X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Beatles: Sgt Pepper & Beyond, il film che racconta l'album più importante della band

03/06/2017 15:45
The Beatles Sgt Pepper & Beyond il film che racconta l'album importante della band

"The Beatles: Sgt Pepper & Beyond" è il film che racconta l'album uscito nel 1967.

The Beatles: Sgt Pepper & Beyond è il film documentario nelle sale che racconta i dodici mesi cruciali nella carriera della band di Liverpool. È diretto da Alan G. Parker.

Il film con immagini ed interviste inedite percorre il periodo degli Abbey Road Studios, raccontando le ispirazioni delle canzoni, e il lancio dell’album emblematico per la loro storia musicale.

Tra gli intervistati ci sono Pete Best, batterista dei Beatles. Pete rivela i suoi legami segreti con l’album “Sgt. Pepper”, anche se poi fu escluso dal lavoro. Tony Bramwell divenne CEO della Apple Films, il suo libro “Magical Mystery Tours – My Life With The Beatles” è uno dei libri più attendibili sulla band. Nel documentario descrive le sessioni di registrazione di Sgt. Pepper.

Altre voci sono quelle di Hunter Davies, giornalista del Sunday Times che accedette alle informazioni sul gruppo e da biografo fornì aneddoti rari. Ray Connolly, autore e sceneggiatore fu a contatto con la band negli anni delle registrazioni in studio, realizzando varie interviste.

Bill Harry fu compagno di scuola di John Lennon, Philip Norman pubblicò il libro “Shout!”, che rivelò dettagli intimi della storia dei Beatles. Julia Baird è la sorella di Lennon, Freda Kelly fu un’impiegata dei Beatles dal 1962 al 1973.

“Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band” uscì il 1° giugno del 1967: l’album ospitava nuovi concept, suoni, composizioni e sperimentazioni tecnologica. Tra le canzoni c’erano “With a Little Help from My Friends”, “Lucy in the Sky with Diamonds”, “She’s Leaving Home”, “Within You Without You”, “Lovely Rita”, “A Day in the Life”.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
The Beatles,

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Elvis Presley, Elvis & Ginger: il nuovo libro con dettagli inediti sulla vita di The King

Elvis Presley nuovo libro. In libreria in questi giorni Elvis & Ginger: il memoir di Ginger Aldan, l'ultima fidanzata di Elvis Presley che racconta particolari inediti sulla mattina in cui l'artista morì nel suo bagno privato a Graceland. È la donna, infatti, a scoprirlo incosciente e a chiamare i soccorsi. L'artista soffriva di i...

 

Cinema - The Beatles: la segretaria Freda Kelly spedì ad una fan una federa di Ringo Starr

Cinema. “I favolosi quattro” ovvero “The fab four”, com'erano soprannominati i componenti della rock band britannica dei Beatles, avevano un asso nella manica: una fantastica segretaria, donna capace e fedele che risponde al nome di Freda Kelly. Costei giunge al cinema grazie al regista  Ryan White. Beatles. Infatti ma...

 

Eurythmics, reunion al 'Grammy Salute' il 9 febbraio per un degno tributo ai Beatles

Gli Eurythmics, celebre band pop degli anni ottanta, torneranno clamorosamente insieme sebbene per una sola sera. Il pretesto è tra i più nobili e prestigiosi: un tributo ai Beatles, probabilmente la band rock più famosa di tutti i tempi. Potere dei quattro ragazzini terribili di Liverpool, che 44 anni dopo lo scioglimento e 34...

 

Yoko Ono: ‘la famosa artista sconosciuta’ fa pace con Paul McCartney

Yoko Ono, artista, musicista e cantautrice giapponese naturalizzata statunitense, raggiunse la fama internazionale con il matrimonio e la successiva carriera artistica con John Lennon dei Beatles. Ritenuta dai fan della mitica band di Liverpool come la causa principale della rottura dei Beatles, la compagna di Lennon Yoko Ono ha ringraziato Paul Mc...

 

The Beatles e il pessimismo alluso di Yellow Submarine

Personalmente non amo i Beatles, troppo elegiaci verso i fan e espressione di un boom economico che a conti fatti ha realizzato più danni che benefici. Ma indubbiamente quando scrivono “E i nostri amici sono tutti a bordo / Molti di più di loro vivono lì (nella porta) accanto / E la banda comincia a suonare” in Yel...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni