X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Festival di Venezia 2017, 'Angels Wear White': incontro con la regista Vivian Qu e il cast

08/09/2017 16:45
Festival di Venezia 2017 'Angels Wear White' incontro con la regista Vivian Qu il cast

Il film è l'unico in concorso al 74° Mostra d'arte cinematografica ad essere diretto da una donna

In una cittadina in riva al mare, due studentesse vengono portate in un motel da un uomo di mezza età e aggredite. Mia, una ragazza che quella sera lavorava alla reception, è l’unica testimone. Temendo di perdere il lavoro, decide di non dire nulla. Nel frattempo la dodicenne Wen, una delle due vittime, scopre che per lei l’incubo è solo iniziato. Intrappolate in un modo che non offre alcuna sicurezza, Mia e Wen potranno contare solo su sé stesse per trovare una via di fuga.

La sceneggiatrice, regista e produttrice Vivian Qu è una figura chiave del cinema indipendente cinese. La sua opera di debutto, “Trap Street”, è stata acclamata alla 70° edizione della Mostra di Venezia, e da lì ha girato più di 50 festival in tutto il mondo. A quattro anni da quel trionfo, Vivian Qu è tornata a Venezia per presentare il suo secondo lungometraggio.

Angels wear white” esce dal confine della questione cinese per abbracciare dei temi universali e purtroppo comuni a tutte le società, come la violenza sulle donne e gli abusi di potere. La regista ha dedicato più di un anno alla stesura della sceneggiatura, e un anno alle riprese. “Non volevo raccontare in modo documentaristico una certa contemporaneità, ma anche esprimere il mio pensiero riguardo a delle questioni che mi interessavano da tempo. Il ruolo dell’artista è quello dell’osservatore, in questo caso ho voluto raccontare tutto attraverso lo sguardo dell’adolescente protagonista, e riflettere sulle responsabilità che abbiamo noi adulti.”

La Cina è un Paese dove non c’è la certezza del diritto. “Angels wear white” può considerarsi un commento anche su questo aspetto? Secondo Vivian Qu, in un certo senso sì: “La Cina sta facendo grossi passi in avanti, ma ci sono ancora molti problemi. Ho voluto affrontarli, perché la gente comune deve farci i conti tutti i giorni.”

Geng Le interpreta l’unico personaggio maschile che potremmo considerare positivo. L’attore ha dichiarato di essere rimasto subito colpito dallo script, e ha rivelato che inizialmente si era proposto per il ruolo del poliziotto, ritenendo di essere troppo giovane per vestire i panni di un padre che ha già una figlia adolescente. “Proprio perché non lo sembri, devi essere tu a farlo”, è stata la risposta con cui l’ha convinto Vivian Qu.

La regista teme l’accoglienza che il film riceverà in patria? “Temi di questo genere in Cina vengono discussi tutti i giorni. Abbiamo fatto delle proiezioni di prova in cui il film è riuscito a toccare il cuore della gente, quindi sono fiduciosa che verrà accolto bene.”

E il significato del titolo? “Abbiamo girato principalmente in tre-quattro location, nella provincia meridionale del Fujian, e un giorno ci siamo ritrovati in un posto pieno di coppie di giovani sposi. Le spose spesso indossavano dei lunghi strascichi bianchi, e questo mi ha dato l’ispirazione per il titolo del film.”

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Altri articoli Home

Red Sparrow, prime immagini del film thriller con Jennifer Lawrence

È stato diffuso il primo trailer del film “Red Sparrow”, diretto da Francis Lawrence (leggi l’articolo sul film). Nelle immagini appare la protagonista Dominika (Jennifer Lawrence) mentre attende nella prova camera. Seguono degli omicidi: in realtà lei è reclutata dalla Sparrow School, un servizio segreto di ...

 

L'imperatrice Caterina, il film dalle potenti passioni con Marlene Dietrich

L'imperatrice Caterina (“The Scarlet Empress”) è il film del 1934 di Josef von Sternberg che usciva in questi giorni nelle sale statunitensi. La giovane principessa tedesca, Sophia Frederica (Marlene Dietrich) è scelta dalla regina Elisabetta di Russia per sposare il nipote, il principe Pietro (Sam Jaffe), così da ...

 

Tutti i soldi del mondo, prime immagini del film di Ridley Scott

È stato pubblicato il primo trailer del film “Tutti ii soldi del mondo”, diretto da Ridley Scott. Nelle immagini si mostra il giovane Paul Getty III (Charlie Plummer) mentre viene rapito a Roma. Uno dei rapinatori - interpretato da Romain Duris - chiama la madre del ragazzo, Gail (Michelle Williams) e chiede 17 milioni di dollar...

 

I vip con più matrimoni alle spalle

Spesso si pensa che le persone famose abbiano molto di più degli altri e senza dubbio ciò è vero almeno per quanto riguarda i matrimoni e i divorzi, dal momento che pochi vip sono riusciti a rimanere sposati con la stessa persona per tutta la vita. Il leggendario sassofonista Louis Armstrong è convolato a nozze quattro v...

 

Recensione del film 'White Sun', la lotta alla casta acclamata dalla critica

“White Sun” (”Seto Surya”) è il film di Deepak Rauniyar ben accolto dalla critica statunitense. L’ex partigiano anti-regime Chandra (Dayahang Rai) deve raggiungere il suo villaggio, per partecipare ai funerali del padre. Il luogo è sperduto tra le montagne, e da dieci anni Chandra non fa visita ai suoi c...

 

La battaglia dei sessi, immagini dell'anteprima con Emma Stone

Nelle immagini che mostriamo ci sono i protagonisti de film “La battaglia dei sessi”, presentato al Toronto Film Festival (leggi l'articolo sul film). La storia è quella della partita di tennis del 1973 tra il numero uno del mondo, la tennista Billie Jean King (Emma Stone) e l’ex campione Bobby Riggs (Steve Carrel). Nelle...

 

Recensione del film 'The Tribunal': matrimonio, fede e triangoli amorosi

Non è facile recensire un’opera come “The Tribunal”, perché si tratta così chiaramente di un film a tesi che diventa un’impresa non da poco il giudicarne gli aspetti cinematografici ignorando il messaggio che il prodotto è stato appositamente pensato e creato per veicolare. Ma procediamo con ordi...

 

Recensione del film 'Cars 3'

In “Cars 3” Saetta McQueen, l’auto campione di corsa continua il suo percorso nel circuito automobilistico: ma l’innovazione prende il posto della tradizione. Infatti si trova competere con la recluta arrogante Jackson Storm, nata con le ultime tecnologie per migliorare le prestazioni della corsa. I colleghi di Saetta non p...

 

Brie Larson, il film 'Unicorn Store' presentato al Toronto Film Festival

Brie Larson - attrice premio Oscar per “Room” - ha presentato al Toronto Film Festival la pellicola diretta da lei stessa "Unicorn Store”. La trama racconta di Kit (Larson), una giovane sognatore che rifiuta di abbandonare il suo senso di meraviglia. Si considera un’artista fallita, e comprende che l'unico modo per riuscire...

 

Margaret Qualley, è una misteriosa madre nel film 'Strange But True'

Margaret Qualley sarà protagonista del film “Strange But True” tratto dall’omonimo romanzo di John Searles. L’attrice è anche interprete del film “Death Note: Il quaderno della morte” nel ruolo di Mia Sutton, compagna del protagonista Light nonché alleata nella loro missione per liberare il ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni