X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Next Three Days: un film dove il colpevole aspira alla libertÓ

08/04/2011 10:41
The Next Three Days un film dove il colpevole aspira alla libertÓ

Paul Haggis torna con un dramma carcerario

Paul Haggis ci ha insegnato che i drammi kafkiani sono quelli che rendono più verosimile la storia, perché partendo da una situazione assurda rendono lo spettatore capace di immedesimarsi nella situazione angosciante. Era così in Crash - Contatto fisico (2004) per cui vinse l’Oscar, o Nella valle di Elah (In the Valley of Elah, 2007) dove un reduce della guerra in Vietnam va alla ricerca del figlio scomparso in una base messicana di ritorno dall'Iraq. Se poi per Kafka la punizione resta esemplare, pur non avendo commesso la colpa, per Haggis – e il cinema Usa – questo è impossibile, a patto di scioccare il pubblico.

In The Next Three Days vediamo la colpevole, Lara (Elizabeth Banks) essere arrestata e condannata per l’omicidio del suo capo durante un litigio di lavoro. Le sostiene di essere innocente: a tre anni dalla condanna, il marito John (Russel Crowe) continua a battersi per tenere unita la famiglia, a crescere il loro unico figlio. Quando la Corte Suprema respinge l'ultimo appello, John decide l’unica soluzione è la fuga: escogita un elaborato piano ed entra tra falsificazione di passaporti, finte malattie pur di portare la moglie in ospedale da lì farla evadere.

Senza svelare il finale, la scena di John e consorte all’aeroporto, quando un ufficiale canadese esamina i loro passaporti, mentre camminano lungo il corridoio e le loro foto vengono aggiunte alla lista, vale da sola la visione del film. L’interpretazione di Elizabeth Banks è solida, quella di Russel Crowe è sofferente (come quando preso dal tremore per poco non investe una bambina). Pur nell’assenza di colpi di scena esilaranti . meccanismo narrativo necessario in questo tipo di film thriller, basti pensare a Le ali della libertà (The Shawshank Redemption,1994)  il racconto verso l’assoluzione della protagonista è capace di creare un’empatia con lo spettatore: il New York Times ha proprio evidenziato l’aspetto di poca credibilità della pellicola, sconfinate con l’ironia. “Tortuoso e un po' ridicolo” è stato il giudizio di filmcritic.com. C’è anche da dire che poco si accenna alla innocenza (presunta?) di Lara.

Nella carriera di Haggis, The Next Three Days – che è comunque un remake del francese Pour Elle ( 2008) di Fred Cavaye - segna non una novità stilistica ma di contenuto, con una rara capacità di sapere orchestrare un racconto classico intriso di senso dell’assurdo.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Elizabeth Banks, Russell Crowe, Paul Haggis
Film correlati
The Next Three Days



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Padri e Figlie, Gabriele Muccino commuove e fa riflettere sull'amore di un genitore

Padri e Figlie (Fathers and Daughters) film diretto da Gabriele Muccino, scritto dal drammaturgo Brad Desch, alla sua prima sceneggiatura per il cinema. Padri e Figlie trama. Jake Davis (Russell Crowe) è uno scrittore, vincitore del premio Pulitzer diversi anni prima, rimasto vedovo e con una figlia a carico, la piccola Katie (Kylie Roger...

 

Intervista Padri e Figlie, Gabriele Muccino: fare il genitore è un lavoro che non finisce mai

Mauxa intervista il regista Gabriele Muccino, in giro per l’Italia a promuovere la sua ultima fatica, un film prodotto ad Hollywood che annovera tra le sue fila attori del calibro di Russell Crowe, Amanda Seyfried, Aaron Paul, Diane Kruger, Bruce Greenwood e Jane Fonda. La pellicola racconta la complicata relazione tra un padre e una figlia, ...

 

Colonia: il film thriller con Emma Watson e Daniel Brühl

Colonia. Quando era ancora un giovane studente, il regista tedesco Florian Gallenberger rimase impressionato dalla visione di uno scioccante documentario su un campo di prigionia nel Cile sconvolto dal colpo di stato di Pinochet. Una volta affermatosi dietro la macchina da presa, e con un Oscar in tasca vinto a 29 anni con il cortometraggio "Quiero...

 

The Nice Guys: il nuovo film thriller con Ryan Gosling e Russell Crowe

The Nice Guys. Se c'è uno ad Hollywood in grado di girare in scioltezza un film poliziesco tutta azione e con una punta di umorismo che non guasta mai, magari recitato da una coppia di attori mattatori, beh.. quello è Shane Black. Sceneggiatore di culto (sua la firma della saga di "Arma letale"), produttore, attore e regista (a lui si...

 

Fathers and Daughters, il nuovo film di Gabriele Muccino con Amanda Seyfried e Russell Crowe

Fathers and Daughters (Padri e figlie) è un film statunitense diretto dal regista romano Gabriele Muccino e interpretato da un cast ricco di nomi noti, tra cui Amanda Seyfried, Russell Crowe, Aaron Paul (famoso per la serie televisiva “Breaking Bad”), Octavia Spencer (vincitrice del premio Oscar 2012 come “miglior attrice n...

 

Magic Mike XXL, il nuovo film con Elizabeth Banks e Channing Tatum

Magic Mike XXL. E’ un film commedia Usa del 2015, diretto da Gregory Jacobs su sceneggiatura di Channing Tatum e Reid Carolin. Il film si avvale della fotografia e del montaggio del regista Steven Soderbergh, famoso per pellicole di enorme successo come Erin Brockovich - Forte come la verità e Traffic. Il film è prodotto da Iron...

 

Pitch Perfect 2, le Bellas sono pronte a cantare di nuovo

Pitch Perfect 2 film diretto da Elizabeth Banks, scritto da Kay Cannon, séguito dell’acclamato Voices (Pitch Perfect) uscito nel 2013. Pitch Perfect 2 trama. Sono passati tre anni da quando le Bellas, un gruppo di ragazze universitarie che cantano a cappella, hanno raggiunto l’apice del loro successo, aggiudicandosi il titolo ...

 

Pitch Perfect 2, Beca e le Barden Bellas nel sequel diretto da Elizabeth Banks

Pitch Perfect 2. E’ un film commedia/musicale Usa del 2015 e segna il debutto alla regia dell'attrice Elizabeth Banks, che riprende anche il suo ruolo di Gail dall'originale "Pitch Perfect", film uscito in Italia nel 2012 col titolo Voices. La pellicola ebbe un enorme successo che valse ben 113 milioni di dollari d'incasso worldwide. “P...

 

Pitch Perfect 2: in arrivo la colonna sonora del nuovo film diretto da Elizabeth Banks

Pitch Perfect 2, il nuovo film diretto da Elizabeth Banks e scritto da Kay Cannon arriverà nelle sale cinematografiche italiane il prossimo 28 maggio, distribuito da Universal Pictures.  Sequel, il film della regista statunitense è il sequel di 'Voices', diretto da Jason Moore e uscito nel 2012. Le protagoniste della commedia mu...

 

The Water Diviner: Russel Crowe dalla regia al set di The Nice Guys con Ryan Gosling

The Water Diviner nelle sale cinematografiche dall'8 gennaio. Russell Crowe fa il suo esordio dietro la macchina da presa con un dramma ambientato durante la Prima Guerra Mondiale. The Water Diviner trama e consensi. Crowe, protagonista della storia, è un contadino australiano con un talento prezioso, quello di trovare l'acqua nelle terre a...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni