X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Amanda Knox: per il film tv colpevole

22/02/2011 16:28
Amanda Knox per il film tv colpevole

Amanda Knox e la fiction tv: controverse sono le interpretazioni della riproduzione filmica del caso di perugia

La fiction americana è vorace di fatti di cronaca che possano interessare produttori e pubblico. In alcuni casi le società di produzione acquistano articoli di giornale proprio per accaparrarsi la possibilità di realizzarne un film.

Come è accaduto per Amanda Knox, il cui delitto ai danni di Meredith Kercher è divenuto film per la tv. Per la verità Amanda Knox: Murder on Trial è stato trasmesso sul canale Lifetime la scorsa notte, nonostante strascichi di polemiche.  Le obiezioni della famiglia Kercher alla trasmissione erano state avanzate, ma a nulla è valso. ''Film inopportuno e inappropriato'' lo ha invece definito l'avvocato Francesco Maresca, legale della famiglia Kercher.

Il delitto avvenne nel dicembre 2009, quando Knox, studentessa di college di Seattle, è stata condannato a 26 anni di carcere per l'omicidio di della giovane Kercher, a Perugia. Assieme a lei sono stati condannati Raffaele Sollecito e l’ivoriano Rudy Guede. Nel film la Knox è interpretata dall'attrice Hayden Panettiere: il copione è stato realizzato sulla base dei documenti del tribunale. La Kercher è interpretata da Amanda Fernando Stevens.

La scena più raccapricciante della fiction è quella che raffigura il corpo nudo della Kercher, pugnalato dai tre presunti assassini. La scena  è stata eliminata dal film prima della trasmissione. Nella realtà, la Kercher è stata trovata morta, con la gola tagliata e segni di una possibile violenza sessuale.

Murder On Trial ha mostrato come plausibile che la Knox e un paio di complici avrebbero potuto compiere il gesto. Al  regista Robert Dornheim è stato chiesto di esporre solo i fatti, con una interpretazione dello script chiara e semplice. Ma il giudizio espresso è che lei sia colpevole.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Hayden Panettiere



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni