X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Storia Di Joanne

19/05/2009 18:27
Storia Di Joanne

Joanne è una ragazza di 16 anni. È stata adottata quando aveva una settimana. I suoi due fratelli più piccoli sono figli biologici dei suoi genitori, professionisti di mezza età. Durante gli anni della scuola elementare aveva sofferto di un piccolo male e venne classificata come affetta da disturbi nell'apprendimento, e bisognosa di un programma di educazione speciale. Nei primi anni di scuola i risultati erano altalenanti. Rifiutava lo studio della storia, per esempio, perché l'analisi delle "persone morte" non le era utile.

Aveva attacchi di collera ed era crudele verso gli altri bambini. Una volta ruppe il braccio di un bambino. I genitori avevano paura di lasciarla da sola coi fratelli più piccoli.

All'età di 15 anni rimase incinta di un uomo poco più che ventenne, spacciatore di droga. Joanne abortì. Scappò di casa diverse volte, in un'occasione visse diversi mesi come un homeless con il suo ragazzo. Fu arrestata dalla polizia: aveva scassinato una casa ed aveva eseguito un furto. Agiva in maniera impulsiva, in modo indifferente e cinico, e non aveva rimorsi. Non aveva amiche fidate, i suoi unici amici erano maschi. Come adolescente Joanne era attraente, ma aveva modi volgari e grezzi ed appariva abbattuta e amara. Il suo linguaggio era scarso, in parte per problemi di comprensione di ciò che le veniva detto e in parte perché negava le informazioni ("non dico di sì, no dico di no"). Nelle sue interazioni con i genitori e i clinici erano distanzianti e dispregiative. In generale c'era un senso di mancanza di speranza riguardo al futuro: "Vivo giorno per giorno; mi lascio trasportare dalla corrente".

Nella relazione con i genitori si sentiva distante, senza l'aspettativa di ricevere alcunché da loro. A dispetto delle loro cure evidenti e della loro volontà di aiutarla, lei li rifiutava e riconosceva la propria avversione nei loro confronti. Il senso di distanza che Joanne aveva rispetto ai genitori era probabilmente reciproco, specialmente da parte della madre, che parlava della figlia in maniera distaccata e oggettivante. Joanne condivideva con altri pazienti diagnosticati per disturbo di personalità una storia di menzogne, furti ed attività sessuale precoce; caratteristiche di coloro si sentono in diritto di pretendere dagli altri e di isolarsi. Impulsività, mancanza di rimorso e nessuna amicizia, nessun apprendere dall'esperienza e nessuno scopo.

A causa della sua impulsività, del suo accompagnarsi con delinquenti e del suo non tener conto della propria salute, può essere considerata a rischio di suicidio o di gravi incidenti.

 

 
© Riproduzione riservata
Home
 

Altri articoli Home

Grand Tour D'Italia - Sulle orme dell'eccellenza: la quinta puntata dedicata alla città di Bari

“Grand Tour D’Italia - Sulle orme dell’eccellenza” giunge alla quinta puntata, in onda questa sera in seconda serata su Retequattro. Il nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Alessia Ventura accompagna lo spettatore alla scoperta della città di Bari.  Il capoluogo della regione Puglia v...

 

Superquark, interrogativi e curiosità nel quarto episodio di 'Occhio alla spia'

Una nuova puntata di “Superquark” va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. Nel quarto episodio di “Occhio alla spia” dedicato alla trasgressione, il longevo programma televisivo condotto da Piero Angela osserva alcuni comportamenti negativi posti in essere dagli animali. Viene raccontato un particolare attegg...

 

Dieci anni dal debutto in Italia di "Virgin Radio": la programmazione speciale

In occasione del decimo anniversario dal debutto in Italia dell'emittente radiofonica del Gruppo RadioMediaset "Virgin Radio", avvenuto alle ore 12 del 12 luglio 2007, Italia 1 offre una programmazione speciale dedicata alla musica rock.  La notte dell'11 luglio va in onda il film-concerto "Rogers Waters The Wall" (2014), diretto da ...

 

Wind Summer Festival, seconda serata: nuove esibizioni sul palco di Piazza del Popolo

Il "Wind Summer Festival" condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno. La seconda serata dell'evento va in onda questa sera su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105. Il pubblico televisivo può intrattenersi con le esibizioni di nume...

 

Voyager, viaggio nell'Impero Romano nella prima puntata della nuova edizione

La trentunesima edizione di “Voyager – ai confini della conoscenza” debutta questa sera su Rai 2. Il programma condotto Roberto Giacobbo torna a proporre al pubblico televisivo una formula di intrattenimento informativo dove si alternano divulgazione e finzione. Al centro della prima puntata c'è un dettagliato racconto de...

 

Wind Summer Festival, gli artisti protagonisti: quattro serate tra hit italiane e internazionali

Il "Wind Summer Festival" debutta domani sera in prima serata su Canale 5 e in contemporanea su Radio 105.  L'evento condotto da Alessia Marcuzzi con Nicolò De Devitiis e Daniele Battaglia si è svolto in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  Articolata in quattro serate la manifestazione ha visto la part...

 

Sarabanda, l'attesa finale: il gusto del quiz musicale

La nuova edizione di “Sarabanda” arriva alla puntata finale, in onda questa sera su Italia 1. Nel corso dell'ultimo appuntamento con il quiz musicale condotto da Enrico Papi va in scena la sfida conclusiva e l'elezione del super campione.  A contendersi il titolo sono dieci concorrenti, tra i quali sono presenti storici campioni ...

 

Wind Summer Festival, intervista a Federica Carta: 'Amici è stato essenziale'

Abbiamo intervistato Federica Carta, tra i protagonisti della sedicesima edizione del talent show "Amici".  La giovane cantante ha partecipato al Wind Summer Festival, manifestazione musicale tenutasi in Piazza del Popolo a Roma dal 22 al 25 giugno.  D: Cosa provi nell'esibirti di fronte a così tante persone? R: L’uni...

 

Intervista a Francesco Guasti, 'vorrei arrivasse il messaggio: siamo uniti tutti e per sempre'

Abbiamo intervistato Francesco Guasti, protagonista nella sezione Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2017, dove ha presentato la canzone "Universo" classificandosi al terzo posto. D: Cosa vuoi comunicare con il tuo nuovo singolo ‘Cercami adesso’? R: Vorrei arrivasse il messaggio: siamo uniti tutti e per sempre. Un inno all&rs...

 

Tiziano Ferro, un libro in cui racconta la sua nostalgia e 31 canzoni durante il tour

Tiziano Ferro ha iniziato il suo tour 2017, dal titolo “Il mestiere della vita”. La data di ieri era a Lignano Sabbiadoro, cui seguirà Milano, Torino, Bologna, Roma, Bari, Messina, Firenze. La scaletta prevede trentuno canzoni, dalle recenti “Il mestiere della vita”, “ Epic”, “L’amore è...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni