X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Le Avventure Di Una Monaca Vestita Da Uomo

22/04/2009 23:00
Le Avventure Di Una Monaca Vestita Da Uomo

Figlia di un hidalgo spagnolo, che sperava in un erede maschio, Kate viene cresciuta dalle amorevoli suore nel convento di San Sebastiano. All'eta' di quindici anni, spirito ribelle e fiero, s'infila i primi pantaloni cuciti con le sue mani, e fugge in vesti maschili.
Cosi', dopo avere recitato rosari a San Sebastiano, la monaca militare Catalina, si ritrova a declinare verbi irregolari a Vittoria, diventa paggio di un gentiluomo a Valladolid, marinaio tra squali e tempeste di Sua Maesta'  a Capo Horn, contabile commis di un commerciante di stoffe a Paita, finche' infine, nella feroce guerra contro gli indios, si unisce al reggimento di cavalleria comandato dal fratello che ignora la sua identita' . Per anni Catalina vive come il piu valoroso ufficiale di cavalleria sotto la protezione del fratello.
Le vicende del personaggio sono descritte con sorprendente vivacita' . Gli episodi sono narrati uno dopo l'altro in un crescendo umoristico esilerante. Il racconto si legge letteralmente d'un fiato.

Thomas De Quincey nasce a Manchester nel 1785. Presto orfano di padre, fin da bambino dimostra una certa insofferenza verso gli istituti scolastici.

Studente ad Oxford, comincia a prendere oppio come rimedio contro l'emicrania. Lascera'  gli studi senza portarli a compimento.

Nel 1807 la sua amicizia con Coleridge e Wordsworth lo porta, qualche anno dopo, a stabilirsi a Westmorland, dove si dedica allo studio dei classici e della filosofia tedesca. E' un periodo di straordinaria erudizione, in cui progetta opere di filosofia e di scienza economica. Sposa Margaret Simpson, che rappresentera'  sempre il suo punto di riferimento nella vita, e dalla quale ha 8 figli. Molto legato alla sua famiglia, costantemente in pena per la sua inettitudine alla vita pratica, De Quincey si stabilisce ad Edinburgo e per i successivi trent'anni, si guadagna da vivere scrivendo articoli, recensioni e racconti. Nei primi anni '20 si trasferisce a Londra.

Saggista e critico apprezzato, conosce il successo per la celeberrima autobiografia "Confessioni di un mangiatore d'oppio" che appare la prima volta nel 1821 sul "London Magazine".

La curiosita'  verso il bizzarro, lo scrutinio prediletto dei recessi piu oscuri dell'animo umano, sono alcuni dei tratti caratteristici di De Quincey che anticiperanno il decadentismo ispirando, tra gli altri, Baudelaire e Poe.

Schivo e introspettivo per indole, il consumo abituale d'oppio non fa che acuire questi suoi tratti caratteriali e dilatare la sua natura solipsistica.

La sua vita sara'  scandita dall'eterno proposito di ridurre le dosi d'oppio e limitare i debiti.

Nonostante sia un romanzo d'avventura nella migliore tradizione inglese, e' possibile riconoscere gli ingredienti della fiaba d'autore del romanticismo tedesco: l'universo fantastico, il tema del doppio e il simbolismo magico, il tutto condito con un'eco di picaresco. La raffinatezza dell'immaginazione opera come una livella e leviga ogni forzatura, il ritmo del racconto si fa spartito musicale. Quello che emerge e' uno spirito irriverente e ludico dell'avventura per l'avventura.
Tuttavia la tragedia incombe e il destino si abbatte impietoso sull'eroina: durante un duello notturno, Catalina uccide involontariamente il fratello. Con il cuore in pena, in fuga verso quel mare che le aveva mostrato per la prima volta le coste del Peru' con tutte le sue speranze dorate e che gia'  le aveva salvato la vita in situazioni disperate, Catalina si ritroverà  ad attraversare le Ande, il regno del gelo e del silenzio, in cui l'estate arriva invano come sulla tomba dell'amato fratello.
Legata a doppio filo allo stesso destino del vecchio marinaio di Coleridge, se pure con l'attenuante del caso, d'ora in poi Catalina, come il marinaio, sara'  perseguitata per la sua colpa fino al delirio: sopravvivera'  nel regno del ghiaccio, ma la sua vita e' condannata "all'ansia di un cuore che non conosce riposo" a tornare ogni "ora, nella veglia come nel sonno, al momento fatale".
Altre tragedie aspettano Catalina a Tucuman e a Cuzco, prima di fare finalmente ritorno in Europa dove le sue roccambolesche avventure e il suo patriottico eroismo si sono gia'  diffusi ovunque: con il favore del re e del papa, amata e ammirata da tutti, ha il mondo ai suoi piedi. Ma sono anni di grande inquietudine, il suo tormento non le da'  tregua. Un giorno decide di imbarcarsi nuovamente in una spedizione per l'America spagnola. La flotta attracca a Vera Cruz. Catalina scende e prende posto insieme agli altri ufficiali nella scialuppa. Qui si perdono le sue tracce.

Non c'e' prevedibilita'  nel succedersi della narrazione. La trama volge incessante contro l'aspettativa verso un senso della meraviglia che si autorigenera con un ritmo di narrazione che tocca il vertiginoso, raggiunto il quale l'autore, con gusto impeccabile, sceglie di mettere la parola fine. E' il trionfo del piacere della lettura tout court.

Thomas De Quincey, Le avventure di una monaca vestita da uomo, Excelsior 1881, 2008, 176 pg.

 

 

 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Musica
 

Altri articoli Musica

Recensione Aquaman vol.1: The Drowning un nuovo inizio per la DC Comics scritto da Dan Abnett

Aquaman vol.1: The Drowning è il nuovo numero uno della DC Comics. Nel grande universo DC questa nuova avventura ha il nome di Rebirth e così come per Aquaman anche per tutti gli altri supereroi inizia una nuova avventura. Questo nuovo grande successo è stato scritto dall’autore Dan Abnett e disegnato da vari artisti tra ...

 

Recensione The Visitor: How and Why he Stayed lo spin-off di Hellboy scritto da Mike Mignola

“The visitor: How and Why he Stayed” è stato definito come lo spin-off più misterioso di Hellboy. In questo nuovo fumetto, che troviamo disponibile da tre giorni in America grazie alla Dark Horse Comics, racconta le origini del demone che arriva sulla terra nel 1944. Questo albo, come anche il personaggio di Hellboy, &egra...

 

My Favorite Thing Is Monsters, la graphic novel di Emil Ferris

In una recente intervista rilasciata al New York Times Emil Ferris, definita dalla critica tra i migliori artisti di graphic novel, parla della suo nuova vita dopo la paralisi alla mano destra dopo aver contratto un virus sulle sponde del Nilo. Racconta di come ha dovuto imparare nuovamente la sua arte, senza arrendersi, fino alla realizzazione del...

 

Bungo Stray Dogs, l'accattivante manga per Panini Comics: quando gli scrittori vanno a caccia di misteri

“Bungo Stray Dogs #1” sarà disponibile per Planet Manga dal 9 marzo grazie a Panini Comics. Stiamo parlando del manga giapponese realizzato da Kafka Asagiri (sceneggiatura) e Sango Harukawa (disegni). L'acclamata serie ancora in corso ha debuttato nel 2012, dando successivamente vita a diversi romanzi ispirati al manga e un fedel...

 

Halo Wars 2, recensione videogame per Xbox One: la strategia di Microsoft

Halo Wars 2 è il videogioco sviluppato da Creative Assembly e pubblicato da Microsoft, uno strategico in tempo reale in esclusiva per Xbox One e piattaforme PC. Il primo capitolo, uscito su Xbox 360, era un piacevole diversivo dalla serie principale, da cui prendeva personaggi, nemici e situazioni di gioco, trasportandole nell’universo...

 

Van Helsing dal romanzo di Bram Stoker alla serie Tv fino ai comics

Bram Stoker nel romanzo Dracula aveva creato un personaggio erudita dal marcato accento teutonico capace, mediante la sua conoscenza scientifica, di combattere il vampirismo comparso nell’Inghilterra del diciannovesimo secolo e sconfiggere il più temibile dei mostri, Dracula. Personaggio che è stato ripreso fedelmente in alcuni ...

 

Sky Doll, il primo volume in libreria: dal successo del fumetto alle ristampe

Esce oggi il primo volume di “Sky Doll” riproposto da Bao Publishing nel suo formato originale. Mentre il quarto albo (leggi la nostra recensione qui) è gia in tutte le librerie, “Sky Doll vol.2 - Aqua” e “Sky Doll vol.3 - La città Bianca” saranno rispettivamente disponibili dal 16 marzo e dal ...

 

Wolverine Vecchio Logan il comics che ha ispirato il film con Hugh Jackman

Logan - The Wolverine uscirà nelle sale cinematografiche italiane a partire dal prossimo primo marzo. Ancora una volta Hugh Jackman vestirà i panni di Wolverine, l’uomo dagli artigli in lega di metallo. Per l’occasione Panini Comics renderà nuovamente disponibile l’appassionante comics scritto da Mark Millar e...

 

Valter Buio, lo psicanalista dei fantasmi in una nuova edizione da riscoprire

Star Comics annuncia la nuova edizione del primo volume della serie di “Valter Buio”. Cover in cartonato, il fumetto sarà disponibile solo nelle fumetterie, dal primo marzo.Originariamente uscito tra il 2010 e il 2011, l'opera di Alessandro Bilotta ha raccolto i consensi di critica e lettori aggiudicandosi il Romics d'Oro grazie ...

 

Batman Arkam VR, recensione speciale PS VR: il Cavaliere Oscuro in prima persona

Batman Arkham VR è il videogioco sviluppato da Rocksteady Studios, pensato per esser giocato esclusivamente con PlayStation VR, il visore di realtà virtuale di Sony per PS4. La serie, che ha rappresentato un grande successo in ambito videoludico, si prende una licenza con questa sorta di spin-off investigativo, che esula quindi dal cl...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni