X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Festival di Cannes 2011: le foto del 5░ giorno

16/05/2011 01:05
Festival di Cannes 2011 le foto del 5░ giorno

Kirsten Dunst Ŕ la le protagoniste del Festival di Cannes

Festival di Cannes 2011: le foto del 5° giorno. Molte delle presenze  a Cannes quest’anno sono collegate ai film proiettati, piuttosto che sfruttare solo una passerella di glamour. Cecile de France è alla presentazione di Le Gamin au Vél, come i fratelli Dardenne che lo dirigono.

Jean Dujardine e Berenice Bejo sono per The Artist, mentre Naomi Campbell parteciperà domani all'evento benefico organizzato in collaborazione con Vogue Italia, assieme alla giornalista Franca Sozzani. Vanessa Hudgens, che abbiamo già visto ieri, partecipa a varie feste e non si può fare  a meno di immortalarla; Kirsten Dunst è in attesa di presentare il film di Lars Von Trier, Melancholia; Paz Vega, prima sul red capet, si mostra poi con tacchi indossando solo un body.

Infine, Antonio Banderas è assieme alla moglie Melanie Griffith, in attesa di presentare La piel que habito di Pedro Almodovar, festeggiando i 15 anni di matrimonio.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
Festival di Cannes



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Upside Down, Jim Sturgess: prossimamente sul set con Kristen Stewart

Upside Down - Dopo averlo visto recentemente nel film scritto e diretto da Giuseppe Tornatore - La migliore offerta, accanto a Geoffrey Rush e Sylvia Hoeks - Jim Sturgess torna nelle sale italiane oggi, protagonista con Kirsten Dunst in Upside Down. Trama - Upside Down, fiabesco romance futuristico, scritto e diretto da Juan So...

 

Recensione film The Wedding Party, Kirsten Dunst nelle vesti di cinica damigella d'onore

The Wedding Party, dal titolo originale Bachelorette, o meglio cosa fare quando una delle vostre amiche alla quale non avreste dato alcuna possibilità di riuscita sta per sposarsi ed assumere una posizione sociale che avreste voluto per prima? Trama: Regan (Kirsten Dunst) è una donna competitiva ed attraente che credeva sarebbe stata...

 

Recensione film On the Road, Kristen Stewart ripercorre la beat generation

On the Road è tratto dal romanzo di Jack Kerouac, pubblicato per la prima volta nel 1957 considerato tra i primi cento romanzi del ventesimo secolo, viene additato come il simbolo del movimento denominato dallo stesso autore beat generation. La trama è ambientata negli anni del dopoguerra e narra le vicende di Sal Paradise (Sam Riley...

 

Love & Secrets - Ryan Gosling e Kirsten Dunst in una misteriosa storia ispirata ad una vicenda vera

Film del 2010 diretto e sceneggiato da Andrew Jarecki che ha esordito sul grande schermo nel 2003 col documentario Una storia americana - Capturing the Friedmans fregiatosi di molti ed importanti riconoscimenti, Love & Secrets (titolo originale All Good Things) arriva in Italia solo a due anni di distanza, uscendo il 1 giugno, a causa di contin...

 

Torna Spider-man con il volto nuovo di Andrew Garfiled e la regia di Marc Webb

In onda venerdi 9 marzo su Italia 1,  il film Spider-Man si presenta oggi come nel lontano 2002 come una delle più riuscite trasposizioni cinematografiche del noto fumetto. Ad esso sono poi seguiti altri due film, Spider-Man 2 e Spider-Man 3, tutti con Tobey Maguire e Kirsten Dunst come protagonisti e Sam Raimi come regista. Visto il g...

 

"Addio mia regina" apre il Festival di Berlino

Il dramma in costume Addio mia regina (Les Adieux a la reine) diretto dal regista francese Benoit Jacquot ha aperto ieri 9 febbraio la 62a edizione del Festival di Berlino. La figura di Maria Antonietta, dopo l'esuberante Marie Antoinette di Sofia Coppola del 2006, torna a sedurre e affascinare il mondo del cinema e se lì aveva il volto di u...

 

Festival di Cannes 2011: diario del settimo giorno, tra Melancholia e montagne giapponesi

Giorno furente del festival, tra polemiche attese e poesia. La Melancholia del danese Lars Von Trier è a metà tra la fisica e l’esistenzialismo. In occasione del loro matrimonio, Justin e Michael danno un sontuoso ricevimento a casa della sorella di Justine e il suo fratellastro. Ma l’astronomia fa i suoi passi: il pi...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni