X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione: I Guardiani del Destino di Philip K. Dick

10/06/2011 13:17
Recensione I Guardiani del Destino di Philip K. Dick

Recensione: I Guardiani del Destino di Philip K. Dick - Nelle sale cinematografiche dal 17 giugno arriva I Guardiani del destino per la regia di George Nolfi con Matt Damon e Emily Blunt. Il film è tratto da un racconto (Adjustment Team) di Philip K. Dick, lo scrittore di fantascienza più saccheggiato del cinema: Blade Runner (1982), Atto di forza (1990), Minority Report (2002), Paycheck (2003), A scanner Darkly (2006), Next (2008), senza contare i film non ufficialmente attribuiti ,ma di lampante matrice dickiana come The Truman Show (1998) Essere John Malkovich (1999), Matrix (1999), Inception (2010), Sucker Punch (2011), Unknown (2011)

Ore 8,30 del mattino. Un rappresentante della Compagnia Federale per l'Assicurazione sulla Vita sta suonando al campanello di Eddie Fletcher. No, Eddie non ha tempo, farà tardi al lavoro.
Alle 9,30 ha acquistato una polizza di diecimila dollari, ma suda freddo al pensiero del suo capo, il vecchio Douglas, in preda alle convulsioni.
Eddie ingaggia una inutile corsa contro il tempo, mentre si figura le facce sghignazzanti dei colleghi.
Di fronte al palazzo degli uffici, il semaforo è verde: improvvisamente, il rumore del traffico impazzito si spegne, il sole lascia il posto a una sinistra coltre di nebbia che fa tremare i contorni delle cose. Eddie avanza incerto nel silenzioso grigiume - dove sono le auto? perchè non vede gente? – quando un'intera sezione si stacca dall'edificio come fosse sabbia, provocando uno squarcio nel cemento. Entra nel palazzo, aggirandosi negli uffici. Finalmente scorge alcuni colleghi: fissi e cerulei, si sbriciolano come biscotti al tocco della sua mano incredula.

Non c'è vita in quegli uffici, Eddie vaga angosciato in preda al panico, finchè incontra un indaffarato esercito di manutentori vestiti di bianco: cosa ci fa quell'uomo nel settore T 137?
Eddie scappa riversandosi sulla strada e di colpo torna il sole, il traffico convulso, la fretta della gente: che stia impazzendo?

Intanto, ai piani alti della Squadra Riparazioni si valuta il problema, c'è stato un errore amministrativo: il convocatore si è addormentato e al posto di Un Amico Con La Macchina Che Avrebbe Dovuto Portare Eddie Presto Al Lavoro è arrivato Un Venditore Di Assicurazioni Sulla Vita Che Gli Ha Fatto Fare Tardi.
Non de-energizzato, Eddie Fletcher è arrivato nel settore T 137 quando la riparazione dei cicli vitali era già in atto: il suo ri-orientamento è saltato e, soprattutto, è stato testimone della fase di massima de-energizzazione. Eddie Fletcher è seriamente nei guai.

In un'epoca di controllo mediatico, non c'è più posto per le illusioni umane. Ma nella rete delle paranoie intermettenti può succedere che una maglia si allenti e che una pluralità di mondi sovrastrutturati disorienti lo sguardo rivelando scorci d'esistenza sopiti, in cui non avete mai osato origliarci: avrete il piacere di fare la conoscenza con Philip K Dick. Non tornerete gli stessi di prima.

"A chiunque si sia perso negli infiniti modelli di realtà del mondo moderno, diciamo: Philip K. Dick era lì prima di voi." (Terry Gilliam)

Tutte le opere di Philip K. Dick sono pubblicate in esclusiva da Fanucci Editore.

Philip K. Dick, I Guardiani del Destino e altri racconti, Fanucci Editore, pp 274, Euro 14, 00 – Isbn 978 88 347 1713 4

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 
Film correlati
I guardiani del destino
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Stifled, recensione videogame per PlayStation VR

Stifled è un videogioco che nasce da un progetto di alcuni studenti di Singapore, talmente interessante da attirare l’interesse di Sony, che ne ha promosso lo sviluppo e la successiva pubblicazione su PS4 e PS VR. Le idee del team Gattai Games si sono sposate con il visore di realtà virtuale, grazie all’originale utilizzo ...

 

Call of Duty WWII, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Call of Duty: WWII è il videogioco sviluppato da Sledgehammer Games e pubblicato da Activision Blizzard, uno sparatutto che ripercorre le tappe e gli eventi cruciali della Seconda Guerra Mondiale. La serie di Call of Duty ha rappresentato nell’era Xbox 360/PlayStation 3 la massima espressione degli FPS, con un’eccellenza raggiunt...

 

Recensione Lazaretto il nuovo fumetto horror della casa editrice BOOM! Studios

Lazaretto è la nuova serie di fumetti della BOOM! Studios, il primo numero è uscito lo scorso settembre e avrà una cadenza mensile. Lazaretto sarà composta da un totale di cinque numeri e in questo mese di novembre è arrivato nelle fumetterie americane il numero tre. La nuova serie è stata scritta da Clay M...

 

Empress il fumetto di Mark Miller e Stuart Immonen da cui è stato tratto il film

Empress è il fumetto scritto e disegnato da Mark Millar e Stuart Immonen. Questo albo in America è stato pubblicato dalla Icon, proprietà Marvel Comics, mentre in Italia è arrivato nel giugno scorso grazie alla Panini Comics. Dal fumetto di Millar e Immonen è stato tratto un film che presto sarà disponibile...

 

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds, recensione videogame per PS4

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds è l’espansione single-player del videogioco sviluppato da Guerrilla Games, uno dei migliori open-world della generazione e uscito in esclusiva solo su PS4. Il sorprendente prodotto della software house olandese ha creato un mondo meraviglioso e credibile, grazie a una storia raccontata in maniera int...

 

Justice League, nuove immagini del film DcComics

Sono state diffuse nuove immagini di “Justice League", il film diretto da Zack Snyder. Nelle immagini vediamo Bruce Wayne-Batman (Ben Affleck), Flash (Ezra Miller), Aquaman (Jason Momoa) e Cyborg (Ray Fisher). In altre immagini c’è Diana Prince-Wonder Woman (Gal Gadot). La trama s’incentra sulla scomparsa di Superman, con...

 

Image Comics, The Family Trade: il potere raccontato oggi

“The Family Trade” è la nuova miniserie fumettistica, cinque i numeri previsti, pubblicata da  Image Comics. Dopo il debutto lo scorso mese, il secondo numero uscirà il 15 novembre. Il fumetto gode di una location fittizia suggestiva. La trama è, infatti, ambientata in una città-isola, sita nel bel mezz...

 

Marvel Comics, la nuova serie di Falcon: esce l'atteso secondo numero

“Falcon 2”, il fumetto targato Marvel Comics, esce oggi 8 novembre. La nuova serie è stata accolta con successo, grazie alla rilettura del supereroe portato a confrontarsi con dinamiche di carattere sociale che riflettono l'attualità statunitense. La trama di “Falcon” è ambientata in una realistica Chic...

 

Just Dance 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Just Dance 2018 è il videogioco sviluppato da Ubisoft, il punto di riferimento ormai da anni per il genere dei rythm game su console, come testimoniano i dati di vendita e il successo del brand. La stessa uscita annuale rafforza costantemente la presenza della serie sul mercato, per un titolo capace di ritagliarsi una grossa fetta di utenza ...

 

DC Comics, Liam Sharp disegna Batman/Wonder Woman in uscita a febbraio

Liam Sharp è un veterano delle storie di Batman. Inoltre, ha disegnato l'acclamata serie, in corso, con protagonista Wonder Woman, in epoca Rebirth. Al recente Stan Lee Comic Con, tenutosi a Los Angeles, il fumettista è nel team di una serie, targata DC Comics, incentrata sulla Principessa delle Amazzoni e l'Uomo Pipistrello. Il fum...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni