X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione film Spider-Man: Homecoming

06/07/2017 13:00
Recensione film Spider-Man Homecoming

Regia di Jon Watts con protagonisti Tom Holland, Michael Keaton e Marisa Tomei

Spider-Man: Homecoming costituisce un nuovo e promettente inizio per l’eroe Marvel Comics. Un avvio che propone alcune interessanti novità rispetto ai film del passato. Dopo gli Avengers, Ant-Man e la serie "Guardiani della Galassia", la Marvel, con questo nuovo lungometraggio, continua a proporre avventure accattivanti che uniscono un’ottima sceneggiatura condita d’ironia ad una buona colonna sonora oltre a degli effetti speciali eccelsi.

Trama di Spider-Man: Homecoming. Peter Parker (Tom Holland) torna dall’amata zia May (Marisa Tomei) dopo aver partecipato alla missione che ha coinvolto gli Avengers e Steve Rogers in Captain America: Civil War. Diviso tra la volontà d’impressionare Tony Stark alias Iron Man e la possibilità di conquistare la ragazza più avvenente del liceo, s’imbatte in un gruppo di criminali, rapinatori di banche che utilizzano potenti e sofisticate armi di origine aliene. Con l’aiuto di pochi amici dovrà risalire al pericoloso trafficante che si cela dietro il commercio delle armi e sventare la minaccia che incombe sulla Stark Industry.

Jon Watts ambienta la narrazione ad un momento successivo rispetto alla nascita dell’eroe e quindi al morso del ragno che conferisce i poteri a Peter. Realizza una regia efficace, mostrando le riprese iniziali in soggettiva e permettendo allo spettatore di entrare immediatamente in empatia con il protagonista del film ed evidenzia l’entusiasmo adolescenziale per la scoperta della vita in generale e dei miti che l’avvolge, facendo compiere al personaggio un’evoluzione da ragazzo ad eroe. La sceneggiatura esprime una narrazione diretta e divertente, priva di zone d’ombra, a tratti condita con adeguata e stemperante ironia, propria di uno stile Marvel che sembra causticamente discernere il mondo dei fumetti da quello effettivo. Il linguaggio utilizzato, seppur curato è attento al mondo adolescenziale, dei liceali. Ogni personaggio è ben approfondito e calato nella narrazione con adeguata incisività.

Tom Holland (Captain America: Civil War) interpreta in modo appropriato un adolescente alla scoperta dei propri poteri con la speranza di fare breccia tra gli Avengers. A tratti pedante ed in altre riflessivo, conferisce una adeguata caratterizzazione al personaggio.

Marisa Tomei (Empire) nel ruolo della zia May, intepreta la parente comprensiva, divertente e giovanile, conferendo al personaggio una nuova ed inesplorata brillantezza. Michael Keaton (Birdman) che con la Tomei ha partecipato al cast di Cronisti d’assalto del 1994, ha caratterizzato abilmente e con spessore l’antagonista di Spider-Man, un cattivo che ha mutuato la sua criminalità dalle avversità indotte da alcuni enti governativi. Robert Downey Jr. nei panni di Iron Man conferisce con forza quella che sembra una dovuta continuità tra il mondo degli Avengers e quello di Spider-Man. Mentre Zendaya (K.C. Agente Segreto) nelle vesti di Michelle, dona una solitaria ed irriverente profondità al personaggio rappresentandolo come un elemento di curiosità per la prosecuzione della storia che si svilupperà con il sequel annunciato per il 2019.

Spider-Man: Homecoming diverte per leggerezza ed ironia e sembra aver dato avvio ad una nuova e fortunata saga Marvel Comics.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

Altri articoli Home

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds, recensione videogame per PS4

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds è l’espansione single-player del videogioco sviluppato da Guerrilla Games, uno dei migliori open-world della generazione e uscito in esclusiva solo su PS4. Il sorprendente prodotto della software house olandese ha creato un mondo meraviglioso e credibile, grazie a una storia raccontata in maniera int...

 

Justice League, nuove immagini del film DcComics

Sono state diffuse nuove immagini di “Justice League", il film diretto da Zack Snyder. Nelle immagini vediamo Bruce Wayne-Batman (Ben Affleck), Flash (Ezra Miller), Aquaman (Jason Momoa) e Cyborg (Ray Fisher). In altre immagini c’è Diana Prince-Wonder Woman (Gal Gadot). La trama s’incentra sulla scomparsa di Superman, con...

 

Image Comics, The Family Trade: il potere raccontato oggi

“The Family Trade” è la nuova miniserie fumettistica, cinque i numeri previsti, pubblicata da  Image Comics. Dopo il debutto lo scorso mese, il secondo numero uscirà il 15 novembre. Il fumetto gode di una location fittizia suggestiva. La trama è, infatti, ambientata in una città-isola, sita nel bel mezz...

 

Marvel Comics, la nuova serie di Falcon: esce l'atteso secondo numero

“Falcon 2”, il fumetto targato Marvel Comics, esce oggi 8 novembre. La nuova serie è stata accolta con successo, grazie alla rilettura del supereroe portato a confrontarsi con dinamiche di carattere sociale che riflettono l'attualità statunitense. La trama di “Falcon” è ambientata in una realistica Chic...

 

Just Dance 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Just Dance 2018 è il videogioco sviluppato da Ubisoft, il punto di riferimento ormai da anni per il genere dei rythm game su console, come testimoniano i dati di vendita e il successo del brand. La stessa uscita annuale rafforza costantemente la presenza della serie sul mercato, per un titolo capace di ritagliarsi una grossa fetta di utenza ...

 

DC Comics, Liam Sharp disegna Batman/Wonder Woman in uscita a febbraio

Liam Sharp è un veterano delle storie di Batman. Inoltre, ha disegnato l'acclamata serie, in corso, con protagonista Wonder Woman, in epoca Rebirth. Al recente Stan Lee Comic Con, tenutosi a Los Angeles, il fumettista è nel team di una serie, targata DC Comics, incentrata sulla Principessa delle Amazzoni e l'Uomo Pipistrello. Il fum...

 

Assassin's Creed Origins, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Assassin's Creed Origins è il videogioco sviluppato da Ubisoft, che nel tempo è stata capace di creare uno dei brand più famosi, riconoscibili e venduti nel panorama videoludico, andando anche ad abbracciare il cinema hollywoodiano con il film di Michael Fassbender. Dopo circa dieci anni dall’esordio della saga, la softwa...

 

Lucca Comics and Games 2017 tra gli incontri dedicati a Zerocalcare e i Premi Gran Guinigi

Lucca Comics and Games 2017 è arrivata al suo ultimo giorno, oggi 5 novembre si chiudono i cinque giorni di eventi e divertimento. Tanti sono gli appuntamenti da non perdere in questa domenica di novembre. In mattinata ci sarà un incontro con Zerocalcare dal titolo “Di macerie, profezie e altri accolli”: il fumettista roma...

 

Lucca Comics and Games 2017 arriva Feltrinelli Comics una nuova divisione della grande casa editrice

La Feltrinelli Comics avrà come curatore uno dei nomi più conosciuti nel mondo dei fumetti italiani, Tito Faraci. Durante la presentazione Faraci ha presentato alcuni degli autori che hanno da subito aderito a questo nuovo progetto. La grande avventura avrà inizio a gennaio con i primi due albi, il primo sarà “Un A...

 

Lucca Comics and Games 2017 tante novità per il nuovo anno delle case editrici

Lucca Comics and Games 2017 è già arrivato al terzo appuntamento e il grande successo delle prime due giornate è la conferma della grandezza di questa manifestazione. Nella giornata di ieri 2 novembre gli eventi si sono susseguiti senza sosta, tra le tante presentazioni delle case editrici per il nuovo anno, i tanti incontri co...

 
Da non perdere


Ultime news
Recensioni