X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione della serie tv 'I'm Sorry'

10/08/2017 07:00
Recensione della serie tv 'I'm Sorry'

"I'm Sorry" è la nuova serie tv della comica Andrea Savage che racconta ansie e gioie della middle class americana. Dotata di una comicità rinfrescante, la protagonista è brava nel tenere la scena come del resto si era già visto in "The Hotwives" e "Dog Bites Man". Distribuita da Turner, Mauxa l'ha vista in anteprima.

"I'm Sorry" è una commedia frizzante e godibile che affronta le vicende di vita quotidiana di una comica quarantenne californiana, moglie e madre di una bimba. La storia ricalca molto la vita della protagonista Andrea Savage che nella serie tv ha inserito vari elementi autobiografici, comunque riconducibili a una vasta porzione della middle class statunitense. La Savage, artista quantomai eclettica e vivace, oltre a essere la protagonista ha anche scritto la sceneggiatura dei primi due episodi ed è fra i produttori insieme a Jessica Elbaum, Jason Zaro, Billy Rosenberg e Will Ferrell.

Nell'episodio pilota il personaggio di Andrea si caratterizza chiaramente fin dalle prime battute: sarcastica, un po'e strosa, piuttosto ansiosa e legata da un'intesa ferrea al marito Mike, con il quale ama scambiarsi battute a ripetizione. La coppia divide il proprio tempo fra la ricerca di opportunità lavorative e l'attenzione per la piccola Amelia, bimba intelligente e curiosa che spesso mette i genitori in imbarazzo. Nei venticinque minuti della puntata osserviamo Andrea spiegare ad Olivia come nascono i bambini, tenere a bada l'ansia per i risultati delle analisi mediche e cercare di dominare la propria curiosità verso Melissa, la madre di una compagna di Olivia ed ex pornostar.

Andrea Savage è dotata di una comicità rinfrescante ed efficace nel tenere la scena dal primo all'ultimo minuto; la costruzione della trama è accattivante e le relazioni fra i protagonisti realistiche, ben lontane da quelle di plastica di alcune sit-comedy patinate. Se le gag sono piuttosto datate, è anche vero che affezionarsi alla protagonista è facilissimo e che, se "I'm Sorry" saprà rinnovarsi senza scadere nel banale, ha ancora molto da dire.

Andrea Kristen Savage, californiana di Santa Monica, ha iniziato a scrivere fin da giovanissima e fra i suoi lavori troviamo "Fratellastri a 40 anni", il mockumentary "Dog Bites Man", la commedia HBO "Veep - presidente incompetente". È apparsa come attrice nella commedia "The Hotwives", parodia di "Desperate Housewives", nel ruolo di Veronica Von Vandervon, facendosi notare. Laureata alla Cornell University in scienze politiche e in spagnolo, è un alunna del prestigioso Groundlings Theatre e ha vissuto per un anno a Siviglia, in Spagna.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Purché finisca bene, episodio 'La tempesta': un'improvvisa esigenza di maturità

Rai 1 ripropone l'episodio “La tempesta" (trasmesso per la prima volta il 28 aprile 2014) della serie "Purché finisca bene".  Il racconto prende avvio dalla scomparsa di Aldo Del Serio, il quale si trovava in vacanza ai tropici insieme alla moglie. A seguito di uno tsunami nessuno riesce a mettersi in contatto con lui e ciò...

 

Liar, tradimenti e inganni nella nuova serie tv

La serie televisiva “Liar” debutterà il 27 settembre negli Stati Uniti sul canale SundanceTV. Si tratta di un thriller psicologico articolato in sei puntate, creato e scritto dai produttori e sceneggiatori Harry e Jack Williams di Two Brothers Pictures ("The Missing", “Fleabag”). La trama si svolge attorno alle ...

 

L'ambasciata, rischi e tentativi nella terza puntata della serie spagnola

La terza puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. La trama pone al centro il personaggio di Luis Salinas (Abel Folk), il nuovo ambasciatore spagnolo in Thailandia che si trasferisce insieme alla sua famiglia a Bangko...

 

The Walking Dead, la tragica morte di uno stuntman non influirà sulla trama

"The Walking Dead", la nuova stagione della più popolare serie tv sul mondo degli zombie, ha subito un evento tragico nel mese di luglio: lo stuntman John Bernecker è morto durante le riprese del programma dopo una caduta da alcuni metri. Nonostante la pluriennale esperienza l'uomo, che aveva avuto piccole parti in "Logan" e "Piccoli ...

 

Preacher, seconda stagione: intervista all'attrice Julie Ann Emery

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attrice statunitense Julie Ann Emery, interprete del personaggio di Lara Featherstone nella serie televisiva "Preacher".  Leggi la trama D: La seconda stagione di "Preacher" ha debuttato negli Stati Uniti il 25 giugno 2017, il giorno successivo è stata resa disponibile su Amazon Prime Video. Le...

 

Atypical, la serie tv che racconta l'autismo debutta su Netflix

La serie televisiva intitolata “Atypical" debutta domani sulla piattaforma streaming Netflix. Creata da Robia Rashid (“The Goldbergs", “Will & Grace”), concede allo spettatore un racconto di formazione che vede protagonista Sam, un diciottenne autistico che ricerca amore e indipendenza. Il ragazzo intraprende un percor...

 

Velvet, l'ultima puntata della quarta stagione tra ritorno e vendetta

La quarta stagione della serie televisiva intitolata “Velvet” è stata trasmessa dall’emittente spagnola Antena 3 dal 5 ottobre al 21 dicembre 2016. In Italia va in onda su Rai1 dal 6 luglio 2017. La trama si concentra sulle vicende della sarta sarta Anna Ribera, interpretata dall'attrice Paula Echevarrìa. Nel p...

 

Superquark, nella settima puntata anche uno speciale su 'Un posto al sole'

La settima puntata di “Superquark”, in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.15, propone allo spettatore alcuni racconti dalla Thailandia. Il programma televisivo condotto da Piero Angela si sofferma sulle peculiarità della regione denominata "ciotola di riso della nazione", del Lumphini Park a Bangkok e descrive la ...

 

L'ambasciata, la seconda puntata tra pretese e confessioni

La seconda puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25.  Articolata in cinque puntate, è stata prodotta da Atresmedia in collaborazione con Bamboo Productions per l'emittente spagnola Antenna 3. La trama &egr...

 

Mr. Robot, il trailer della terza stagione: nel cast debutta Bobby Cannavale

È stato pubblicato il primo trailer della terza stagione di “Mr. Robot”, il cui debutto negli Stati Uniti avverrà l’11 ottobre su USA Network. Il video è disponibile dal 4 agosto sul canale YouTube della serie televisiva e in pochi giorni ha superato 1 milione di visualizzazioni.  I dieci nuovi...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni