X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Mario + Rabbids: Kingdom Battle, recensione videogame per Nintendo Switch

31/08/2017 14:00
Mario + Rabbids Kingdom Battle recensione videogame per Nintendo Switch

Mario + Rabbids: Kingdom Battle è uno strategico a turni che unisce il mondo dei Rabbids all'universo di Mario, un videogioco sviluppato con passione da un team tutto italiano

Mario + Rabbids: Kingdom Battle è il videogioco strategico a turni sviluppato dal team italiano di Ubisoft Milano, che unisce in maniera originale e con passione l’universo dei Rabbids al magnifico immaginario di Mario. La produzione, realizzata con la benedizione di Nintendo, amplia i brand legati al baffuto idraulico, portando su Nintendo Switch un titolo solido e riuscito, capace di essere apprezzato da una larga fetta di utenza, unendo meccaniche moderne e tattiche ad una leggerezza di fondo. L’icona accostata al nostro paese scopre quindi per la prima volta le sue origini, grazie alla realizzazione tutta italiana del titolo, che vede nella figura di Davide Soliani il direttore creativo del gioco, insieme alla collaborazione, scontata, del padre di Mario, Shigeru Miyamoto.

Ma chi ha invaso il mondo di chi? La trama di Mario + Rabbids: Kingdom Battle parte da un misterioso vortice che ha sconvolto l’equilibrio nel Mondo dei Funghi, gettando nel colorato universo Nintendo gli irriverenti coniglietti di casa Ubisoft. L’incontro tra le due dimensioni mette in pericolo la stabilità e la pace, compito che come sempre tocca a Mario risolvere, accompagnato da Luigi, la principessa Peach e Yoshi. Ma non solo, ovviamente, perché i Rabbids sono rappresentati, a loro volta, da altrettanti eroi, per un totale di otto protagonisti. L’alleanza tra le due parti ci porta ad esplorare mondi e minigiochi ispirati all’immaginario classico della saga, tra la raccolta di monete e rompicapi da risolvere.



Il gameplay di Mario + Rabbids: Kingdom Battle si ispira per meccaniche e tipologia di gioco al riuscitissimo X-COM, una delle migliori serie di strategici a turni rimaste sul mercato. L’idea alla base è, quindi, quella di muoversi all’interno del livello sfruttando coperture ed elementi della mappa, con lo scopo ultimo di eliminare i nemici senza essere, a nostra volta, fatti fuori. La struttura più semplice e snella del titolo Ubisoft permette tattiche di movimento dinamiche e rapide, con i personaggi che possono da subito coprire grandi distanze, sfruttando le abilità specifiche di ogni personaggio, come la scivolata per Mario o l’attacco combinato con gli altri due compagni scelti (uno dei tre sarà infatti sempre Mario). Proprio la selezione del nostro team modifica le strategie offensive, con ogni eroe dotato di poteri ed abilità propri. Gli stessi avversari, a seconda della tipologia, avranno differenti caratteristiche, rispondendo quindi in maniera differente agli attacchi e ai nostri spostamenti. Le coperture funzionano in maniera chiara e trasparente, con protezione totale o al cinquanta per cento, oltre alla diversa distruttibilità a seconda del materiale.



La grafica di Mario + Rabbids: Kingdom Battle è un’esplosione di colori, di morbidi contorni in perfetto stile Nintendo, una produzione delicata e piena di chicche visive. Già solamente le animazioni, per ogni mossa, tra espressioni e movenze, contano decine di differenti particolari, nel pieno rispetto dell’iconografia di Mario. Lo stile visivo cartonesco unisce e amalgama alla perfezione due mondi diversi, in interazioni buffe e spesso divertenti, con elementi dello scenario ricreati con la stessa cura dei personaggi principali. Correre su un ponte di legno, passare nel bluastro calore della notte, muoversi su prati di soffice erba, disegna un quadro visivo sempre leggero e spensierato, un mondo bello da vedere e giocare.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

The Evil Within 2, recensione videogame per PS4 e Xbox One

The Evil Within 2 è il videogioco horror di Bethesda Softworks, il seguito di un apprezzato primo capitolo che ha saputo ridare nuova linfa agli action a sfondo horror, con una Campagna convincente e un ritmo azzeccato. Il lavoro del team di sviluppo Tango Gameworks, guidato da Shinji Mikami, lo storico creatore della saga di Resident Evil, ...

 

Avengers: Infinity War, i Vendicatori aggiornano il look

Con le prime foto dal set di Avengers: Infinity War, i fan scoprono diversi cambiamenti relativi ai costumi dei protagonisti. L'ex Captain America (Chris Evans), ora Steve Rogers, abbandonerà la tuta a stelle a strisce in favore di un umore dark, mentre Thor (Chris Hemsworth) e Vedova Nera (Scarlett Johansson)si equipaggiano di un look decis...

 

Dynamite Entertainment, Atari Force: esce il volume ispirato ai videogiochi degli Anni Ottanta

Dynamite Entertainment pubblica le miniserie comics ispirate ai videogiochi della console domestica Atari 2600 raccolte in unico volume. I due fumetti uscirono nella metà degli Anni Ottanta per DC Comics ed erano ispirati al mondo di Atari, Inc. la società, fondata nei primi Anni Settanta, capace di lanciare il mercato dei videogames....

 

Forza Motorsport 7, recensione videogame per Xbox One e PC

Forza Motorsport 7 è il videogioco sviluppato da Turn 10 in esclusiva per piattaforme Microsoft, con l’attuale versione per Xbox One e PC e il futuro aggiornamento per Xbox One X il prossimo 7 novembre. La serie automobilistica americana si è ritagliata con il passare degli anni uno spazio importante all’interno delle simu...

 

Green River Killer A True Detective Story il fumetto della Dark Horse Comics

“Green River Killer A True Detective Story” è il fumetto della casa editrice Dark Horse Comics pubblicato in paperback nel 2015 in America. Dopo molto tempo dalla sua uscita, questo intrigante fumetto diventerà un film e le redini del progetto sono state assegnate a Michael Sheen. Il team creativo del fumetto invece &egrav...

 

Recensione Dov'è la casa dell'aquila? La nuova graphic novel di Orecchio Acerbo

Dov'è la casa dell'aquila? è la nuova graphic novel per bambini della casa editrice Orecchio Acerbo. Lo scorso 12 ottobre questo albo è uscito in tutte le fumetterie italiane. L'albo illustrato è composto da 28 pagine ed è adatto a tutti i bambini dai 4 anni in su. L'intera graphic novel è stata realizzata ...

 

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra, recensione videogame per PS4 e Xbox One

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra è il videogioco sviluppato da Warner Bros Interactive Entertainment, l’incarnazione videoludica che utilizza luoghi ed immaginario de Il Signore degli Anelli di J.R.R Tolkien, con una struttura narrativa personale e incentrata sul personaggio dalla doppia anima di Talion e Celebrimbor. L’Om...

 

Justice League, Wonder Woman leader indiscussa

Il nuovo trailer “Heroes” di Justice League rivela scene spettacolari promettendo siparietti comici. Nella sequenza iniziale compare anche Henry Cavill nei panni di Superman, ma è una scena immaginata da Lois Lane (Amy Adams), l'adorata collega ora in lutto. Tra i fan, oltreoceano, c'è chi comincia a dubitare dell'effetti...

 

La filosofia di Marie Kondo in una spassosa graphic novel

Marie Kondo è la beniamina di milioni di donne che, grazie a lei, si possono avvalere del suo metodo, ribattezzato dalla stessa autrice KonMari, per tenere in ordine casa. “Il magico potere del riordino” debutta in Giappone nel 2011, mentre in Italia arrriva tre anni dopo grazie alla casa editrice Vallardi. Negli Stati Uniti, il ...

 

Marvel's Inhumans: i legami tra i protagonisti descritti nella prima puntata

La serie televisiva "Marvel's Inhumans" debutta questa sera su Fox  Nella prima puntata intitolata "Guardate gli umani" sono introdotti i personaggi principali, gli stessi creati da Stan Lee e Jack Kirby e comparsi per la prima volta nei fumetti pubblicati da Marvel Comics.  Gli "inumani" sono dotati di abilità straordinarie e vi...

 


Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin