Sala Grande del Palazzo del Cinema al Lido di Venezia.  La produzione originale Sky, HBO e Canal+ andrà in onda il prossimo ottobre su Sky in 5 Paesi (Italia, Regno Unito, Germania, Irlan...

 

The Young Pope, un intenso viaggio nella solitudine: la miniserie diretta da Paolo Sorrentino

Dopo lo straordinario successo riscosso dalla seconda stagione di "Gomorra - La serie", Sky si prepara ad accogliere il debutto di "The Young Pope", un'altra produzione il cui iter realizzativo ha suscitato un crescente interesse mediatico.  Il teaser trailer della miniserie televisiva diretta dal regista Paolo Sorrentino annun...

 

November Criminals, il film thriller con Chloë Grace Moretz

November Criminals è un film thriller in fase di post-produzione tratto dal romanzo omonimo di Sam Mundos, sceneggiato da Steven Knight (autore degli script de “La promessa dell’assassino” e “Locke”) e Sacha Gervasi, il quale è anche il regista. Gli attori principali sono invece Chloë Grace Moretz, C...

 

Sherlock Holmes 3, aggiornamenti sull'uscita del sequel con Robert Downey Jr.

Da diversi anni è in fase di sviluppo la produzione del film "Sherlock Holmes 3", ma stando a recenti dichiarazioni il ritorno del famoso investigatore non dovrebbe essere molto lontano. Dopo l’uscita dei primi due film entrambi diretti da Guy Ritchie (Snatch - Lo strappo), “Sherlock Holmes” nel 2009 e “Sherlock Holme...

 

The Space Between Us, lo sci-fi romantico con Asa Butterfield e Britt Robertson

The Space Between Us, il cui primo nome era Out of This World, è un film di fantascienza di prossima uscita, diretto da Peter Chelsom (Hector and the Search for Happiness) e scritto da Allan Loeb, Tinker Lindsay e dallo stesso Chelsom.  La trama racconta di una missione spaziale destinata a colonizzare il pianeta Marte. Tra gli astronau...

 

Grimsby - Attenti a quell'altro: 'Sacha Baron Cohen si sedeva dietro la macchina da presa', intervista all'attore Rory Keenan

Grimsby - Attenti a quell'altro è il film di Louis Leterrier in uscita il 7 aprile 2016, distribuito da Sony Pictures. Il cast è composto da Sacha Baron Cohen, Mark Strong, Isla Fisher, Penelope Cruz, Rory Keenan. La commedia prende avvio da una famiglia allargata: Nobby abita a Grimsby, ha 9 figli e una fidanzata. Da bambino fu sepa...

 

Vinyl, intervista all'attrice MacKenzie Meehan: "è un piacere sbirciare dietro le quinte della realizzazione di un disco"

Prosegue con successo la prima stagione della serie televisiva intitolata “Vinyl”, in onda su HBO dal 14 febbraio 2016. In Italia è trasmessa da Sky Atlantic. Mauxa ha intervistato MacKenzie Meehan, interprete del personaggio di Penny. L’attrice statunitense racconta la sua esperienza sul set della serie creata da Mick Jag...

 

The Young Pope: novità e curiosità sulla serie tv diretta da Paolo Sorrentino

Era stata annunciata lo scorso marzo, ma sembrerebbe che per la prima serie tv targata dal premio oscar Paolo Sorrentino ci siano già buone novità. The Young Pope – in italiano, Il giovane Papa – è una co-produzione HBO, Sky e il canale francese Canal Plus, composta da otto episodi da circa 50 minuti l’uno che...

 

Vinyl: l'inconfondibile stile di Martin Scorsese nell'episodio pilota della serie in onda su Sky Atlantic

Il debutto della serie televisiva intitolata “Vinyl” è stato sottoposto a una forte attenzione mediatica. La ricostruzione dell’ambientazione newyorkese degli anni ’70 e l’esaltazione di caratteri ed eccessi correlati al mondo del business musicale appartenente a tale periodo storico hanno alimentato il potere ...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni