X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione Joyride un viaggio nell'universo scritto da Jackson Lanzing e Collin Kelly

24/06/2017 11:00
Recensione Joyride un viaggio nell'universo scritto da Jackson Lanzing Collin Kelly

Joyride è un fumetto pubblicato lo scorso anno dalla casa editrice statunitense Boom! Studios. All'interno di questa storia fantastica troviamo tre giovani in fuga da un mondo che li rende schiavi, alla scoperta di un universo fatto di alieni e posti inesplorati.

Joyride è uscito lo scorso anno in America per la casa editrice Boom! Studios. Questo fumetto ci trasporta sulla Terra di un futuro lontano, dove una giovane donna, Uma, con il suo stile rock e la sua voglia di infrangere tutte le regole, inizia un’avventura senza ritorno. L’albo è stato scritto da Jackson Lanzing e Collin Kelly i disegni sono stati realizzati da Marcus To, mentre i colori sono di Irma Kniivila.

La trama di questo fumetto ci porta nel futuro dove la Terra è circondata da uno scudo che protegge la razza umana dall’universo, ma nello stesso momento non permette di vedere più neanche le stelle. In questo nuovo mondo sono tutti obbligati a rendere servizio allo stato supremo, nessuno è esonerato. I pochi gruppi di cittadini indipendenti che cercano di ribellarsi vengono uccisi, Uma è la più giovane di uno di questi gruppo e si salva mentre vede morire i suoi genitori. Le è stato insegnato a credere sempre in sé stessa e di non rimanere mai ferma ed è grazie ai suoi sogni che riesce ad intercettare un alieno oltre la barriera e con un po’ di fortuna a scappare tra le stelle.

In questo fumetto pubblicato dalla Boom! Studio, troviamo un gruppo di giovani ragazzi cresciuto all’interno di un sistema chiuso, la Terra, comandata da regole severe e senza la possibilità di via di uscita, ma grazie ai sogni di Uma e all’aiuto del suo amico Dewydd riescono a scappare dalla monotonia di un regime che li voleva soggiogare. A loro si unisce, senza volerlo, anche il soldato semplice Casanova che si scoprirà avere molto più lati oscuri di quelli che si potrebbe pensare. Al di fuori del SafeSky, i tre ragazzi scopriranno un universo mai immaginato, le stelle saranno un’apparizione magnifica che non si sarebbero mai aspettati. Ed è così che inizia la loro avventura attraverso l’universo sconosciuto.

Uma è la protagonista assoluta di questo fumetto, il suo carattere esuberante e senza paura porta tutti i personaggi attraverso una serie di catastrofi e avventure emozionanti. È stata cresciuta da genitori liberi, con in testa la sola idea di libertà, non è mai riuscita ad accettare le troppe regole e divieti che il regime le voleva imporre ed è per questo che dopo la morte dei suoi genitori ha deciso di partire per andare via per sempre dalla terra. Il suo spirito avventuriero è il carburante di tutta la storia, è una ragazza senza regole che troppo spesso si infila in situazioni che non riesce a gestire. Come lei stessa dice: “Faccio tutto questo da sola da quando avevo sette anni. Okay, non proprio questo, meno astronavi, più poliziotti. Più o meno la stessa quantità di fughe. È questo quello che ho sempre fatto e l’ho sempre fatto da sola.”

La storia che troviamo in Joyride scorre veloce senza intoppi, è di facile lettura e anche nei flash-back rimane chiara. Oltre ad affrontare i temi dell’amicizia che, come vedremo in più di un’occasione, è la colonna portante della storia, un altro tema forte è anche la famiglia e gli obblighi che alcune famiglie caricano sulle spalle dei figli. Il soldato semplice Catrin e l’amico di Uma, Dewydd, provengono entrambi da famiglie importanti che hanno un ruolo fondamentale nella condotta del pianeta, e il peso che viene riversato sui due ragazzi è troppo pesante da affrontare da soli. I disegni sono stati realizzati da Marcus To e sono davvero curati fin nei minimi dettagli, i colori sono forti e decisi e rispecchiano perfettamente il tono del fumetto.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Green River Killer A True Detective Story il fumetto della Dark Horse Comics

“Green River Killer A True Detective Story” è il fumetto della casa editrice Dark Horse Comics pubblicato in paperback nel 2015 in America. Dopo molto tempo dalla sua uscita, questo intrigante fumetto diventerà un film e le redini del progetto sono state assegnate a Michael Sheen. Il team creativo del fumetto invece &egrav...

 

Recensione Dov'è la casa dell'aquila? La nuova graphic novel di Orecchio Acerbo

Dov'è la casa dell'aquila? è la nuova graphic novel per bambini della casa editrice Orecchio Acerbo. Lo scorso 12 ottobre questo albo è uscito in tutte le fumetterie italiane. L'albo illustrato è composto da 28 pagine ed è adatto a tutti i bambini dai 4 anni in su. L'intera graphic novel è stata realizzata ...

 

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra, recensione videogame per PS4 e Xbox One

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra è il videogioco sviluppato da Warner Bros Interactive Entertainment, l’incarnazione videoludica che utilizza luoghi ed immaginario de Il Signore degli Anelli di J.R.R Tolkien, con una struttura narrativa personale e incentrata sul personaggio dalla doppia anima di Talion e Celebrimbor. L’Om...

 

Justice League, Wonder Woman leader indiscussa

Il nuovo trailer “Heroes” di Justice League rivela scene spettacolari promettendo siparietti comici. Nella sequenza iniziale compare anche Henry Cavill nei panni di Superman, ma è una scena immaginata da Lois Lane (Amy Adams), l'adorata collega ora in lutto. Tra i fan, oltreoceano, c'è chi comincia a dubitare dell'effetti...

 

La filosofia di Marie Kondo in una spassosa graphic novel

Marie Kondo è la beniamina di milioni di donne che, grazie a lei, si possono avvalere del suo metodo, ribattezzato dalla stessa autrice KonMari, per tenere in ordine casa. “Il magico potere del riordino” debutta in Giappone nel 2011, mentre in Italia arrriva tre anni dopo grazie alla casa editrice Vallardi. Negli Stati Uniti, il ...

 

Marvel's Inhumans: i legami tra i protagonisti descritti nella prima puntata

La serie televisiva "Marvel's Inhumans" debutta questa sera su Fox  Nella prima puntata intitolata "Guardate gli umani" sono introdotti i personaggi principali, gli stessi creati da Stan Lee e Jack Kirby e comparsi per la prima volta nei fumetti pubblicati da Marvel Comics.  Gli "inumani" sono dotati di abilità straordinarie e vi...

 

I videogiochi più importanti in uscita su PS VR

PlayStation VR offre centinaia di titoli differenti, da piccole esperienze digitali a giochi tripla A, per un panorama già molto variegato ad un anno di distanza dal lancio. L’interesse suscitato dal visore e il supporto costante di Sony, che a breve ne pubblicherà una revisione hardware, ha portato svariate software house a svi...

 

Rizzoli Lizard, Il signor Ahi e altri guai di Franco Matticchio

Dopo la pubblicazione estiva di “Jones e altri sogni”, Rizzoli Lizard ripropone “Il signor Ahi e altri guai”. Franco Matticchio realizza le prime due storie del signor Ahi, tra fine degli Anni Settanta e gli inizi degli Anni Ottanta. Quando finiscono su Linus nel 1985, l'artista si affretta a disegnarne una terza: il volume ...

 

Redlands n.3 il fumetto horror della Image Comics continua il suo successo

Redlands n.3 uscirà la prossima settimana nelle fumetterie americane grazie alla casa editrice Image Comics. Questo albo dai toni horror ha avuto un grandissimo successo sia a livello di pubblico che tra gli esperti del settore. Alle redini del fumetto troviamo sempre lo stesso team creativo: Jordie Bellaire ai testi e Vanesa Del Rey ai dise...

 

Swamp Thing di Mark Millar il fumetto integrale della collana della Vertigo Comics

Biblioteca Vertigo: Swamp Thing di Mark Millar è la pubblicazione della sezione Vertigo Comics della RW Edizioni. Questa collana si chiama Biblioteca di Lucien e normalmente vengono pubblicate opere complete realizzate da grandi autori che compaiono per la prima volta in Italia. La nuova versione di questa storia vede ai testi due grandissim...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin