X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Destiny 2, recensione videogame per PS4 e Xbox One

07/09/2017 14:00
Destiny 2 recensione videogame per PS4 Xbox One

Destiny 2 è il seguito di uno dei più apprezzati sparatutto online, con una storia ottimamente narrata, decine di missioni e pianeti da esplorare, per un universo in continua evoluzione

Destiny 2 è uno sparatutto online sviluppato da Bungie, autori della storica saga di Halo, e pubblicato da Activision Blizzard, su PS4 e Xbox One. Destiny 2 è il seguito di un ottimo primo capitolo, che ha gettato le basi di una complessa struttura online, fatta di missioni in cooperativa, assalti ed incursioni, sviluppatasi nel tempo con espansioni e nuovi contenuti, sino a confluire nell’attesissimo secondo capitolo della serie. Il videogioco di Bungie si presenta sul mercato migliorando praticamente ogni aspetto dell’originale, partendo da una storia finalmente più incisiva e lineare, oltre a meccaniche ormai affinate e un comparto tecnico di sicuro impatto.

La trama di Destiny 2 prosegue le vicende raccontate e sviscerate nelle diverse espansioni del titolo, riprendendo background narrativo e le razze già presentate nel primo episodio. La grande differenza, tuttavia, risiede nella sceneggiatura e nei filmati di gioco, un passo in avanti abissale rispetto alla scialba e deludente storia di Destiny. Qui il discorso è totalmente diverso, grazie a missioni convincenti dal punto di vista narrativo e con una progressione sempre interessante, raccontata in maniera profonda e, finalmente, ben scritta. Il pensiero rimanda direttamente alle splendide campagne di Halo, pur non raggiungendone l’epicità e il trasporto emotivo tipici delle avventure di Masterchief e soci. La storia di Destiny 2 cerca di ripartire da zero, facendoci nuovamente indossare i panni di un Guardiano, che ha ormai perso la Luce e si ritrova a combattere contro i Cabal, enormi e pericolosi avversari guidati da Dominus Ghaul, il nuovo antagonista. Proprio la caratterizzazione delle razze, unita ai singoli personaggi, delinea un mondo ricreato con cura, vivo e credibile, una decisa spinta verso la narrazione e il fascino del racconto, tipico della prima Bungie.



Il gameplay di Destiny 2 perfeziona il feedback delle fasi shooting, raggiungendo davvero l’eccellenza all’interno del genere, con differenze tra le varie armi e una precisione dei colpi davvero senza uguali. La sensazione di controllo e soddisfazione generate dalle sparatorie è accompagnata da nuove abilità delle varie classi, da cui partire per avventurarsi nell’esperienza per giocatore singolo e online. La creazione del nostro personaggio inizia dalla scelta tra Titano, Cacciatore e Stregone, potendo deciderne il sesso e la sottoclasse, che espande ulteriormente le caratteristiche uniche e proprie di ogni combattente. Affrontare la campagna, sia in singolo che in cooperativa fino a quattro giocatori, permette di accumulare esperienza, uccidendo nemici e terminando le missioni. Lo stesso vale per le diverse attività da svolgere in gruppo, quali Assalto ed Incursioni, che saranno rese disponibili nelle settimane seguenti al lancio. Ogni personaggio può essere equipaggiato di un’arma principale, secondaria e di supporto, insieme a pezzi di armatura specifici per ogni parte del corpo. Il fascino di Destiny sta proprio qui, nella raccolta del loot di gioco, ovvero quello che lasceranno cadere i nemici una volta sconfitti. Si parte da semplici oggetti comuni o rari, passando per armi ed armature leggendarie ed esotiche, nello stile dei giochi di ruolo.



La grafica di Destiny 2 compie un importante salto qualitativo, migliorando sensibilmente l’esperienza visiva dal primo capitolo. La genesi del titolo, ora sviluppato solo su PS4 e Xbox One, oltre che sulle versioni potenziate delle stesse, ha permesso effetti visivi più complessi e un numero sensibilmente superiore di poligoni ed elementi su schermo. I personaggi hanno contorni definiti e morbidi, con effetti di rifrazione su armi e armature, supportate da un sistema di illuminazione generale davvero convincente. Gli scenari, dall’art design già ricercato nel primo, si arricchiscono con mappe incredibilmente ispirate ed evocative, sfruttando la diversa conformazione e geografia dei pianeti su cui ci troviamo. Muoversi all’interno di alcune missioni della storia regala scorci e paesaggi a cui vale la pena dedicare qualche secondo in più, tra giochi cromatici e di luce, con una fotografia davvero eccellente. Stesso discorso vale per le cinematiche di gioco, per regia e importanza narrativa, una dimensione tutta nuova per la serie.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Avengers: Infinity War, i Vendicatori aggiornano il look

Con le prime foto dal set di Avengers: Infinity War, i fan scoprono diversi cambiamenti relativi ai costumi dei protagonisti. L'ex Captain America (Chris Evans), ora Steve Rogers, abbandonerà la tuta a stelle a strisce in favore di un umore dark, mentre Thor (Chris Hemsworth) e Vedova Nera (Scarlett Johansson)si equipaggiano di un look decis...

 

Dynamite Entertainment, Atari Force: esce il volume ispirato ai videogiochi degli Anni Ottanta

Dynamite Entertainment pubblica le miniserie comics ispirate ai videogiochi della console domestica Atari 2600 raccolte in unico volume. I due fumetti uscirono nella metà degli Anni Ottanta per DC Comics ed erano ispirati al mondo di Atari, Inc. la società, fondata nei primi Anni Settanta, capace di lanciare il mercato dei videogames....

 

Forza Motorsport 7, recensione videogame per Xbox One e PC

Forza Motorsport 7 è il videogioco sviluppato da Turn 10 in esclusiva per piattaforme Microsoft, con l’attuale versione per Xbox One e PC e il futuro aggiornamento per Xbox One X il prossimo 7 novembre. La serie automobilistica americana si è ritagliata con il passare degli anni uno spazio importante all’interno delle simu...

 

Green River Killer A True Detective Story il fumetto della Dark Horse Comics

“Green River Killer A True Detective Story” è il fumetto della casa editrice Dark Horse Comics pubblicato in paperback nel 2015 in America. Dopo molto tempo dalla sua uscita, questo intrigante fumetto diventerà un film e le redini del progetto sono state assegnate a Michael Sheen. Il team creativo del fumetto invece &egrav...

 

Recensione Dov'è la casa dell'aquila? La nuova graphic novel di Orecchio Acerbo

Dov'è la casa dell'aquila? è la nuova graphic novel per bambini della casa editrice Orecchio Acerbo. Lo scorso 12 ottobre questo albo è uscito in tutte le fumetterie italiane. L'albo illustrato è composto da 28 pagine ed è adatto a tutti i bambini dai 4 anni in su. L'intera graphic novel è stata realizzata ...

 

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra, recensione videogame per PS4 e Xbox One

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra è il videogioco sviluppato da Warner Bros Interactive Entertainment, l’incarnazione videoludica che utilizza luoghi ed immaginario de Il Signore degli Anelli di J.R.R Tolkien, con una struttura narrativa personale e incentrata sul personaggio dalla doppia anima di Talion e Celebrimbor. L’Om...

 

Justice League, Wonder Woman leader indiscussa

Il nuovo trailer “Heroes” di Justice League rivela scene spettacolari promettendo siparietti comici. Nella sequenza iniziale compare anche Henry Cavill nei panni di Superman, ma è una scena immaginata da Lois Lane (Amy Adams), l'adorata collega ora in lutto. Tra i fan, oltreoceano, c'è chi comincia a dubitare dell'effetti...

 

La filosofia di Marie Kondo in una spassosa graphic novel

Marie Kondo è la beniamina di milioni di donne che, grazie a lei, si possono avvalere del suo metodo, ribattezzato dalla stessa autrice KonMari, per tenere in ordine casa. “Il magico potere del riordino” debutta in Giappone nel 2011, mentre in Italia arrriva tre anni dopo grazie alla casa editrice Vallardi. Negli Stati Uniti, il ...

 

Marvel's Inhumans: i legami tra i protagonisti descritti nella prima puntata

La serie televisiva "Marvel's Inhumans" debutta questa sera su Fox  Nella prima puntata intitolata "Guardate gli umani" sono introdotti i personaggi principali, gli stessi creati da Stan Lee e Jack Kirby e comparsi per la prima volta nei fumetti pubblicati da Marvel Comics.  Gli "inumani" sono dotati di abilità straordinarie e vi...

 

I videogiochi più importanti in uscita su PS VR

PlayStation VR offre centinaia di titoli differenti, da piccole esperienze digitali a giochi tripla A, per un panorama già molto variegato ad un anno di distanza dal lancio. L’interesse suscitato dal visore e il supporto costante di Sony, che a breve ne pubblicherà una revisione hardware, ha portato svariate software house a svi...

 


Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin