X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Bellaria Film Festival 2011: Love During Wartime in anteprima

04/06/2011 12:36
Bellaria Film Festival 2011 Love During Wartime in anteprima

Bellaria Film Festival 2011: Love During Wartime in anteprima">Bellaria Film Festival 2011: Love During Wartime in anteprima - Nella sezione Panorama Internazionale, il Bellaria Film Festival presenta in anteprima Love During Wartime.
Diretto dalla regista svedese Gabriella Bier, il documentario racconta la storia d'amore tra Jasmin Avissar, ballerina di Tel Aviv, e Osama Zatar, artista palestinese di fede musulmana, ai tempi della seconda Intifida che accantonò definitivamente i negoziati di pace nel Medio Oriente.
A 15 anni, Assi trova un lavoro in un bar a Tel Aviv. Qui conosce e s'innamora di Jasmin che sposa il 2 aprile del 2004. Per la giovane coppia inizia un calvario burocratico tormentato. Gli attentati sono all'ordine del giorno. La legge vieta ai palestinesi di entrare nel territorio israeliano negando di fatto alla coppia la possibiltà di vivere insieme.
Jasmin, considerata da Israele una terrorista ignara, fa appello alla Corte Suprema e, intanto, da Berlino cerca di fare ottenere un visto tedesco per Assi grazie alla madre, nata in Germania durante il nazismo. Le autorità non collaborano fino al tentativo di negare la cittadinanza tedesca alla madre di Jasmin.
Intanto, Assi che vive con la famiglia a Ramallah viene arrestato, picchiato e rasato come "ammonimento" da parte delle autorità palestinesi: sospetti, dubbi e profonda angoscia attraversano gli stati d'animo delle rispettive famiglie e degli amici.
Finalmente, nel marzo del 2007, il ragazzo ottiene un visto per motivi di studio e può raggiungere la moglie a Berlino, ma in Germania non può lavorare: la sua frustazione personale confina con la disperazione e finisce per minare il rapporto di coppia.

Love During Wartime è una coraggiosa storia d'amore, messa a dura prova dagli estenuanti cavilli burocratici, dai permessi temporanei, dalle attese senza fine e dai pazienti colloqui con avvocati e ambasciate a stretto contatto con le ostilità istituzionali. Ma è anche una storia di resistenza quotidiana: ai checkpoints fisici e mentali tra Tel Aviv, Ramallah, Berlino, la capitale degli artisti cosmopoliti che relega Assi ai margini sociali, e, infine, Vienna dove Assi avrà modo di farsi apprezzare per le sue sculture.
Se non in Israele, se non in Palestina, nella capitale austriaca, dove nel frattempo il ragazzo viene ammesso all'Accademia delle Belle Arti, nell'agosto del 2009, per Jasmin e Osama è tempo di cominciare una nuova vita.

Il film è stato realizzato tra il 2001 e il 2004 durante la seconda intifida: Israele mette in atto un piano di esecuzioni mirate e sistematiche in risposta alla strategia degli attacchi suicidi dei palestinesi.
Prima di Jasmin Avissar e Osama Zatar, la regista aveva già provato a contattare due coppie miste che rinunciarono alla proposta temendo per la propria incolumità.

Cast: Jasmin Avissar, Osama Zatar, Nassar Abu Karsh, Menachem Avissar, Rana Hijaji, Miriam Avissar
Director: Gabriella Bier
Producer(s): Tobias Janson, Jenny Örnborn
Editor: Dominika Daubenbüchel, Thomas Lagerman
Director of Photography:Albin Biblom
Composer: El Perro Del Mar
Co-Producer: Louise Køster, Tanja Meding
Sound Design: Nicolai Linck

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 

Altri articoli Home

Innamorato pazzo, il film commedia con Myrna Loy e William Powell sugli opposti conciliati

Innamorato pazzo (“Love Crazy”, 1941) è il film di Jack Conway con William Powell, Myrna Loy e Gail Patrick. usciva nelle sale statunitensi il 23 maggio del 1941. L’architetto eccentrico Steve Ireland (William Powell) e la moglie Susan (Myrna Loy) al quarto anniversario di matrimonio vorrebbero rivivere la prima notte...

 

Quando non erano famosi: i mestieri delle star agli esordi

Oggi li vediamo sulle riviste patinate, ma i protagonisti delle cronache mondane hanno dovuto percorrere una strada tutta in salita per raggiungere il successo. Dietro i volti distesi e imperturbabili di uomini e donne mature, molto spesso si nascondono ragazzi e ragazze che prima di raggiungere la fama hanno svolto i mestieri più duri e str...

 

Codice Unlocked, 'è tutta una questione di suspense': intervista all'attrice Jessica Boone

Codice Unlocked (Unlocked) è il film nelle sale diretto da Michael Apted. Nel cast ci sono Orlando Bloom, Noomi Rapace, Jessica Boone, John Malkovich e Michael Douglas. La trama s’incentra su Alice Racine (Noomi Rapace), agente della CIA esperta in interrogatori: reperisce informazioni su un imminente attacco a Londra e le riporta ad ...

 

Festival di Cannes 2017: le immagini di Jasmine Trinca e Stefano Accorsi per il film drammatico 'Fortunata'

Nelle immagini che mostriamo ci sono gli interpreti del film “Fortunata”, presentato al Festival di Cannes. La protagonista è Jasmine Trinca, che nelle foto è assieme al regista del film Sergio Castellitto, l’attore Stefano Accorsi e la sceneggiatrice Margaret Mazzantini. La trama è quella di Fortunata (Jasm...

 

King Arthur - Il potere della spada, i libri che hanno ispirato il film di Guy Ritchie

King Arthur - Il potere della spada (“King Arthur: Legend of the Sword") è il film nelle sale diretto da Guy Ritchie con Charlie Hunnam, Àstrid Bergès-Frisbey e Jude Law. La pellicola è liberamente ispirata a “La morte di Artù”, opera scritta da sir Thomas Malory nel XV secolo. Qui compaiono Cam...

 

Unicorn Store, il debutto alla regia della stella nascente Brie Larson

“Unicorn Store”, è questo il titolo del film con cui la giovane e talentuosa Brie Larson ha deciso di fare il suo debutto dietro la cinepresa. Scritto da Samantha McIntyre, racconterà le vicende di una giovane donna che torna a vivere con i suoi genitori. Una volta rientrata nella sua città natale, scopre un negozio...

 

Festival di Cannes 2017: le immagini di Michelle Williams e Julianne Moore per il film drammatico 'Wonderstruck'

Nelle immagini che mostriamo ci sono gli interpreti del film “Wonderstruck”, presentato al Festival di Cannes. L’evento si è tenuto presso il Nikki Beach: hanno partecipato Julianne Moore, Michelle Williams, il regista Todd Haynes, Millicent Simmonds, Jaden Michael e la produttrice Christine Vachon. Il film racconta di du...

 

Gli effetti visivi - VFX, dal film 'Gold' alla serie 'American Gods': l'intervista

Gold - La grande truffa - attualmente nelle sale - è uno dei film che si è avvalso di effetti visivi (VFX), che a contrario degli effetti speciali si applicano in fase di post-produzione. Ma devono essere pianificati e modellati in scenografie durante la pre-produzione e la produzione, affinché la resa sia verosimile. Abbiamo ...

 

Mostre a Roma: gli oggetti di Marilyn Monroe, donna e manager

Gli oggetti di Marilyn Monroe sono in mostra a Roma al Palazzo degli Esami fino al 31 luglio 2017. "Marilyn imperdibile: Donna, Mito, Manager” ospita 300 cimeli dell’attrice scomparsa nel 1962, giunti grazie ai prestiti di collezionisti che negli decenni hanno raccolto - alle varie aste - vestiti, gioielli e ricordi dell’infanzia...

 

Recensione del film A Monster Calls - 7 minuti dopo la mezzanotte

A Monster Calls (“7 minuti dopo la mezzanotte”) è il film dark fantasy di Juan Antonio Bayona nelle sale. Nel cast ci sono Sigourney Weaver, Felicity Jones, Lewis MacDougall, Liam Neeson e Geraldine Chaplin. Il film esordire in maniera lenta, cercando di far emergere tensione solo con lunghe carrellate. E ciò non giova al...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni