X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Come le star trascorrono i weekend di festa

23/09/2017 08:00
Come le star trascorronoweekend di festa

Cogliamo l'occasione del recente Labor Day per scoprire cosa amano fare i VIP nel loro tempo libero, e quali sono i loro locali preferiti

Il “Labor Day”, paragonabile alla nostra Festa dei lavoratori, si celebra negli Stati Uniti il primo lunedì di settembre, e sancisce definitivamente la conclusione dell’estate. Questo weekend di festa diventa così l’occasione ideale per sfoggiare per l’ultima volta un look da spiaggia e godersi il bel tempo, come dimostrano le foto postate da molte celebrità sui loro profili social.

Hilary Duff, tornata alla ribalta negli ultimi anni grazie alla serie tv “Younger”, è stata immortalata sulla spiaggia di Malibu insieme all’ex-marito, Mike Comrie, e al figlio avuto con quest’ultimo, Luca.

La star di “The Big Bang Theory”, Kaley Cuoco, invece ha postato su Instagram una foto in cui lei e il fidanzato, Karl Cook, appaiono immersi in una piscina, con tanto di adorabile cagnolino alle loro spalle. Nel frattempo, Eva Longoria ha salutato i suoi fan con un selfie scattato a bordo di uno yacht in Grecia.

Decisamente in controtendenza Sophie Turner, che ha rinunciato alla spiaggia per andare a visitare il ghiacciaio Nik, in Alaska, insieme al cantante Joe Jonas; i due hanno cominciato a frequentarsi mesi fa, e la relazione sembra procedere a gonfie vele.

Robert Pattinson, infine, ha deciso di conciliare vacanze e lavoro, e di fare un salto al 43° American Film Festival a Deauville in Francia.

Ma al di là di queste occasioni speciali, cosa amano fare le celebrità per trascorrere una serata degna del loro status? Los Angeles ovviamente è la città con l’offerta più ampia: è qui che si trovano i locali più “in”, abbaglianti oasi di lusso e divertimento frequentate ogni sera da cantanti, attori e VIP di fama mondiale.

Il primo fra questi locali, sia per prestigio che per storia, è senz’altro l’Avalon di Hollywood. È in attività dagli anni Venti del secolo scorso, e può vantarsi di essere stato il primo club della costa orientale americana in cui si sono esibiti i Beatles, nel 1964.

L’Avalon organizza tuttora molti eventi speciali, che ovviamente attirano decine di star: Taylor Lautner, Jennifer Lopez, Iggy Azalea, Charli XCX, Busta Rhymes, Luke Perry, Ashley Greene e Cynthia Nixon sono solo alcune delle celebrità avvistate da queste parti. Billy Idol ed Ozzy Osbourne di recente vi si sono esibiti in occasione del Los Angeles Youth Benefit Concert, mentre nel 2011 l’ Annual Logo “NewNowNext” Awards ha visto partecipare, tra gli altri, Carrie Fisher, Perez Hilton, Lisa Lampanelli, Adam Lambert, e Sara Rue. Ogni venerdì e sabato l’Avalon organizza le serate “Control” ed “Avaland”, in cui i DJ più in voga del momento fanno scatenare la pista da ballo con il loro mix di house, techno e nu-electro.

Di tutt’altro tenore è invece lo Chateau Marmont’s Bar Marmont, sul Sunset Boulevard. Si tratta di un cocktail bar situato all’interno del Chateau Marmont, l’iconico hotel in cui, nel 1982, venne ritrovato morto l’attore John Belushi. Il Bar Marmont offre un’architettura e un arredamento ineguagliabili, e un menù di chiara ispirazione europea. Essendo la cornice ideale per eventi di alta classe, il locale ha ospitato celebrità come Mila Kunis, Claire Danes, Aaron Paul, Hugh Dancy, Minnie Driver, Natalie Portman, e Jon Hamm. In occasione di una proiezione speciale del film “Precious”, gli ospiti hanno avuto l’onore di essere intrattenuti dalla popstar Mary J. Blige e da Oprah Winfrey in persona.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

Altri articoli Home

Gus Van Sant, il nuovo film è 'Don't Worry'

Gus Van Sant è al lavoro al nuovo film, dal titolo “Don't Worry, He Won't Get Far on Foot”. La vicenda ruota attorno a John Callahan (Joaquin Phoenix), che a 21 anni dopo un incidente d’auto resta paralizzato. Il giovane però non demorde, e comincia dipingere come forma di terapia. Nel cast ci sono anche Jonah Hill...

 

Eva contro Eva, il film sull'apparente disponibilità con Bette Davis

Eva contro Eva è il film di Joseph L. Mankiewicz che usciva nelle sale statunitensi in questo periodo, nel 1950. Alla consegna annuale del premio Sarah Siddons Society ci sono vari drammaturghi, tra cui Addison DeWitt (George Sanders), Lloyd Richards (Hugh Marlowe) e la moglie, assieme e personaggi dello spettacolo tra cui la famosa attrice...

 

Movies Anywhere, la nuova App che centralizza i film

Movies Anywhere è lanciato oggi negli Stati Uniti con cinque studios che forniranno i contenuti. Si tratta di Sony Pictures Entertainment, The Walt Disney Studios (che comprendono Disney, Pixar, Marvel Studios e Lucasfilm), Twentieth Century Fox Film, Universal Pictures e Warner Bros. Entertainment. L’obbiettivo è fornire un'e...

 

Recensione del film Barracuda, la tensione familiare apprezzata dalla critica

Barracuda è il film di Julie Halperin e Jason Cortlund, uscito nelle sale statunitensi in questi giorni e che ha ottenuto un ottimo successo di critica. I primi minuti, con una barca su un lago dorato, un saluto sulla tomba di un uomo dove si versa del whisky si svolgono in silenzio. Quello di cui molti film avrebbero bisogno per essere app...

 

'L'arte deve far riflettere': intervista ad Ori Pfeffer protagonista di 'The Testament'

A Venezia abbiamo avuto l’occasione di intervistare Ori Pfeffer, protagonista di “The Testament”, un film intenso in cui il regista e sceneggiatore Amichai Greenberg riflette sui temi dell’identità, della famiglia e dell’importanza della memoria, sia a livello individuale che collettivo. Pfeffer ha interpretato ...

 

Il miracolo della 34ª strada, per i 70 anni del film nuove immagini

Per i settanta anni dell’uscita del film “Il miracolo della 34ª strada” (“Miracle on 34th Street”, 1947) di George Seaton negli Stati Uniti esce in questa settimana un nuovo dvd e blu-ray. Durante la stagione delle vacanze natalizie un gentiluomo colto, panciuto e una barba bianca (Edmund Gwenn) è assunto ...

 

Recensione del film Il palazzo del Viceré

Il palazzo del Viceré (“Viceroy's House”) è il film di Gurinder Chadha con Hugh Bonneville, Gillian Anderson e Manish Dayal. Louis Mountbatten ( Hugh Bonneville ) arriva nella sua residenza a Delhi nel 1947. È Governatore generale, ossia capo dell'amministrazione britannica della nazione, che è da poco uscit...

 

Film più visti della settimana, le novità sono 'Blade Runner 2049' e 'The Mountain Between Us'

Il box office ufficiale dei film più visti negli Stati Uniti dal 6 all’8 ottobre 2017 vede il primo posto occupato dalla novità “Blade Runner 2049” (32.753.122 dollari, leggi la recensione): la storia è quella dell'agente K, replicante che dà la caccia ai vecchi umanoidi Nexus ribelli. Al secondo posto...

 

Jake Gyllenhaal, è un padre in difficoltà nel nuovo film 'Wildlife'

Jake Gyllenhal, l’attore che sta attendo critiche entusiaste per il ruolo da protagonista nel film “Stronger”, interpreterà un padre in difficoltà nel nuovo film “Wildlife”. La pellicola è tratta dall’omonimo romanzo di Richard Ford, pubblicato nel 1990 e ristampato nel 2010 dalla Grove Pres...

 

The Florida Project, il film acclamato dalla critica

The Florida Project è il film di Sean Baker, uscito negli Stati Unti questa settimana. Il film è ambientato in un tratto di strada appena fuori da Disney World, a Miami: la bambina di sei anni Moonee (Brooklynn Prince) vive con la madre ribelle Halley (Bria Vinaite). Abitano vicino al "The Magic Castle", un motel economico gestito da...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin