X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Childhood's End, dal classico di Arthur Clarke torna il tema dell'invasione aliena

03/08/2017 18:00
Childhood's End dal classico di Arthur Clarke torna il tema dell'invasione aliena

"Childhood's End" è stato un tentativo parzialmente riuscito di trasporre un classico della fantascienza di Arthur C. Clarke in una serie tv su Syfy. Il tema dell'invasione aliena della terra da parte degli Overlords ha fatto storcere il naso ad alcuni, nonostante un Charles Dance in grande spolvero reduce dal successo de "Il trono di spade".

"Childhood's End" ovvero "la fine dell'infanzia" è un interessante esperimento di miniserie televisiva  ispirato a un grande classico della fantascienza, il romanzo "Le guide del tramonto" di Arthur C. Clarke. Sebbene negli Stati Uniti sia andata in onda nel dicembre 2015 sul network Syfy, in Italia li abbiamo potuti vedere solo quest'anno su Premium Action. Il romanzo di Clarke fu pubblicato nel 1953 e presenta un tema tipico della cosiddetta epoca d'oro della fantascienza, quello dell'invasione aliena ai danni della terra.

La trama di "Childhood's End" ha molti punti in comune con quella di "Independence Day", il classico Blockbuster del 1996 con Will Smith e Bill Pullman che fece epoca al botteghino. Un giorno come tanti nell'anno 2016 le trasmissioni video e radio si interrompono e una flotta aliena fa la sua comparsa in prossimità del nostro pianeta. Gli alieni sono detti "superni" o "Overlords" in lingua originale, e per bocca di Karellen annunciano al contadino Ricky Stormgren una nuova era di pace e prosperità per i terrestri. Quella che sembra una bella notizia, però, nasconde i propositi dei superni di impossessarsi di tutti i bambini della terra.

La scelta di Syfy di trasporre un capolavoro della fantascienza in una miniserie di tre episodi ha lasciato interdetti in molti, così come il taglio intimistico e focalizzato sui singoli personaggi appare improprio rispetto alla trama. Charles Dance è abile a tenere la scena nel ruolo dell'alieno Karellen, ma la sua presenza non basta a dare spessore all'intera storia. Il contadino Ricky Stormgren ha il volto di Mike Vogel, già visto nel remake del 2003 di "Non aprite quella porta". Osy Ikhile nei panni di Milo Rodericks e Daisy Betts in quelli di Ellie Stormgren completano il quadro.

Charles Dance,  attore inglese classe 1946, è profondamente legato ai ruoli da duro, cinico e insensibile. Come non ricordare la sua interpretazione di Sardo Numspa, agente del maligno nella commedia "Il bambino d'oro" con Eddie Murphy? In tempi recenti la sua popolarità è dovuta al ruolo del bieco calcolatore Tywin Lannister ne "Il trono di spade" ma non vanno scordate le sue prove in "Alien 3"  e "Last Action Hero". Attualmente sta completando "Viy 2" e il nuovo film su Godzilla che non sarà nelle sale prima del 2019.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Scomparsa, serie tv: anticipazioni della prima puntata

La serie televisiva “Scomparsa” debutta questa sera su Rai 1.  La prima puntata, in onda dalle 21.25, introduce il rapporto tra la psichiatra infantile Nora Telese (Vanessa Incontrada” e sua figlia Camilla (Eleonora Gaggero), le due si sono trasferite da Milano a San Benedetto del Tronto.  Nella sera della festa d...

 

"Splitting Up Together", Jenna Fischer parla male di Saint Louis e recita in un film di Clint Eastwood

"Splitting Up Together" è una delle incognite della stagione televisiva in corso: la sitcom targata ABC debutterà infatti in un momento imprecisato fra la fine del 2017 e la primavera del 2018. Questa serie tv, basata sul programma danese "Bedre skilt end aldrig" di Mette Heeno, Mie Andreasen ed Hella Joof, è stata adattata per...

 

Rosy Abate - La serie, intervista all'attore Mario Sgueglia

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attore Mario Sgueglia, tra gli interpreti di "Rosy Abate - La serie".  D: Il debutto di "Rosy Abate" è stato accolto con grande successo di pubblico, secondo te quali sono le principali cause della popolarità del personaggio interpretato da Giulia Michelini? R: Giulia è straordina...

 

"Z Nation 4", Kellita Smith segue le visioni verso Est e appare in "Hell's Kitchen"

"Z Nation 4" continua a mantenersi su una falsariga piuttosto accattivante, a metà fra la parodia di "The Walking Dead" e il fumetto anni ottanta a base di splatter e trovate demenziali. Senza troppe pretese, la creatura Syfy ha saputo guadagnarsi un pubblico fedele, pur senza raggiungere livelli di ascolto paragonabili a quelli delle serie ...

 

Vida, novità nel cast della serie tv

Starz ha annunciato l’ingresso di Mishel Prada (“Fear the Walking Dead: Passage”), Karen Ser Anzoategui (“East Los Hig”, ), Chelsea Rendon ("The Fosters ”), Carlos Miranda (“Chicago PD”) e Maria Elena Laas ("Vital Signs") nel cast di “Vida”. Lo showrunner della serie televisiva è T...

 

La strada di casa, anticipazioni prima puntata

La serie televisiva "La strada di casa" debutta domani sera su Rai 1. La prima puntata delinea le circostanze su cui si basa il racconto, il personaggio principale è Fausto Morra (Alessio Boni), un imprenditore agricolo di successo che custodisce un segreto. Paolo Ghilardi (Nicola Adobati), un ispettore del distretto veterinari, è in...

 

The Little Drummer Girl: dopo 'The Night Manager' una nuova miniserie basata su un romanzo di John le Carré

Dopo il grande successo riscosso da “The Night Manager”, The Ink Factory, BBC ONE e AMC hanno annunciato il loro nuovo progetto, si tratta della miniserie televisiva “The Little Drummer Girl”, basata sull’omonimo romanzo dello scrittore britannico John le Carré.  Articolata in sei parti, "The Little Drumme...

 

"Shameless 8" rinnovato per la nona stagione, ma Ethan Cutkosky è un bad boy non solo sul set

"Shameless 8", la serie tv su una famiglia disfunzionale che cerca di arrangiarsi nei quartieri popolari di Chicago, è ormai un grande classico del piccolo schermo: Showtime ha deciso di rinnovarla per una nona stagione, confermando l'intero cast tra cui le star William H. Macy ed Emmy Rossum. Difficile biasimarli dal momento che la premi&eg...

 

Dietland, la serie tv: nel cast anche Julianna Margulies

AMC ha annunciato nei giorni scorsi che Julianna Margulies interpreterà il ruolo di Kitty Montgomery nella nuova serie televisiva "Dietland" basata sull'omonimo romanzo del 2015 di Sarai Walker.  L'attrice e produttrice statunitense è nota al pubblico televisivo per la sua partecipazione al celebre medical drama "E.R. - Med...

 

"Mr. Robot", Rami Malek stupisce nei panni del mito Freddie Mercury e in "Papillon"

"Mr. Robot", la serie tv sulla vita del giovane dissociato sociopatico Elliot, è giunta alla terza stagione e le vicende degli stralunati personaggi impegnati a rovesciare l'ordine finanziario mondiale continuano a sorprendere. In questa stagione lo show ha mantenuto lo stile delle precedenti, con una trama estremamente avvincente e un punto...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni