X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Con "The Orville" Seth MacFarlane mira ad un nuovo genere, ma il ritmo lento lascia perplessi

21/09/2017 18:00
Con "The Orville" Seth MacFarlane mira ad un nuovo genere ma il ritmo lento lascia perples

"The Orville" è la nuova serie tv ispirata a "Star Trek" che vede Seth MacFarlane nel ruolo dell'ufficiale Ed Mercer desideroso di lasciarsi alle spalle l'ex moglie. Le aspettative erano alte ma il ritmo zoppicante e la trama a volte sconclusionata hanno fatto storcere il naso a molti.

"The Orville" è l'ottava serie tv ideata da Seth MacFarlane per la Fox e, probabilmente, è quella che percepisce come la sua creatura più personale. La passione che il creatore de "I Griffin" nutre per la fantascienza è nota fra gli appassionati visto che i suoi cartoni animati sono farciti di gag e citazioni di questo genere, soprattutto quelle di "Star Trek" e "Star Wars". In questo caso, vista l'ambientazione, tutto sarà ancora più esplicito; MacFarlane è lo sceneggiatore dei primi episodi e interpreta il protagonista, il comandante di un'astronave di esplorazione spaziale.

Al centro della vicenda c'è Ed Marcer, ufficiale dell'Unione Planetaria che si imbarca su una nave esplorativa per superare il proprio divorzio, solo per ritrovarsi l'ex moglie a bordo. Chi si aspettava un divertente incrocio fra "Star Trek" e "I Griffin", però, è rimasto deluso. A dispetto dei costumi e dell'ambientazione, lo show non è affatto una parodia della celebre saga e risulta comica solo a tratti. Il ritmo è piuttosto blando, con frequenti salti temporali come quello in cui i due protagonisti affrontano il divorzio. 

Sebbene sia generalmente godibile, a volte "The Orville" ricorda i periodi meno felici dei film "Star Trek" degli anni novanta, distinguendosi dalla saga originale per i dialoghi più spontanei e meno militareschi. In alcuni frangenti, addirittura Kelly ed Ed discutono apertamente del loro matrimonio di fronte a tutto l'equipaggio. L'impressione che si ricava dai primi episodi è che "The Orville" voglia ispirarsi ai telefilm pre-serializzati dell'epoca d'oro della fantascienza, esaurendosi in una serie di gag a base di raggi laser.

Nonostante le perplessità, i produttori esecutivi difendono il loro show a spada tratta in un'intervista a "Hollywood Reporter": Brannon Braga sostiene che lo show sia divertente persino nei suoi momenti drammatici e che lui lo guarderebbe persino se si trovasse in una società distopica. David A. Goodman rincara la dose dichiarando che "The Orville" è qualcosa di assolutamente nuovo, un genere che ricorda le commedie "I Guardiani della galassia" e "I predatori dell'arca perduta" ma che si spinge ben oltre.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Liar, la trascinante serie tv con Joanne Froggatt e Ioan Gruffud

La serie televisiva "Liar" va in onda negli Stati Uniti dal 27 settembre su SundanceTV, in Italia è inedita. La forma del thriller psicologico rende il racconto intrigante e denso di suspence, con una ricercata linearità narrativa svolta attorno a un singolo fatto. Le sei puntate raccontano ciò che accade alla valente ins...

 

Intervista a Ben Crompton: da 'Il Trono di Spade' a 'Strike'

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attore inglese Ben Crompton, noto al pubblico televisivo per la sua partecipazione a "Il Trono di Spade" nel ruolo di Eddison Tollett. Nel 2017 è nel cast di "Strike", serie basata sui romanzi di J.K. Rowling. D: In “Strike” interpreta il personaggio di Shanker. Come ha vissuto questa esperien...

 

Outlander, quarta stagione: nel cast entrano Maria Doyle Kennedy e Ed Speleers

Starz, in associazione con Sony Pictures Television, ha annunciato che nella quarta stagione di “Outlander” saranno presenti Maria Doyle Kennedy, la quale interpreterà il personaggio di Jocasta Cameron, e Ed Speleers nel ruolo di Stephen Bonnet, un pirata e contrabbandiere. L'attrice e cantante irlandese Maria Doy...

 

Sotto copertura - La cattura di Zagaria, anticipazioni prima puntata

La prima puntata di “Sotto copertura - La cattura di Zagaria” va in onda questa sera su Rai 1 dalle 21.25. Incontro con il cast Il racconto si svolge nel 2011, il capo della squadra mobile di Napoli Michele Romano (Claudio Gioé) e i componenti della sua squadra hanno assicurato alla giustizia Antonio Iovine e intraprendono una ...

 

"Stranger Things 2", Ross Duffer annuncia minacce per i protagonisti e una vendetta per Barb

"Stranger Things 2" debutterà sugli schermi il 27 ottobre e nei mesi scorsi molti membri del cast si sono sbilanciati con dichiarazioni su cosa accadrà nella nuova stagione, mettendo i fan in agitazione. Natalia Dyer non ha fatto eccezione andando a mettere il dito su una ferita ancora aperta, quella della morte di Barb, uccisa dal de...

 

Recensione di 'Lore', la serie tv nata da una podcast

"Lore", che debutta il 13 ottobre su Amazon Video, è una serie tv antologica ispirata a misteri ed eventi inquietanti realmente accaduti in tempi passati, strutturata come un documentario con una voce narrante. Lo show, trasposizione dell'omonima podcast che si è aggiudicata l'iTunes "Best of 2015" Award e il "Best History Podcast" ne...

 

The Tick, un insolito racconto supereroistico

La serie televisiva "The Tick" è da oggi disponibile in lingua italiana sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video.  Il pilot diretto da Wally Pfister prefigura un racconto che sovverte i tradizionali canoni del genere supereroistico e mescola azione e commedia con scene esilaranti e un linguaggio ai limiti del bizzarro.&...

 

Dynasty, la nuova serie tv: ambizioni e rivalità

La serie televisiva "Dynasty" ha debuttato ieri negli Stati Uniti su The CW e da oggi è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix.  Si tratta del reboot dell'omonima soap opera trasmessa negli anni Ottanta da ABC pertanto al centro del racconto ci sono nuovamente le vicende di una famiglia miliardaria.  Il sistema dei legam...

 

Provaci ancora prof, anticipazioni sesta puntata: due indagini parallele

La settima stagione di "Provaci ancora Prof" va in onda su Rai 1 dal 14 settembre. La sesta puntata va in onda questa sera dalle 21.25. Novità dal punto di vista lavorativo per il personaggio del vice questore Gaetano Berardi (Paolo Conticini), il quale riceve una proposta di promozione per cui dovrebbe trasferirsi a Napoli. La professores...

 

Sotto copertura - La cattura di Zagaria: incontro con il cast della serie tv

Abbiamo partecipato alla presentazione del nuovo capitolo di "Sotto copertura" che debutterà su Rai 1 il 16 ottobre.  La serie televisiva diretta da Giulio Manfredonia torna a raccontare la lotta dello Stato contro la criminalità organizzata, le quattro puntate sono dedicate alla rappresentazione delle indagini che portaron...

 


Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin