X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Daniel Pennac e il suo nuovo romanzo: Journal d'un corp

30/01/2012 07:33
Daniel Pennac il suo nuovo romanzo Journal d'un corp

Daniel Pennac, celebre scrittore francese apprezzato in tutto il mondo, ha dato vita ad un nuovo e intrigante romanzo intitolato Journal d'un corp, uscita prevista in Francia per il 4 febbraio.

Pennac">Daniel Pennac, celebre scrittore francese apprezzato in tutto il mondo, ha dato vita ad un nuovo e intrigante romanzo intitolato Journal d'un corp, uscita prevista in Francia per il 4 febbraio.

Pennac, nato a Casablanca, dopo un'infanzia vissuta in giro per il mondo, tra l'Africa, l'Europa e l'Asia, si è definitivamente stabilito a Parigi, città che lo vede dare inizio alla sua carriera di autore e insegnante di ragazzi difficili.

Quando comincia a scrivere scopre una particolare propensione per storie comiche, surreali ma ben radicate nelle contraddizioni del nostro tempo.

Nel 1985, comincia una tetralogia di romanzi per ragazzi che girano attorno a Benjamin Malaussène, capro espiatorio di professione, alla sua inverosimile e multietnica famiglia, composta di fratellastri e sorellastre molto particolari e di una madre sempre innamorata e incinta, e a un quartiere diParigi, Belleville. In tali romanzi i fratelli di Benjamin non crescono, rappresentando ciascuno sempre la stessa fascia di età, pur evolvendo.

Nel 1992, Pennac ottiene un grande successo con Come un romanzo, un saggio a favore della lettura. In poche righe, grazie all'abilità narrativa e lo stile incisivo che lo contraddistingue, lo scrittore riesce nell'impresa di elargire moltissimi consigli e soprattutto innumerevoli osservazioni fatte in anni di lavoro a contatto diretto col mondo dei giovani. E' proprio attraverso l'analisi del comportamento, di come giorno dopo giorno interagiamo con l'oggetto libro e i suoi contenuti, che Pennac riesce a dimostrare alcune storture dell'educazione non solo scolastica, ma anche familiare. Laddove, normalmente, la lettura viene presentata come dovere, Pennac la pone invece come diritto e di tali diritti arriva a offrire il decalogo. Piena libertà dunque nell'approccio individuale alla lettura perché "le nostre ragioni di leggere sono strane quanto le nostre ragioni di vivere".

Journal d'un corp è un libro dedicato al complicato rapporto che intercorre tra tempo e corpo: corpo che conserva piccoli segni sulla pelle, tempo che scorre inesorabile, spesso senza lasciare segni evidenti nella nostra esistenza.

Siamo nel 1935. Il narratore all'età di dodici anni inizia a tenere un diario sul suo corpo.
Diario che lo accompagna fino al 2010, anno in cui il protagonista è morto a 87 anni.

Il suo progetto era quello di osservare le numerose sorprese che il nostro corpo riserva alle nostre menti da un momento all'altro della nostra vita. Così, fino all'ultimo giorno della sua esistenza, descrive in maniera rigorosa l'evoluzione del suo organismo fisico e mentale.

Il risultato è la storia di un corpo che cresce e invecchia, a differenza di quello dei Malaussène.

Come Pennac sostiene, "il diario rivela le soprese che il corpo manifesta e l'interpetazione che l'anima ne fa..."

Pennac">Daniel Pennac evita la freddezza del rapporto medico-paziente introducendo in ogni pagina delle situazioni dei personaggi, dialoghi e dibattiti che fanno circolare il sangue dell'intimo in questo corpo, troppo spesso sottoposto ad autopsia, che il lettore riconoscerà come suo.

Journal d'un corp uscirà in Italia in aututtno 2012.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Libri correlati
Storia di un corpo

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione L'Homme qui tua Lucky Luke una magnifica graphic novel di Mattihieu Bonhomme

“L’Homme qui tua Lucky Luke” è una graphic novel creata dal grande scrittore e disegnatore Mattihieu Bonhomme. Con questa sua opera, uscita in Francia il primo aprile scorso, lo scrittore ha voluto omaggiare lo storico creatore di Lucky Luke, Morris. Inoltre Mattihieu Bonhomme con questa graphic novel ha vinto il premio Sai...

 

Recensione Civil War II una nuova guerra si trova alle porte nell'universo Marvel Comics

Civil War II è iniziato il nuovo grande evento della Marvel Comics, per ora in Italia sono stati pubblicati dalla Panini Comics solo i primi tre numeri di questo grandissimo evento ma le premesse sono veramente fantastiche. Questa nuova Civil War vede contrapposti due grandi personaggi, da una parte come sempre c’è Iron Man e da...

 

For Honor, recensione videogame per PS4 e Xbox One: Cavalieri, Vichinghi e Samurai

For Honor è il videogioco action sviluppato e pubblicato da Ubisoft, un progetto innovativo che unisce epoche e stili di combattimento differenti. La software house francese è, sicuramente, la più attiva e importante casa di sviluppo a presentare annualmente nuove proprietà intellettuali all’interno del panorama vi...

 

Dylan Dog quadrimestrale, un maxi formato comics con tre storie inedita

Bonelli Editore ha comunicato proprio in questi giorni che il prossimo anno Tex Willer compirà settant’anni. Traguardo storico che l’editore italiano si appresta a vivere con la dovuta attenzione. Premura che viene rivolta ai numerosi fan del longevo personaggio Bonelliano. L’Editore ha infatti comunicato che i festeggiamen...

 

Valiant, Secret Weapons: Livewire a capo di un team di reietti, il fumetto che vi sorprenderà

Valiant annuncia l'uscita di “Secret Weapons”, il cui primo numero debutterà in fumetteria il 28 giugno. A rendere la miniserie particolarmente ghiotta è il team creativo riunito dalla casa editrice formato da Eric Heisserer, sceneggiatore nominato all'Oscar per lo script non originale di “Arrival” (2016), Raul...

 

Dark Horse Comics, The Visitor: How and Why He Stayed: le ragioni dell'alieno sulle tracce di Hellboy

Dark Horse Comics annuncia una nuova miniserie radicata nell'universo di Hellboy. Si tratta di “The Visitor: How and Why He Stayed”, cinque numeri con il primo in uscita il 22 febbraio. Il protagonista è uno dei personaggi più intriganti introdotti nel fumetto, apparso nel primo “Hellboy: Seed of Destruction” (...

 

Z Nation comics, dopo la serie tv arriva la nuova saga a fumetti sugli zombie

Z Nation è la fortunata serie Tv che traccia delle trame nelle quali la trasformazione in zombie dell’umanità costituisce la minaccia più pericolosa per coloro che ne sono rimasti incontaminati. Una lotta nella quale persone comuni, strappate alla quotidianità, si ritrovano proiettate a dover affrontare un viaggio ...

 

Agents of S.H.I.E.L.D. tra fumetto e serie televisiva

Ispirato dalla fortunata serie televisiva, la serie comics di “Agents of S.H.I.E.L.D.” targato Marvel Comics debutta nelle fumetterie americane il 13 gennaio 2016 con un primo arco narrativo intitolato “The Coulson Protocols”. La trama riserva molte sorprese. Maria Hill non è più a capo dello S.H.I.E.L.D. e il...

 

Sniper Elite 4, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la vita di un cecchino

Sniper Elite 4 è il videogioco a sfondo bellico sviluppato da Rebellion, che mette il giocatore nei panni di Karl Fairburne, cecchino professionista impegnato nella Campagna italiana durante la Seconda Guerra Mondiale. Il focus della produzione, che lo differenzia dagli altri sparatutto, è da ricercare nel gameplay, incentrato su elim...

 

Akame ga Kill! Zero, in arrivo il prequel del manga di Takahiro per Panini Comics

“Akame ga Kill! Zero #1” è in uscita il 9 marzo grazie a Panini Comics. Si tratta del prequel del celebre manga “Agame ga Kill!”, con la storia curata da Takahiro e i disegni realizzati da Kei Toru. La trama si concentra sul passato di Akame e della sorellina Kurome. Vendute da bambine all'Impero per essere trasforma...

 

Da non perdere






Ultime news
Recensioni