X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Preacher, seconda stagione: intervista all'attrice Julie Ann Emery

11/08/2017 07:00
Preacher seconda stagione intervista all'attrice Julie Ann Emery

Mauxa ha intervistato l'attrice statunitense Julie Ann Emery, nel cast della serie televisiva "Preacher".

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attrice statunitense Julie Ann Emery, interprete del personaggio di Lara Featherstone nella serie televisiva "Preacher". 

Leggi la trama

D: La seconda stagione di "Preacher" ha debuttato negli Stati Uniti il 25 giugno 2017, il giorno successivo è stata resa disponibile su Amazon Prime Video. Le nuove puntate segnano una svolta per il racconto?

R: La prima stagione è stato un prequel della serie a fumetti mentre la seconda stagione riprende proprio all'inizio di essa ed è orientata ad accrescere dinamismo e azione, inoltre ci sono alcuni dei personaggi iconici dei fumetti come Herr Starr, Featherstone e Hoover.

D: Qual è la funzione del tuo personaggio, Lara Featherstone?

R: Lei è completamente dedicata al Graal e alla missione di riportare il mondo a seguire un leader religioso. Non c'è nulla che non utilizza per questo scopo, inclusa la sua sessualità.

D: Hal letto la serie a fumetti creata dallo scrittore Garth Ennis e dal disegnatore Steve Dillon su cui si basa la serie televisiva?

R: Attualmente sono a metà e mi piace tantissimo. È piena di personaggi e racconti che si susseguono. Io sono cresciuta tra libri fantasy, di fantascienza, persino alcuni post apocalittici, ma non tra i fumetti. La serie di "Preacher" è un ottimo ponte tra questi tipi di romanzi e il mondo dei fumetti. 

D: Nel corso della tua carriera hai partecipato a molte serie televisive di successo, qual è l'esperienza professionale che reputi più importante?

R: In una carriera nel mondo dello spettacolo non credo ci sia una grande occasione, piuttosto credo che durante questa carriera ci siano numerose occasioni che si presentano di volta in volta. I miei recenti impegni nella prima stagione di "Fargo" e in "Better Call Saul" hanno senza dubbio una grande importanza per la mia carriera, allo stesso modo lo ha "Preacher". Spero di restare costantemente sorpresa dei progetti e dei ruoli che mi vengono proposti.   

D: In passato hai partecipato alla serie televisiva "E.R. - Medici in prima linea", cosa ricordi di quella esperienza?

R: Sì, ho interpretato Nicki, una paramedica. Ho iniziato come guest di fronte a Erik Palladino (venivamo sorpresi insieme nella mia ambulanza e lui veniva licenziato per questo) e dopo aver terminato quel episodio mi hanno invitato come ruolo ricorrente. È stato il mio primo grande impegno in televisione e credo mi abbia aperto molte porte. 

D: Il medical drama ha avuto un crescente successo, cosa pensi di questo genere televisivo?

R: Credo che ci sono molti medical drama che negli ultimi 20 anni si sono dimostrati estremamente efficaci, a me piace molto. 

D: Nel 2017 sei stata nel cast della sitcom "The Mick", che tipo di ruolo hai interpretato?

R: Stavo lavorando in "The Mick" proprio mentre sostenevo il provino per "Preacher". Interpreto una severa, iperprotettiva e ricca mamma di un ragazzo che sta cercando di diventare il miglior amico di Chip Pemberton, interpretato da Thomas Barbusca. Vengo sorpresa in una situazione davvero compromettente con un altro padre nella scuola. I personaggi in situazioni compromettenti stanno diventando il tema di questa intervista. 

D: Quali sono i tuoi film preferiti?

R: Al momento "Wonder Woman", "Guardiani della Galassia",  "Il diritto di uccidere" con Helen Mirren e Alan Rickman.

D: Quali serie televisive ti appassionano maggiormente? 

R: A parte "Preacher", sto guardando "Il Trono di Spade", "The Handmaid's Tale", "Veep", "Walking Dead" e la nuova stagione di "House of Cards". 

D: Cosa ti piace fare fuori dal set?

R: Escursioni e campeggio. Infatti sto per partire per una escursione di sette giorni nelle Highlands scozzesi, 96 miglia.  

D: Stai già lavorando a qualche altro progetto televisivo o cinematografico?

R: Attualmente c'è un corto sui Kettleman su AMC.com, nella pagina di "Better Call Saul", mostra dove si trovano in questo momento, è stato così piacevole tornare nuovamente nella testa di Betsy. Poi un film intitolato "Christmas on the Coast" con Bonnie Bedelia e Burgess Jenkins, attualmente sto girando due film indipendenti, "I Hate Kids" e "Dying 101". Ho anche un piccolo ruolo nel film "Can You Ever Forgive Me?" con Melissa McCarthy che uscirà il prossimo anno. 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Intervista a Ben Crompton: da 'Il Trono di Spade' a 'Strike'

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attore inglese Ben Crompton, noto al pubblico televisivo per la sua partecipazione a "Il Trono di Spade" nel ruolo di Eddison Tollett. Nel 2017 è nel cast di "Strike", serie basata sui romanzi di J.K. Rowling. D: In “Strike” interpreta il personaggio di Shanker. Come ha vissuto questa esperien...

 

Outlander, quarta stagione: nel cast entrano Maria Doyle Kennedy e Ed Speleers

Starz, in associazione con Sony Pictures Television, ha annunciato che nella quarta stagione di “Outlander” saranno presenti Maria Doyle Kennedy, la quale interpreterà il personaggio di Jocasta Cameron, e Ed Speleers nel ruolo di Stephen Bonnet, un pirata e contrabbandiere. L'attrice e cantante irlandese Maria Doy...

 

Sotto copertura - La cattura di Zagaria, anticipazioni prima puntata

La prima puntata di “Sotto copertura - La cattura di Zagaria” va in onda questa sera su Rai 1 dalle 21.25. Incontro con il cast Il racconto si svolge nel 2011, il capo della squadra mobile di Napoli Michele Romano (Claudio Gioé) e i componenti della sua squadra hanno assicurato alla giustizia Antonio Iovine e intraprendono una ...

 

"Stranger Things 2", Ross Duffer annuncia minacce per i protagonisti e una vendetta per Barb

"Stranger Things 2" debutterà sugli schermi il 27 ottobre e nei mesi scorsi molti membri del cast si sono sbilanciati con dichiarazioni su cosa accadrà nella nuova stagione, mettendo i fan in agitazione. Natalia Dyer non ha fatto eccezione andando a mettere il dito su una ferita ancora aperta, quella della morte di Barb, uccisa dal de...

 

Recensione di 'Lore', la serie tv nata da una podcast

"Lore", che debutta il 13 ottobre su Amazon Video, è una serie tv antologica ispirata a misteri ed eventi inquietanti realmente accaduti in tempi passati, strutturata come un documentario con una voce narrante. Lo show, trasposizione dell'omonima podcast che si è aggiudicata l'iTunes "Best of 2015" Award e il "Best History Podcast" ne...

 

The Tick, un insolito racconto supereroistico

La serie televisiva "The Tick" è da oggi disponibile in lingua italiana sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video.  Il pilot diretto da Wally Pfister prefigura un racconto che sovverte i tradizionali canoni del genere supereroistico e mescola azione e commedia con scene esilaranti e un linguaggio ai limiti del bizzarro.&...

 

Dynasty, la nuova serie tv: ambizioni e rivalità

La serie televisiva "Dynasty" ha debuttato ieri negli Stati Uniti su The CW e da oggi è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix.  Si tratta del reboot dell'omonima soap opera trasmessa negli anni Ottanta da ABC pertanto al centro del racconto ci sono nuovamente le vicende di una famiglia miliardaria.  Il sistema dei legam...

 

Provaci ancora prof, anticipazioni sesta puntata: due indagini parallele

La settima stagione di "Provaci ancora Prof" va in onda su Rai 1 dal 14 settembre. La sesta puntata va in onda questa sera dalle 21.25. Novità dal punto di vista lavorativo per il personaggio del vice questore Gaetano Berardi (Paolo Conticini), il quale riceve una proposta di promozione per cui dovrebbe trasferirsi a Napoli. La professores...

 

Sotto copertura - La cattura di Zagaria: incontro con il cast della serie tv

Abbiamo partecipato alla presentazione del nuovo capitolo di "Sotto copertura" che debutterà su Rai 1 il 16 ottobre.  La serie televisiva diretta da Giulio Manfredonia torna a raccontare la lotta dello Stato contro la criminalità organizzata, le quattro puntate sono dedicate alla rappresentazione delle indagini che portaron...

 

The A Word, una serie tv sul tema dell'autismo e le difficoltà del comunicare

La seconda stagione della serie televisiva “The A Word” debutterà negli Stati Uniti l’8 novembre sul canale SundanceTV. Il racconto si concentra su una famiglia numerosa e pone al centro la figura di un bambino con sindrome autistica. L'intento della serie non è solo quello di tessere una narrazione coinvolgente ma ...

 


Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin