X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Bellaria Film Festival 2011: Love During Wartime in anteprima

04/06/2011 12:36
Bellaria Film Festival 2011 Love During Wartime in anteprima

Bellaria Film Festival 2011: Love During Wartime in anteprima">Bellaria Film Festival 2011: Love During Wartime in anteprima - Nella sezione Panorama Internazionale, il Bellaria Film Festival presenta in anteprima Love During Wartime.
Diretto dalla regista svedese Gabriella Bier, il documentario racconta la storia d'amore tra Jasmin Avissar, ballerina di Tel Aviv, e Osama Zatar, artista palestinese di fede musulmana, ai tempi della seconda Intifida che accantonò definitivamente i negoziati di pace nel Medio Oriente.
A 15 anni, Assi trova un lavoro in un bar a Tel Aviv. Qui conosce e s'innamora di Jasmin che sposa il 2 aprile del 2004. Per la giovane coppia inizia un calvario burocratico tormentato. Gli attentati sono all'ordine del giorno. La legge vieta ai palestinesi di entrare nel territorio israeliano negando di fatto alla coppia la possibiltà di vivere insieme.
Jasmin, considerata da Israele una terrorista ignara, fa appello alla Corte Suprema e, intanto, da Berlino cerca di fare ottenere un visto tedesco per Assi grazie alla madre, nata in Germania durante il nazismo. Le autorità non collaborano fino al tentativo di negare la cittadinanza tedesca alla madre di Jasmin.
Intanto, Assi che vive con la famiglia a Ramallah viene arrestato, picchiato e rasato come "ammonimento" da parte delle autorità palestinesi: sospetti, dubbi e profonda angoscia attraversano gli stati d'animo delle rispettive famiglie e degli amici.
Finalmente, nel marzo del 2007, il ragazzo ottiene un visto per motivi di studio e può raggiungere la moglie a Berlino, ma in Germania non può lavorare: la sua frustazione personale confina con la disperazione e finisce per minare il rapporto di coppia.

Love During Wartime è una coraggiosa storia d'amore, messa a dura prova dagli estenuanti cavilli burocratici, dai permessi temporanei, dalle attese senza fine e dai pazienti colloqui con avvocati e ambasciate a stretto contatto con le ostilità istituzionali. Ma è anche una storia di resistenza quotidiana: ai checkpoints fisici e mentali tra Tel Aviv, Ramallah, Berlino, la capitale degli artisti cosmopoliti che relega Assi ai margini sociali, e, infine, Vienna dove Assi avrà modo di farsi apprezzare per le sue sculture.
Se non in Israele, se non in Palestina, nella capitale austriaca, dove nel frattempo il ragazzo viene ammesso all'Accademia delle Belle Arti, nell'agosto del 2009, per Jasmin e Osama è tempo di cominciare una nuova vita.

Il film è stato realizzato tra il 2001 e il 2004 durante la seconda intifida: Israele mette in atto un piano di esecuzioni mirate e sistematiche in risposta alla strategia degli attacchi suicidi dei palestinesi.
Prima di Jasmin Avissar e Osama Zatar, la regista aveva già provato a contattare due coppie miste che rinunciarono alla proposta temendo per la propria incolumità.

Cast: Jasmin Avissar, Osama Zatar, Nassar Abu Karsh, Menachem Avissar, Rana Hijaji, Miriam Avissar
Director: Gabriella Bier
Producer(s): Tobias Janson, Jenny Örnborn
Editor: Dominika Daubenbüchel, Thomas Lagerman
Director of Photography:Albin Biblom
Composer: El Perro Del Mar
Co-Producer: Louise Køster, Tanja Meding
Sound Design: Nicolai Linck

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 

Altri articoli Home

Recensione del film In viaggio con Jacqueline

In viaggio con Jacqueline (“La vache” e “One Man and His Cow” in inglese) è il film commedia francese di Mohamed Hamidi. Nel cast ci sono Fatsah Bouyahmed, Lambert Wilson, Jamel Debbouze, Christian Ameri. Fatah è un modesto contadino algerino che non ha mai lasciato la sua campagna. Vive con la mucca Jacquelin...

 

Festival di Cannes 2017, il pungente Cristian Mungiu è Presidente di giuria della Cinéfondation

Al Festival di Cannes 2017 presiederà la giuria della Cinéfondation e Short Film Competition il regista Cristian Mungiu. Il Festival si svolgerà dal 17 al 28 maggio, e Mungiu seguirà il ruolo che ebbe Steven Spielberg nel 2013, nonché Abbas Kiarostami e Jane Campion. Cristian Mungiu vinse la Palma d’Oro co...

 

La bella e la bestia, 'sul set le scene sono avvenute in maniera naturale': intervista all'attrice Simone Sault

La bella e la bestia (“Beauty and the Beast”) è il film di Bill Condon con Emma Watson, Dan Stevens, Luke Evans, Kevin Kline, Ian McKellen ed Emma Thompson (leggi l’intervista allo sceneggiatore Evan Spiliotopoulos). La storia è ambientata alla fine del XVIII secolo, in un castello nei pressi di un piccolo villaggio...

 

Film più visti della settimana: è record d'incasso per La bella e la bestia

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 17 al 19 marzo 2017 vede al primo posto “La Bella e la bestia" (“Beauty and the Beast”): la storia di Bella e dell’amore per il principe deformato da un incantesimo incassa 170.000.000 milioni di dollari. Al secondo posto si sposta “Kong: Skull Island&rdquo...

 

Vi presento Toni Erdmann, 'il desiderio di essere visti come siamo': intervista all'attore del film Trystan Pütter

Vi presento Toni Erdmann è il film di Maren Ade con Peter Simonischek, Sandra Hüller, Michael Wittenborn, Thomas Loibl e Trystan Pütter. La storia è quella di un uomo anziano, Winfried Conradi cui piace burlare le persone. Non vede spesso sua figlia Ines,e per farle una sorpresa la va a trovare dopo la morte dell’anzi...

 

Un tirchio quasi perfetto, il film commedia sull'avarizia di Fred Cavayé

Un tirchio quasi perfetto è il film nelle sale diretto da Fred Cavayé, con Dany Boon, Laurence Arné e Noémie Schmidt. La storia è quella di François Gautier, che fa dell’avidità un’esigenza. Non spende mai più del necessario, ma quando incontra una donna la situazione muta. Inoltr...

 

La Bella e la Bestia, il libro da cui è tratto il film con Emma Watson

La Bella e la Bestia è il libro che - in concomitanza dell’uscita del film - ripropone alcuni aspetti della pellicola intepretata da Emma Watson (leggi l'intervista allo sceneggiatore del film Evan Spiliotopoulos). Il libro illustrato racconta la storia del film, usando uno stile di scrittura semplice e adatto anche alla lettura dei b...

 

Halloween, John Carpenter sarà produttore esecutivo e co-sceneggiatore del remake

Qualche settimana fa il leggendario regista del primo “Halloween”, John Carpenter, ha annunciato i componenti principali della squadra che si occuperà del reboot della saga da lui stesso fondata nel 1978. David Gordon Green sarà in cabina di regia, mentre Danny McBride (famoso per le due serie tv comedy fatte per HBO, &ldq...

 

Basic Instinct, il film thriller dai 5 elementi eversivi

Basic Instinct è il film di Paul Verhoeven con Sharon Stone e Michael Douglas che uscì il 22 marzo 1992 negli Stati Uniti (leggi l'intervista al regista sul film "Elle"). Un poliziotto deve scoprire chi sia l’artefice di un omicidio compiuto con un punteruolo per il ghiaccio. La ricerca lo conduce ad una scrittrice ricca e sedu...

 

Aeffetto Domino, il film indipendente di Fabio Massa sul legame con l'Africa

Aeffetto Domino è il film che esce oggi nelle sale: diretto da Fabio Massa e interpretato dallo stesso Massa, Ivan Bacchi, Mohamed Zouaoui, Pietro De Silva racconta la vicenda di Lorenzo, trentenne che realizza il sogno di andare in Africa ad insegnare grazie ad un'associazione no profit italiana. Qui c’è Kalid, un giovane afric...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni