X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione film Amore ed altri rimedi: una trama in cui l'erotismo elimina le diversità

18/02/2011 19:26
Recensione film Amore ed altri rimedi una trama in cui l'erotismo elimina le diversità

Il film di Edward Zwick che ha fatto discutere per le scene di nudo di Anne Hathaway, arriva nella puritana Italia

L'erotismo allinea i corpi pur divisi da una diversità fisica. È questo il senso del film diretto da Edward Zwick e interpretato da Jake Gyllenhaal e Anne Hathaway.

Se è vero che la Hathaway è stata criticata per come espone il suo sesso in questo film, con seni e vaghezze hot di cosce, c'è da dire che il motivo è legato ad un modo di agire del personaggio - Maggie Murdock - che malata di Parkinson cerca nella espressione fisica un modo per realizzarsi. E questo modo può avvenire solo con il sesso, sfrenato proprio con un uomo che per lavoro vende il rimedio per la sofferenza fisica, ossia un farmaco che – rivale del Prozac – favorisce la tranquillità.

C'è un sostrato del David Cronenberg di Crash in questo film di Zwick che colpisce per come i corpi si avvicinano più dei pensieri, per come si destreggiano tra le lenzuola con tanto di rapporti orlai poi filmati, quasi a riprendere il gesto dell'avvicinamento dei fluidi. E Zwick già da Attacco al potere (1998) affronta sempre i tema dell'alterità che sconvolge la normalità: nel film del 1998 erano gli attentati terroristici, qui è la malattia di Parkinson.

E c'è da dire che un simile assunto narrativo avrebbe potuto offrire una prosecuzione più dirompente delle vicende dei due personaggi. Quasi tragica. Ma l'happy end hollywoodiano non poteva mancare, anche se poi Maggie – una languida Hathaway – riesce a trovare la serenità solo con il compagno – un impenitente Gyllenhaal - che sarà capace di starle vicino nella malattia.

Un film strambo, da vedere che comunque non lascerà indifferenti per commistione dei generi.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
Amore & altri rimedi



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Venezia 73: incontro con Tom Ford, Jake Gyllenhaal e Amy Adams per il film 'Nocturnal Animals'

Abbiamo partecipato alla conferenza con il regista Tom Ford, al Festival di Venezia per la presentazione del nuovo film "Nocturnal AnimalS". Con lui hanno preso parte all'incontro Aaron Taylor-Johnson, Jake Gyllenhaal e Amy Adams. Il film - tratto dal romanzo "Tony and Susan" di Austin Wright - racconta di una giovane gallerista d'arte disillusa ch...

 

Life, vita su Marte nel nuovo film di fantascienza con Ryan Reynolds e Rebecca Ferguson

Il prossimo anno sugli schermi arriverà “Life”, uno sci-fi prodotto da David Ellison e Dana Goldberg insieme a Bonnie Curtis e Julie Lynn per Skydance, diretto da Daniel Espinosa (Child 44 - Il bambino numero 44). La trama del film, basata su una sceneggiatura di Paul Wernick e Rhett Reese (già autori d...

 

Jennifer Lawrence tra reality show e il possibile remake del film La valle delle bambole

La valle delle bambole. Oltre al nuovo film di Darren Aronofsky, al fantascientifico “Passengers” e ai biopic su Linsey Addario e Marita Lorenz, pare che Jennifer Lawrence prenderà parte a un altro progetto cinematografico. Infatti, è circolata la voce che l’attrice farà parte del cast del remake de “La ...

 

Anne Hathaway: è la Regina Bianca nel nuovo film 'Alice attraverso lo specchio' e si mostra col pancione

Anne Hathaway, una delle attrici più cristallizzate di Hollywood è apparsa in queste ore in una foto in cui appare con il pancione. La Hathaway si è sempre contraddistinta per il suo pudore, ma stavolta si è esposta affermando che “una foto bikini è un fuori dal mio carattere, ma proprio ora mentre ero in s...

 

Anne Hathaway: attrice di fantascienza nel nuovo film 'Colossal' e in attesa del primo figlio

Anne Hathaway, commentata in queste ore per la sua gravidanzaconfermata dal magazine Us Weekly è una delle attrici dello star system più omogenee nei suoi ruoli. Colossal. Nel prossimo film “Colossal” sarà Gloria, una donna che scopre che alcuni catastrofici eventi sono connessi al disordine mentale di cui lei soff...

 

The Great Wall: il nuovo film con Matt Damon e Willem Dafoe diretto da Zhang Yimou

 The Great Wall. L'anno prossimo nei cinema di tutto il mondo sarà proiettato il più costoso film cinese di sempre, "The Great Wall", una coproduzione asiatica con gli Stati Uniti che ha richiesto oltre 135 milioni di dollari di budget. Si tratta di un ambizioso kolossal in costume che mischia fantasy, thriller e storia nelle str...

 

Lo stagista inaspettato: Robert De Niro si rimette in gioco al servizio della temibile Anne Hathaway

Lo stagista inaspettato (The Intern) film scritto e diretto da Nancy Meyers (L’amore non va in vacanza, Tutto può succedere), che ne è anche la produttrice.  Trama. Ben Whittaker (Robert De Niro) è un vedovo settantenne da anni in pensione, che pur vivendo una vita serena e felice sente dentro di sé un vuot...

 

The Current War: il nuovo film con Benedict Cumberbatch e Jake Gyllenhaal

The Current War è un film storico-drammatico statunitense diretto da Alfonso Gomez-Rejon (regista del film vincitore dell’ultimo Sundance Film Festival “Quel fantastico peggior anno della mia vita”, che sbarcherà in Italia il 3 dicembre) e interpretato da Benedict Cumberbatch e Jake Gyllenhaal. L’opera dovrebbe...

 

Box office Italia, le emozioni di Inside Out e i Minions: un testa a testa da record

Box office Italia, Inside Out verso l'incasso record dei Minions. La pellicola di animazione targata Disney Pixar rimane saldamente in vetta alla classifica dei film più visti del weekend, per la seconda settimana consecutiva, incassando complessivamente oltre 13 milioni e mezzo di euro in Italia. E, con tutta probabilità, Inside Out ...

 

Emily Blunt, da Sicario a The Hunstman: dopo Anne Hathaway, contesa nuova Mary Poppins

Emily Blunt e Anne Hathaway. Entrambe assistenti della temuta Miranda Priestly (Meryl Streep) in Il diavolo veste Prada (2006), Emily Blunt e Anne Hathaway sembrano contendersi il ruolo da protagonista dell'annunciato nuovo film di Mary Poppins. E se nel film, tratto dall'omonimo romanzo di Lauren Weisberger, la Hathaway è chiamata a sostitu...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni