X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Giacomo Leopardi, un libro getta luce sulle poesie e il suo ottimismo

22/01/2012 08:02
Giacomo Leopardi un libro getta luce sulle poesie il suo ottimismo

Giacomo Leopardi era un ottimista: proprio questo aspetto torna in luce dal libro che stato pubblicato in questi giorni in edizione Kindle, ossia il Diario del primo amore in edizione gratuita (disponibile anche in cartaceo o in raccolta con i Canti).

Giacomo Leopardi era un ottimista: proprio questo aspetto torna in luce dal libro che è stato pubblicato in questi giorni in edizione Kindle, ossia il Diario del primo amore in edizione gratuita (disponibile anche in cartaceo o in raccolta con i Canti). Un Leopardi festaiolo? La sua vivacità era spesso decantata nelle sue poesie: da All’Italia a Il sabato del villaggio. “L'armi, qua l'armi: io solo / Combatterò, procomberò sol io”, scrive nella prima; “Godi, fanciullo mio; stato soave, / Stagion lieta è cotesta. / Altro dirti non vo'; ma la tua festa”, nella seconda.

Il Diario del primo amore fu scritto a diciannove anni, dopo aver incontrato nel 1817 Geltrude Cassi Lazzari, cugina del poeta e sposata ad un uomo più grande di trentuno anni. Leopardi la osserva da lontano, mentre gioca a scacchi. “Se questo è amore, che io non so, questa è la prima volta che io lo provo in età da farci sopra qualche considerazione; ed eccomi di diciannove anni e mezzo, innamorato. E veggo bene che l’amore dev’esser cosa amarissima, e che io purtroppo (dico dell’amor tenero e sentimentale) ne sarò sempre schiavo”.

Un entusiasmo inedito. Lo stesso che poi compare nello Zibaldone, dove Leopardi appare solo in preda alla rettitudine, quando invece l’ironia che sprigiona dalle righe testimonia tutt’altro desiderio: “Alla mia teoria del piacere aggiungi che quanto più gli organi del vivente sono suscettibili, sensibili, mobili, vivi, insomma quanto è maggiore la vita naturale del vivente, tanto più sensibile e vivo è l'amor proprio (ch'è quasi tutt'uno colla vita) e quindi il desiderio della felicità ch'è impossibile, e quindi l'infelicità”. Oppure: “Bisogna esser bene stupido per ammetter l'ipotesi di un'ignoranza che lasci l'uomo nell'intera indifferenza, come quell'asino delle scuole, posto tra due cibi distanti e moventi d'un modo, il quale si morria di fame”.

Impolverato sul piedistallo, meglio riprenderlo e usarlo Leopardi, come quando nella poesia Il pensiero dominante racconta della sua spensieratezza: “E se periglio appar, con un sorriso / Le sue minacce a contemplar m'affiso. / Sempre i codardi, e l'alme / Ingenerose, abbiette / Ebbi in dispregio”. Oppure: “Ecco il Sol che ritorna, ecco sorride  (…) Quand'è, com'or, la vita? / Quando con tanto amore / L'uomo a' suoi studi intende? / O torna all'opre? o cosa nova imprende? / Quando de' mali suoi men si ricorda?” (La quiete dopo la tempesta). Oppure come ne La voce della Luna (1989) di Fellini, dove Italo Salvini interpretato da Roberto Benigni recita Alla Luna ad una fanciulla.

Ne La Ginestra o il fiore del deserto paragona la vita dell’uomo alle intemperie subite dal vulcano soffocato dalla lava, mentre un fiore sgorga dalla terra arida e solo lì riesce  a vivere. La ginestra. “Nobil natura è quella / Che a sollevar s'ardisce / Gli occhi mortali incontra / Al comun fato”. Oppure: “Tuoi cespi solitari intorno spargi, Odorata ginestra, Contenta dei deserti. (…) più saggia, ma tanto / Meno inferma dell'uom”. Non è usuale parlare ad una ginestra. Quale miglior ottimismo di questo?

Amore e morte. “Fratelli, a un tempo stesso, Amore e Morte / Ingenerò la sorte. / Cose quaggiù sì belle / Altre il mondo non ha, non han le stelle”. La parola ‘amore’ usata come sinonimo di compenetrazione e sregolatezza, non a caso avvicinata poi alla punizione. Morte.

Diario del primo amore apre un aspetto inusuale sul Giacomo recanaese. Ottimista e vivace: da leggere in questa fase storica dove il pessimismo cosmico domina.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
Il giovane favoloso
Libri correlati
Canti
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Sergio Bonelli Editore, Lavennder in uscita a luglio

“Lavennder”, il nuovo fumetto scritto, disegnato e colorato da Giacomo “Keison” Bevilacqua uscirà il 12 luglio per Sergio Bonelli Editore. La copertina è stata realizzata da Aldo Di Gennaro. La trama ha come protagonisti una coppia di fidanzati, desiderosi di immergersi nella natura selvaggia e incontaminata d...

 

Conferenza Sony PlayStation all'E3 2017 di Los Angeles: il futuro di PS4

La Conferenza Sony all’E3 2017 di Los Angeles riserva sempre tantissimi annunci e trailer dei giochi di prossima uscita, per un parco esclusive davvero solido e convincente. Se lo scorso anno molti erano stati i nuovi giochi presentati, la conferenza del 2017 ha mostrato nuovamente, e in forma estesa, quello che ci attende nel futuro della co...

 

Delcourt Edizioni, Alex + Ada: il secondo volume della trilogia targato Image Comics

Delcourt Edizioni pubblica “Alex + Ada” in un volume che raccoglie la seconda parte dell'acclamata trilogia fumettistica targata Image Comics. La data di uscita dell'albo è fissata per il 5 luglio. La trama ha come protagonista il giovane Alex. Lo conosciamo mentre sta attraversando una crisi sentimentale, dopo essere stato lasc...

 

Spider-Man: Homecoming, incontro con Tom Holland e Jon Watts

"Spider-Man: Homecoming" uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 6 luglio.  Abbiamo partecipato all'incontro stampa a Roma con il registra Jon Watts e l'attore protagonista Tom Holland.  Il film concede al pubblico un rinnovato sguardo sulle vicende del celebre supereroe dei fumetti Marvel. Nel cast sono presenti anche&nbs...

 

Conferenza Microsoft all'E3 di Los Angeles: il futuro di Xbox

La Conferenza Microsoft all’E3 2017 era fortemente attesa soprattutto per la presentazione della nuova console casalinga, Xbox One X, e i giochi che potessero sfruttare le caratteristiche tecniche della macchina, ad oggi la più potente mai creata. Accanto ai videogiochi in esclusiva per Xbox, grande attenzione è stata data alle ...

 

Panini Disney, le nuove storie di Topolino all'insegna del fantasy.

“E.B. L'Extra-Terrestre”, Topostorie 39, è in uscita il 5 luglio al prezzo promozionale di € 3,60 per Panini Disney. L'albo, di 240 pagine, sarà a firma di autori vari. Tra le storie, quello inedita di Massimo Marconi (sceneggiatura) e Salvatore Deiana (disegni) che vede Topolino decidersi per una vacanza all'insegna...

 

Sette giorni in Grecia è un bellissimo racconto di viaggio pubblicato da BeccoGiallo

Sette giorni in Grecia è un fumetto pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo che racconta un viaggio alla scoperta di un paese bellissimo. Il libro è stato scritto da Emanuele Apostolidis e disegnato da Isacco Saccoman, tra queste pagine troviamo la bellezza e tantissime curiosità della Grecia come solo chi l’ha visitat...

 

Recensione La scimmia e il melograno è la nuova storia pubblicata dalla casa editrice Orecchio Acerbo

La scimmia e il melograno è una storia breve per bambini dagli otto anni in su pubblicata in questo mese di giugno dalla casa editrice Orecchio Acerbo. La storia che viene raccontata è stata scritta da Serenella Quarello e disegnata da Lucie Müllerovà. L’albo che contiene 64 pagine e misura 21x28 centimetri, racconta...

 

Rimini Comix, al via dal 20 luglio con tante novità

Rimini Comix, torna l'appuntamento estivo con la mostra-mercato dedicata al fumetto: la fiera del fumetto, a ingresso gratuito, si svolgerà dal 20 al 23 luglio in Piazza Federico Fellini, davanti al Grand Hotel. Tra gli eventi annunciati, Ori Cosplay International con protagonista l'acclamato artista belgradése, amatissimo dai Cospla...

 

MotoGP 17, recensione videogame per PS4 e Xbox One

MotoGP 17 è il videogioco ufficiale sul campionato di motociclismo sviluppato dall’italiana Milestone, con l’intera licenza delle categorie Moto3, Moto2 e, ovviamente, MotoGP. La serie, passata in pianta stabile nel 2013 alla casa di sviluppo milanese, rappresenta un buon mix tra arcade e alcune caratteristiche da simulatore, anc...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni