X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Festival di Venezia 2017: recensione del film 'Loving Pablo'

08/09/2017 08:00
Festival di Venezia 2017 recensione del film 'Loving Pablo'

"Loving Pablo" è il film fuori concorso presentato alla Mostra del Cinema di Venezia

Pablo Escobar (Javier Bardem) è il politico che divenne membro della camera dei deputati colombiana dopo aver finanziato con il soldi della droga entrambi i candidati. Ha una relazione con la giornalista Virginia Vallejo (Penélope Cruz), pur avendo una moglie e due figli. A questo aspetto sentimentale si interseca quello criminoso, perché Pablo è anche il trafficate più famoso della fine del secolo.

Il film "Loving Pablo" dì Fernando León de Aranoa  oscilla tra la pretesa di mostrare una storia d’amore e rendere Escobar nettato dai suoi peccati: lui è infatti uno dei più famosi criminali della storia, incamerando un patrimonio del valore di 30 miliardi di dollari, con un guadagno avvenuto attraverso il traffico della cocaina diretta negli Stati Uniti.

In quegli anni fornì circa l'80 per cento della cocaina contrabbandata. Fu anche filantropo, costruì appartamenti per i più poveri, acquista anche una notorietà pubblica, addirittura come voce del popolo. Ma ciò non gli impedì di essere ricercato, dal momento che cominciò a vivere della propria presunzione, pagando anche chiunque avesse ucciso dei funzionari delle forze dell'ordine.

Il film oscilla tra questa possibilità di mostrare un personaggio vittima della propria ambizione, e uno che per amore è disposto a sacrificarsi. Se non ci sono rinunce è arduo mostrare la crescita di un individuo così egotistico, paragonabile ad uno Scarface interessato solo al proprio tornaconto economico e sganciato da quello personale. Infatti l'amore per Virginia non è descritto con accuratezza, ma è solo una specie di vezzo.

Penelope Cruz mostra con efficacia una donna vittima di un amore fasullo, che mira ad avere la potenza che il denaro di Pablo può renderle: ma poi è vittima della sua stessa ambizione, perché anche lei sarà ricercata per essere uccisa. L'attrice spagnola impersona questo patimento, che passa per la fine della sua carriera di giornalista all’umiliazione di dover implorare soldi e protezione a Pablo.

Bardem è un eroe fuori misura, lasciato poi dai suoi collaboratori che lo tradiranno. Nonostante la vicenda appaia a tratti didascalica - rischio corrente in tutti i biopic - il regista alterna questa biografia con azione e pathos, che rendono il film coeso e illuminate su un periodo storico poco usato al cinema, ed invece necessario per comprendere fin dove possa arrivare il legame tra corruzione e Stato.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
PenÚlope Cruz, Javier Bardem
 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Dicò e le icone de cinema: dieci ritratti per dieci fantastiche attrici

Evento. Ieri,13 Dicembre, presso Via Margutta, è stata inaugurata la mostra dell’artista Dicò, unica tappa Romana. La donna è stato il tema della mostra e le opere ritraevano dieci attrici, famose per la loro bellezza e bravura in tutto il mondo: Sofia Loren, Anna Magnani, Angelina Jolie, Penelope Cruz, Marilyn Monroe, Vi...

 

Pirates of the Caribbean: Dead Men tell no Tales, il film con Johnny Depp e Kaya Scodelario

Pirates of the Caribbean: Dead Men tell no Tales. Era dal 2011 che capitan Jack Sparrow e la sua ciurma non facevano capolino nei nostri mari, ma adesso l'attesa pare essere terminata. O, almeno, i fan della saga di Pirati dei Caraibi hanno finalmente una nuova data da segnare in agenda: 7 luglio 2017, è quello il giorno designato. E se &egr...

 

Cannes 2015, Javier Bardem e Penelope Cruz protagonisti nel biopic su Pablo Escobar

Escobar biopic. EuropaCorp di Luc Besson annuncia di co-produrre e distribuire Escobar, il biopic su Pablo Escobar tratto dal bestseller di Virginia Vallejo Loving Pablo, Hating Escobar (2008). Javier Bardem e Penelope Cruz. Il film avrà come protagonisti Javier Bardem e Penelope Cruz che tornano insieme sul set, questa volta come amanti, r...

 

Jasmine Trinca, l'attrice italiana al fianco di Sean Penn nel film d'azione The Gunman

Jasmine Trinca, la trentaquattrenne attrice romana scoperta da Nanni Moretti e protagonista di “Miele” e “Nessuno si salva da solo”, è in questi giorni nelle sale italiane con “The Gunman” di Pierre Morel, un film d’azione con un cast internazionale, che va da Sean Penn a Javier Bardem. Jasmine Trin...

 

Penelope Cruz: in lingerie alla guida di una cadillac rossa nel video spot da lei diretto

Penelope Cruz è regista e scrittrice del video spot per il brand britannico Agent Provocateur. Insieme a lei anche la sorella Monica Cruz e la fidanzata di Cristiano Ronaldo, Irina Shayk. Il video ha suscitato qualche polemica. Video. In uno dei video penelope Cruz è in lingerie alla guida di una cadillac rossa, con lei tantissime mo...

 

Penelope Cruz, nuovo film La reina de Espana e 40 candeline all'ombra dell'Oscar

Penelope Cruz, splendida icona di fascino femminile latino acqua e sapone, si appresta a spengere le sue quaranta candeline, essendo nata il 28 aprile 1974 ad Alcobendas, nella regione di Madrid, in Spagna. Vicky Christina Barcelona. Penelope Cruz ha iniziato a recitare a 18 anni, ottenendo una popolarità via via maggiore con l'emergere del...

 

Ridley Scott, il carismatico regista presto in 'Exodus' ci mostra gli squallidi retroscena del narcotraffico

Ridley Scott è uno dei registi di punta di Hollywood, conosciuto per alcune pietre miliari del cinema d'azione e di fantascienza, quali "Blade Runner", "Thelma e Louise", "Soldato Jane", "Il gladiatore", "Chi protegge il testimone", "Hannibal", "Robin Hood" e Prometheus". C'è bisogno di continuare? The counselor. Ora l'eclettico cine...

 

Cameron Diaz, è in Sex Tape e lavora con Penelope Cruz in The Counselor

Cameron Diaz è la protagonista del film “The Counselor - Il procuratore” diretto da Ridley Scott. Il cast ingloba varie star, tra cui Brad Pitt, Penelope Cruz e Michael Fassbender. La trama ruota attorno ad un avvocato che si trova  in un traffico di droga. La Diaz interpreta Malkina, fidanzata di Reiner che ha il volto di J...

 

Pan, ecco il nuovo film della Warner, lotta tra Javier Bardem e Hugh Jackman

Pan è il nuovo progetto della Warner Bros, in uscita probabilmente nel 2015. In questo nuovo film si narrerà la storia del ragazzino che non sapeva crescere e viveva nell'Isola che non c'è. Di certo al momento c'è solo il nome del regista, Joe Wright, noto per aver diretto "Espiazione" ed "Orgoglio e pregiudizio"....

 

Penelope Cruz confida l'amicizia con Salma Hayek e il piacere dell'allattamento

Penélope Cruz si confida sul numero di Allure di gennaio 2014 e racconta della sua amicizia con Salma Hayek e cosa significasse crescere in una famiglia creativa. Cruz racconta la rivista sul suo rapporto con Hayek e lo strano soprannome che hanno per l'altro. "È una delle mie migliori amiche - ha detto la Cruz. - Quando lavoravamo...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23215079&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1