X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Bellaria Film Festival 2011: Love During Wartime in anteprima

04/06/2011 12:36
Bellaria Film Festival 2011 Love During Wartime in anteprima

Bellaria Film Festival 2011: Love During Wartime in anteprima">Bellaria Film Festival 2011: Love During Wartime in anteprima - Nella sezione Panorama Internazionale, il Bellaria Film Festival presenta in anteprima Love During Wartime.
Diretto dalla regista svedese Gabriella Bier, il documentario racconta la storia d'amore tra Jasmin Avissar, ballerina di Tel Aviv, e Osama Zatar, artista palestinese di fede musulmana, ai tempi della seconda Intifida che accantonò definitivamente i negoziati di pace nel Medio Oriente.
A 15 anni, Assi trova un lavoro in un bar a Tel Aviv. Qui conosce e s'innamora di Jasmin che sposa il 2 aprile del 2004. Per la giovane coppia inizia un calvario burocratico tormentato. Gli attentati sono all'ordine del giorno. La legge vieta ai palestinesi di entrare nel territorio israeliano negando di fatto alla coppia la possibiltà di vivere insieme.
Jasmin, considerata da Israele una terrorista ignara, fa appello alla Corte Suprema e, intanto, da Berlino cerca di fare ottenere un visto tedesco per Assi grazie alla madre, nata in Germania durante il nazismo. Le autorità non collaborano fino al tentativo di negare la cittadinanza tedesca alla madre di Jasmin.
Intanto, Assi che vive con la famiglia a Ramallah viene arrestato, picchiato e rasato come "ammonimento" da parte delle autorità palestinesi: sospetti, dubbi e profonda angoscia attraversano gli stati d'animo delle rispettive famiglie e degli amici.
Finalmente, nel marzo del 2007, il ragazzo ottiene un visto per motivi di studio e può raggiungere la moglie a Berlino, ma in Germania non può lavorare: la sua frustazione personale confina con la disperazione e finisce per minare il rapporto di coppia.

Love During Wartime è una coraggiosa storia d'amore, messa a dura prova dagli estenuanti cavilli burocratici, dai permessi temporanei, dalle attese senza fine e dai pazienti colloqui con avvocati e ambasciate a stretto contatto con le ostilità istituzionali. Ma è anche una storia di resistenza quotidiana: ai checkpoints fisici e mentali tra Tel Aviv, Ramallah, Berlino, la capitale degli artisti cosmopoliti che relega Assi ai margini sociali, e, infine, Vienna dove Assi avrà modo di farsi apprezzare per le sue sculture.
Se non in Israele, se non in Palestina, nella capitale austriaca, dove nel frattempo il ragazzo viene ammesso all'Accademia delle Belle Arti, nell'agosto del 2009, per Jasmin e Osama è tempo di cominciare una nuova vita.

Il film è stato realizzato tra il 2001 e il 2004 durante la seconda intifida: Israele mette in atto un piano di esecuzioni mirate e sistematiche in risposta alla strategia degli attacchi suicidi dei palestinesi.
Prima di Jasmin Avissar e Osama Zatar, la regista aveva già provato a contattare due coppie miste che rinunciarono alla proposta temendo per la propria incolumità.

Cast: Jasmin Avissar, Osama Zatar, Nassar Abu Karsh, Menachem Avissar, Rana Hijaji, Miriam Avissar
Director: Gabriella Bier
Producer(s): Tobias Janson, Jenny Örnborn
Editor: Dominika Daubenbüchel, Thomas Lagerman
Director of Photography:Albin Biblom
Composer: El Perro Del Mar
Co-Producer: Louise Køster, Tanja Meding
Sound Design: Nicolai Linck

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 

Altri articoli Home

Festival di Venezia 2017, première del film di Jean Rouch ambientato in città

Al Festival di Venezia 2017 sarà proiettato “Cousin, cousine” (“Cugino, cugina”, 1985-1987), cortometraggio dell’etnografo Jean Rouch girato nella città veneta. Il cortometraggio (lungo 34 minuti) vede Mariama e Damouré, due cugini che giungono a Venezia per cercare una reliquia persa molto tempo ...

 

Beautiful The Carole King Musical diventa un film prodotto da Tom Hanks

La Sony si occuperà dell’adattamento cinematografico di “Beautiful: The Carole King Musical”. Douglas McGrath, autore del libretto originale, scriverà la sceneggiatura; Tom Hanks e Gary Goetzma, tramite la loro Playton, produrranno la pellicola insieme a Paul Blake, già produttore della versione teatrale. La ...

 

Dwayne Johnson e lo sceneggiatore Evan Spiliotopoulos in un film su Genghis Khan

Evan Spiliotopoulos, sceneggiatore del film “La bella e la bestia" (leggi l’intervista) e “Il cacciatore e la regina di ghiaccio” (leggi l’intervista) lavorerà ad un film su Genghis Khan. La Universal Pictures ha infatti acquistato uno script di avventura scritto dal stesso Evan Spiliotopoulos, che ha come...

 

Brian De Palma, il nuovo film 'Domino' con Nikolaj Coster-Waldau

Brian De Palma per il nuovo film “Domino” sceglie un argomento europeo, quello degli attacchi terroristici. Ma ciò che si nota soprattutto è la scelta di un cast divenuto famoso per le serie televisive. “Domino” è infatti una pellicola che ha come protagonista Nikolaj Coster-Waldau, che nella saga &ldqu...

 

Leonardo DiCaprio interpreterà in un film il pittore Leonardo Da Vinci

Leonardo DiCaprio interpreterà Leonardo Da Vinci in un biopic. La Paramount sarà produttrice del film, che è tratto dal libro del biografo Walter Isaacson, il quale ha già lavorato alle biografie di Steve Jobs e Albert Einstein. L’idea del film è dello stesso DiCaprio, che risale a dei racconti paterni. In...

 

Film più visti della settimana, 'Annabelle: Creation' è al primo posto

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dall’11 al 13 agosto 2017 vede al primo posto l’horror “Annabelle: Creation” (35.040.000 dollari): Samuel Mullins, fabbricante di bambole con la moglie ospita delle ragazze a casa sua, che saranno loro il bersaglio della creatura posseduta dalla bambola Annabelle. Al...

 

Ce qui nous lie, tre fratelli e un vigneto per il film di successo in Francia

Ce qui nous lie è il film di Cédric Klapisch ambientato in un vigneto della Borgogna, dove tre fratelli si riuniscono. È uno dei film di maggiore successo in Francia, avendo incassato 4,5 milioni di euro in due mesi (è uscito il 14 giugno 2017). Nel cast ci sono Pio Marmaï, Ana Girardot e François Civil...

 

Professor Marston & The Wonder Women, prima immagine del film

È stata diffusa la prima immagine del film “Professor Marston & The Wonder Women” (leggi l’articolo su Moulton Marston e le origini di Wonder Woman). La pellicola racconta la storia reale dello psicologo di Harvard Dr. William Moulton Marston, che creò il personaggio di Wonder Woman negli anni '40. Marston era a...

 

Le star di Hollywood con le case più grandi e costose, da Will Smith a Oprah

Ogni cosa ad Hollywood segue il principio del “bigger than life”: tutto è più grande, più bello, più intenso, e le case delle star non fanno eccezione. Leonardo DiCaprio possiede almeno quattro ville, ma la prima è stata quella ad Hollywood Hills, comprata dopo il successo di “Titanic” per...

 

Il Festival di Venezia proietterà il film 'Il cavaliere elettrico'

La Mostra del Cinema di Venezia presenterà il film “Il cavaliere elettrico” (1979), diretto da Sydney Pollack. La proiezione avverrà dopo la consegna dei Leoni d’Oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford, protagonisti del film. La storia raccontata è quella di Sonny Steele (Redford), cowboy in pensione ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni