X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Daniel Pennac e il suo nuovo romanzo: Journal d'un corp

30/01/2012 07:33
Daniel Pennac il suo nuovo romanzo Journal d'un corp

Daniel Pennac, celebre scrittore francese apprezzato in tutto il mondo, ha dato vita ad un nuovo e intrigante romanzo intitolato Journal d'un corp, uscita prevista in Francia per il 4 febbraio.

Pennac">Daniel Pennac, celebre scrittore francese apprezzato in tutto il mondo, ha dato vita ad un nuovo e intrigante romanzo intitolato Journal d'un corp, uscita prevista in Francia per il 4 febbraio.

Pennac, nato a Casablanca, dopo un'infanzia vissuta in giro per il mondo, tra l'Africa, l'Europa e l'Asia, si è definitivamente stabilito a Parigi, città che lo vede dare inizio alla sua carriera di autore e insegnante di ragazzi difficili.

Quando comincia a scrivere scopre una particolare propensione per storie comiche, surreali ma ben radicate nelle contraddizioni del nostro tempo.

Nel 1985, comincia una tetralogia di romanzi per ragazzi che girano attorno a Benjamin Malaussène, capro espiatorio di professione, alla sua inverosimile e multietnica famiglia, composta di fratellastri e sorellastre molto particolari e di una madre sempre innamorata e incinta, e a un quartiere diParigi, Belleville. In tali romanzi i fratelli di Benjamin non crescono, rappresentando ciascuno sempre la stessa fascia di età, pur evolvendo.

Nel 1992, Pennac ottiene un grande successo con Come un romanzo, un saggio a favore della lettura. In poche righe, grazie all'abilità narrativa e lo stile incisivo che lo contraddistingue, lo scrittore riesce nell'impresa di elargire moltissimi consigli e soprattutto innumerevoli osservazioni fatte in anni di lavoro a contatto diretto col mondo dei giovani. E' proprio attraverso l'analisi del comportamento, di come giorno dopo giorno interagiamo con l'oggetto libro e i suoi contenuti, che Pennac riesce a dimostrare alcune storture dell'educazione non solo scolastica, ma anche familiare. Laddove, normalmente, la lettura viene presentata come dovere, Pennac la pone invece come diritto e di tali diritti arriva a offrire il decalogo. Piena libertà dunque nell'approccio individuale alla lettura perché "le nostre ragioni di leggere sono strane quanto le nostre ragioni di vivere".

Journal d'un corp è un libro dedicato al complicato rapporto che intercorre tra tempo e corpo: corpo che conserva piccoli segni sulla pelle, tempo che scorre inesorabile, spesso senza lasciare segni evidenti nella nostra esistenza.

Siamo nel 1935. Il narratore all'età di dodici anni inizia a tenere un diario sul suo corpo.
Diario che lo accompagna fino al 2010, anno in cui il protagonista è morto a 87 anni.

Il suo progetto era quello di osservare le numerose sorprese che il nostro corpo riserva alle nostre menti da un momento all'altro della nostra vita. Così, fino all'ultimo giorno della sua esistenza, descrive in maniera rigorosa l'evoluzione del suo organismo fisico e mentale.

Il risultato è la storia di un corpo che cresce e invecchia, a differenza di quello dei Malaussène.

Come Pennac sostiene, "il diario rivela le soprese che il corpo manifesta e l'interpetazione che l'anima ne fa..."

Pennac">Daniel Pennac evita la freddezza del rapporto medico-paziente introducendo in ogni pagina delle situazioni dei personaggi, dialoghi e dibattiti che fanno circolare il sangue dell'intimo in questo corpo, troppo spesso sottoposto ad autopsia, che il lettore riconoscerà come suo.

Journal d'un corp uscirà in Italia in aututtno 2012.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Libri correlati
Storia di un corpo
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Stifled, recensione videogame per PlayStation VR

Stifled è un videogioco che nasce da un progetto di alcuni studenti di Singapore, talmente interessante da attirare l’interesse di Sony, che ne ha promosso lo sviluppo e la successiva pubblicazione su PS4 e PS VR. Le idee del team Gattai Games si sono sposate con il visore di realtà virtuale, grazie all’originale utilizzo ...

 

Call of Duty WWII, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Call of Duty: WWII è il videogioco sviluppato da Sledgehammer Games e pubblicato da Activision Blizzard, uno sparatutto che ripercorre le tappe e gli eventi cruciali della Seconda Guerra Mondiale. La serie di Call of Duty ha rappresentato nell’era Xbox 360/PlayStation 3 la massima espressione degli FPS, con un’eccellenza raggiunt...

 

Recensione Lazaretto il nuovo fumetto horror della casa editrice BOOM! Studios

Lazaretto è la nuova serie di fumetti della BOOM! Studios, il primo numero è uscito lo scorso settembre e avrà una cadenza mensile. Lazaretto sarà composta da un totale di cinque numeri e in questo mese di novembre è arrivato nelle fumetterie americane il numero tre. La nuova serie è stata scritta da Clay M...

 

Empress il fumetto di Mark Miller e Stuart Immonen da cui è stato tratto il film

Empress è il fumetto scritto e disegnato da Mark Millar e Stuart Immonen. Questo albo in America è stato pubblicato dalla Icon, proprietà Marvel Comics, mentre in Italia è arrivato nel giugno scorso grazie alla Panini Comics. Dal fumetto di Millar e Immonen è stato tratto un film che presto sarà disponibile...

 

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds, recensione videogame per PS4

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds è l’espansione single-player del videogioco sviluppato da Guerrilla Games, uno dei migliori open-world della generazione e uscito in esclusiva solo su PS4. Il sorprendente prodotto della software house olandese ha creato un mondo meraviglioso e credibile, grazie a una storia raccontata in maniera int...

 

Justice League, nuove immagini del film DcComics

Sono state diffuse nuove immagini di “Justice League", il film diretto da Zack Snyder. Nelle immagini vediamo Bruce Wayne-Batman (Ben Affleck), Flash (Ezra Miller), Aquaman (Jason Momoa) e Cyborg (Ray Fisher). In altre immagini c’è Diana Prince-Wonder Woman (Gal Gadot). La trama s’incentra sulla scomparsa di Superman, con...

 

Image Comics, The Family Trade: il potere raccontato oggi

“The Family Trade” è la nuova miniserie fumettistica, cinque i numeri previsti, pubblicata da  Image Comics. Dopo il debutto lo scorso mese, il secondo numero uscirà il 15 novembre. Il fumetto gode di una location fittizia suggestiva. La trama è, infatti, ambientata in una città-isola, sita nel bel mezz...

 

Marvel Comics, la nuova serie di Falcon: esce l'atteso secondo numero

“Falcon 2”, il fumetto targato Marvel Comics, esce oggi 8 novembre. La nuova serie è stata accolta con successo, grazie alla rilettura del supereroe portato a confrontarsi con dinamiche di carattere sociale che riflettono l'attualità statunitense. La trama di “Falcon” è ambientata in una realistica Chic...

 

Just Dance 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Just Dance 2018 è il videogioco sviluppato da Ubisoft, il punto di riferimento ormai da anni per il genere dei rythm game su console, come testimoniano i dati di vendita e il successo del brand. La stessa uscita annuale rafforza costantemente la presenza della serie sul mercato, per un titolo capace di ritagliarsi una grossa fetta di utenza ...

 

DC Comics, Liam Sharp disegna Batman/Wonder Woman in uscita a febbraio

Liam Sharp è un veterano delle storie di Batman. Inoltre, ha disegnato l'acclamata serie, in corso, con protagonista Wonder Woman, in epoca Rebirth. Al recente Stan Lee Comic Con, tenutosi a Los Angeles, il fumettista è nel team di una serie, targata DC Comics, incentrata sulla Principessa delle Amazzoni e l'Uomo Pipistrello. Il fum...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23215079&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1