X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Tutti pazzi per il burlesque- Dopo "Burlesque", di nuovo nelle sale un film su questa forma di spettacolo

15/03/2011 19:35
Tutti pazzi per il burlesque- Dopo

Il 18 marzo esce nelle sale italiane il film francese "Tournée " che, dopo l'americano "Burlesque", torna a riproporre il mondo eccentrico del burlesque.

Dopo Burlesque, film statunitense uscito lo scorso 11 febbraio e interpretato da Cher e dall'esordiente (almeno al cinema) Christina Aguilera, esce il 18 marzo nelle nostre sale un altro film ispirato al mondo colorato e seducente del burlesque: il francese Tournée. Nato nella seconda metà dell'Ottocento nell'Inghilterra Vittoriana, il burlesque è un genere di spettacolo parodistico importato in un secondo momento negli Stati Uniti. Mentre con tale termine in Inghilterra ci si riferiva principalmete ad un testo teatrale comico con sfumature ed intenti satirici e parodistici, negli Stati Uniti è diventato nel corso del tempo sempre più uno spettacolo di divertimento per adulti, incentrato su scene comiche a sfondo erotico, riferimenti all'attualità, doppi sensi, danze, atmosfere circensi e clownesche. il periodo d'oro del burlesque si può inquadrare tra la fine dell'Ottocento e la prima guerra mondiale, mentre in seguito è subentrato il genere strip-tease in cui erano maggiormente presenti le esibizioni di nudi. Grazie al burlesque divennero famose artiste che sapevano spogliarsi con grande sensualità ed ironia non superando mai il limite del cattivo gusto come Dixie Evans, Gipsy Rose Lee, Tempest Storm, Blaze Starr, Ann Corio, etc. Negli anni '90 è nato poi il new -burlesque sull'onda della cultura vintage e le star contemporanee più note sono Immodesty Blaize, Dirty Martini, Julie Atlas Muz, le Pontani Sisters, Catherine D'Lish, Dita Von Teese. Inoltre diverse artiste come Madonna, Lady Gaga, Christina Aguilera e Gwen Stefani per le loro esibizioni si sono ispirate alle atmosfere del burlesque. Negli ultimi anni si può rilevare un rinnovato successo ed interesse per questo tipo di spettacolo che ha fatto sì che siano usciti a brevissima distanza ben due film ambientati in questo mondo.

Il mese scorso è uscito Burlesque, in cui la giovane Ali, interpretata dall'esordiente Christina Aguilera, cercando di coronare il suo sogno di diventare cantante si trasferisce a Los Angeles dove finisce col fare la cameriera in un locale in cui si rappresenta il burlesque. Presa sotto l'ala protettiva di colei che gestisce il locale (interpretata dalla grande Cher), apprende l'arte del burlesque e riporta quest'ultimo al suo antico splendore. Definito da molti critici "commerciale", "prevedibile" e "a tratti noioso", Burlesque non ha ottenuto finora nemmeno un grosso consenso di pubblico, probabilmente perché con una trama così poco originale e la paura di osare non si è potuto cogliere il vero spirito del burlesque che è ironico, controcorrente, spregiudicato e veramente libero dalle convenzioni.

Vedremo se sarà riuscito a coglierlo il film francese Tournée diretto da Mathieu Amalric che per averlo diretto si è aggiudicato il Premio alla Regia al festival di Cannes 2010. Alla sua quarta regia Amalric è soprattutto noto come attore, molto considerato dalla critica e uscito all'attenzione del pubblico internazionale con l'interpretazione dell'elegante Lo scafandro e la farfalla. In Tournée, Amalric è anche l'interprete principale, nel ruolo di un ex produttore televisivo francese che dall'America, dove è andato in cerca di fortuna, torna in patria sognando il successo. In questo sogno di gloria lo accompagna uno stuolo di artiste del new-burlesque che dopo un giro in provincia giungono a Parigi nel tentativo di conquistarla. Ma le cose non vanno per il verso giusto e il povero impresario finisce spesso maltrattato e picchato. Il regista ha dichiarato di essersi ispirato all'inizio ad un testo del 1905 di Colette, che definisce una pre-femminista, dove l'autrice descrive una donna che ama denudarsi per una semplice voglia di libertà, e di essere riuscito ad attualizzarlo dopo avere letto un articolo sul fenomeno del new-burlesque. In attesa di vederlo al cinema, abbiamo per ora il giudizio entusiasta della critica che lo ha amato per l'ironia con cui l'autore ha trattato la femminilità, contravvenendo la regola della magrezza assoluta delle ballerine che in questo caso sfoggiano invece con orgoglio le loro forme più che rotondeggianti. 

 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Silvia Pompei
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Life on the Line: 'lavorare con John Travolta è stata una grande esperienza', intervista all'attore Ty Olsson

Life on the Line è il film di David Hackl, uscito negli Stati Uniti e distribuito da Lionsgate Premiere. Nel cast ci sono John Travolta, Kate Bosworth, Devon Sawa, Gil Bellows, Sharon Stone e Ty Olsson. La storia action e thriller è quella di un equipaggio che lavora sui fili dell’alta tensione, a decine di metri di altezza man...

 

Miss Peregrine, La casa dei ragazzi speciali: Recensione del film

Con Miss Peregrine Tim Burton esplora il mondo fantastico tratto dal romanzo di Ransom Riggs, conferendo al film una narrazione ordinaria, a tratti tediosa. La trama di Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali, ha per protagonista Jake (Asa Butterfield), un adolescente con pochi amici che dopo la morte del nonno e per merito di quest’ul...

 

Recensione del film La festa prima delle feste

La festa prima delle feste (“Office Christmas Party”) è il film di Josh Gordon e Will Speck distribuito dalla Universal Pictures. Nel cast ci sono Jennifer Aniston, Jason Bateman, Olivia Munn e T.J. Miller. Da quando la manager dell’azienda Carol Vanstone (Aniston) stringe al collo il fratello Clay (Miller) con una mossa d...

 

Guardiani della Galassia - Vol. 2: il pop trailer del film batte il record di visualizzazioni

Il trailer del film “Guardiani della Galassia - Vol. 2” è stato pubblicato il 3 dicembre 2016, e sul canale YouTube ufficiale inglese della Marvel Entertainment ha già raggiunto 10.293.210 visualizzazioni. Sulla pagina Facebook è arrivato a 39 milioni: e il trailer più visto per un film dei Marvel Studios. N...

 

Life – Non oltrepassare il limite, il nuovo sci-fi thriller con Ryan Reynolds

“Life – Non oltrepassare il limite” è un film thriller fantascientifico americano diretto da Daniel Espinosa (“Safe House – Nessuno è al sicuro”, “Child 44 – Il bambino numero 44”), su sceneggiatura di Paul Wernick e Rhett Reese. La pellicola può vantare un cast eccelle...

 

Recensione del film Captain Fantastic

Captain Fantastic è il film di Matt Ross, con un cast composto da Viggo Mortensen, George MacKay, Samantha Isler e Trin Miller. Vincitore del premio della regia al Festival di Canne 2016, racconta di un padre, Ben Cash (Mortensen) che con i sei figli vive nelle foreste del Pacifico nord-occidentale. Li educa da solo perché la moglie ...

 

La legge della notte, il poster del film di Ben Affleck

È stato diffuso il poster ufficiale del film “La legge della notte” (“Live by night”), diretto dal premio Oscar Ben Affleck. Mell’immagine c’è il protagonista Joe Coughlin (Affleck), vestito on un completo bianco che punta una pistola. La trama è ambientata negli anni ’20: Joe Coughli...

 

L'uomo lupo, il film horror che esplorò le paure umane

L'uomo lupo (“The Wolf Man”) è il film horror di George Waggner che usciva in questa settimana nel 1941. Nel cast c’erano Lon Chaney, Claude Rains, Evelyn Ankers e Béla Lugosi. La trama segue Lawrence Talbot, che torna nella sua tenuta di famiglia nella campagna inglese dopo un'assenza di diciotto anni negli Stati U...

 

Film più visti della settimana in USA: 'Moana' e 'Arrival' restano nella top 5

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 2 al 4 dicembre 2016 presenta sempre il primo posizione il film della Disney “Moana” (“Oceania”): la giovane imperatrice Vaiana che deve riportare il benessere nella propria isola totalizza 119.888.330 dollari (leggi l'articolo sull'incontro con i registi).. Al s...

 

Alita: Battle Angels, dall'omonimo manga il nuovo film sci-fi diretto da Robert Rodriguez

Alita: Battle Angels è un film in fase di progettazione e lavorazione prodotto da James Cameron e Jon Ladau, i quali – in collaborazione con la Fox – stanno sostenendo il progetto tramite la loro Lightstorm Entertainment. L’opera sarà diretta da Robert Rodriguez (“Machete”) e interpretata da Christoph Wal...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni