X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Conferenza Microsoft all'E3 di Los Angeles: il futuro di Xbox

20/06/2017 14:00
Conferenza Microsoft all'E3 di Los Angeles il futuro di Xbox

L'evento Microsoft tenutosi all'E3 di Los Angeles ha mostrato al pubblico la nuova Xbox One X, la console più potente mai creata e i futuri giochi in uscita

La Conferenza Microsoft all’E3 2017 era fortemente attesa soprattutto per la presentazione della nuova console casalinga, Xbox One X, e i giochi che potessero sfruttare le caratteristiche tecniche della macchina, ad oggi la più potente mai creata. Accanto ai videogiochi in esclusiva per Xbox, grande attenzione è stata data alle terze parti, con titoli di Ubisoft e Electronic Arts ad avere una grossa fetta dell’evento, per importanza in termini di marketing. Accanto alla presentazione di hardware e software, gli annunci di una retrocompatibiltà estesa alla prima Xbox e il sistema di streaming Mixer hanno completato il quadro della conferenza.

Il momento più atteso era quello della dimostrazione pratica della nuova console casalinga, che negli scorsi mesi era stata descritta nelle componenti e caratteristiche tecniche, sotto il nome in codice di Project Scorpio . Il nome ufficiale sarà Xbox One X, rappresentando la versione èlite e fortemente potenziata di Xbox One S, simile nel design e negli accessori, salvo la colorazione nera e una grandezza ancora inferiore rispetto al solito, per la macchina Xbox più piccola e potente in assoluto. Le specifiche, ben superiori rispetto alla concorrenza, permetteranno un gaming sino a 4K nativo, unito a dettagli ed effetti visivi migliorati, per quella che si pone come il punto di riferimento tecnico dei prossimi giochi multipiattaforma. La data di uscita è fissata per il 7 novembre e il prezzo ufficiale di 499 euro. Sia i titoli in nostro possesso, che quelli futuri, saranno perfettamente compatibili con entrambe le versioni di Xbox One, così come gli accessori.



Le esclusive mostrate durante la conferenza rappresentano un mix di prodotti già annunciati e nuovi arrivati, che più degli altri mostreranno i muscoli di Xbox One X. Si parte con Forza Motorsport 7, vera e propria tech demo che dimostra un livello di dettaglio spaventoso, ponendosi come il più bello e completo racing game disponibile nel prossimo autunno. La risoluzione in Ultra HD, interni ed esterni riprodotti alla perfezione, un sistema di illuminazione fotorealistico e il meteo dinamico, rappresentano il biglietto da visita della nuova console Microsoft. Sea of Thieves è il titolo piratesco che mira alla cooperazione online, con scontri navali e il recupero di tesori in isole abbandonate, tra enigmi e fasi da sparatutto in prima persona. Crackdown 3 è il seguito, atteso, di un open world dai connotati futuristici e dallo stile cartoon, mentre il platform in tema disney Cuphead ha finalmente una data d’uscita settembrina. State of Decay 2 ci proietta in un mondo multiplayer ormai invaso dagli zombie, mentre il sequel di Ori affascina ed emoziona grazie a uno stile visivo unico e poetico.



Tra i videogiochi di terze parti, in uscita quindi anche sulle altre piattaforme, spiccano alcune produzioni che spingeranno forte sulla rinnovata potenza di Xbox One. Si parte con Assassin’s Creed Origins, vero e proprio salto indietro nel tempo, con la nascita degli assassini nell’antico Egitto. La deriva da gioco di ruolo, con livelli e statistiche, si accomuna ad uno stile da open world che ricorda a tratti The Witcher 3, tra fasi a cavallo e un sistema di combattimento rinnovato. Metro Exodus riprende i romanzi della saga Metro, in un futuro post nucleare, dalla forte atmosfera e scrittura, attualmente uno dei titoli più impressionanti dal punto di vista estetico. L’ombra della Guerra è il seguito del primo ottimo capitolo de Il signore degli Anelli, con un sistema Nemesi ampliato e che prevede la creazione di un nostro esercito, fondamentale negli assalti alle varie roccaforti nemiche. A chiusura della conferenza, è stato mostrato il gioco che più di tutti sfrutterà i 6 teraflops di Xbox One X, Anthem, prodotto da Electronic Arts e Bioware, atteso per il 2018. Il titolo mostrato è, senza ombra di dubbio, il più incredibile presentato negli ultimi anni, con un livello di dettaglio, cura visiva, animazioni, esplosioni ed effetti particellari assolutamente fuori scala.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione Il Tempio una storia di H.P. Lovecraft e Rotomago disegnato da Calvez Florent per NPE

Il Tempio è un fumetto annunciato in concomitanza con l’anniversario degli ottanta anni dalla morte di Howard Philips Lovecraft, ed uscito in tutte le fumetterie lo scorso 7 luglio, grazie alla casa editrice Nicola Pesce Editore. Questo fumetto è stato sceneggiato da Rotomago e i disegni sono il frutto del lavoro di Calvez Flore...

 

Dragon Ball FighterZ, anteprima videogame per PS4 e Xbox One

Dragon Ball FighterZ è il picchiaduro in 2D di una delle saghe più famose e apprezzate nel mondo, con una nutrita di schiera di fan anche nel nostro territorio. Il ritorno del franchise ci trasporta su terreni di scontro in due dimensioni, per un videogioco veloce e spettacolare, sia dal punto di vista del gameplay che dal lato pretta...

 

Recensione film Atomica Bionda: colui che inganna troverà sempre chi si lascerà ingannare

Atomica Bionda trae origine dal fumetto The Coldest City scritto ed illustrato da Antony Johnston e Sam Hart. Il film diretto da David Leitch ed interpretato tra gli altri da Charlize Theron, Sofia Boutella e James McAvoy, è ambientato nella Berlino della guerra fredda, durante le sommosse che hanno portato all’abbattimento del muro e ...

 

Days Gone, anteprima videogame Sony per PS4

Days Gone è un videogioco d’azione ambientato in un mondo aperto, un’enorme mappa dove sopravvivere a gruppi di nemici umani e orde di zombie. La presentazione di due anni fa, all’E3, aveva mostrato un titolo dalle tinte avvicinabili a The Last Of Us, ma dai connotati decisamente più survival, con decine di non morti...

 

Recensione L'ultimo giorno in Vietnam, un bellissimo fumetto di Will Eisner pubblicato da 001 Edizioni

L'ultimo giorno in Vietnam è un bellissimo fumetto scritto e disegnato dalla leggenda della nona arte Will Eisner. All’interno dell’albo si trovano diverse storie raccolte in modo casuale, senza seguire una linea temporale, dallo stesso Eisner. La casa editrice 001 Edizioni ha deciso di ripubblicare nei primi giorni di luglio que...

 

Recensione Rise of the Black Flame il fumetto scritto da Mike Mignola per Dark Horse Comics

Rise of the Black Flame è il nuovo fumetto pubblicato dalla casa editrice Dark Horse Comics, che unisce tutti e cinque i numeri di questa incredibile serie uscita lo scorso anno. Grazie al grande successo ottenuto, la casa editrice ha deciso di pubblicare l’intera storia in un unico volume. All’interno di questo bellissimo albo, ...

 

Final Fantasy XII: The Zodiac Age, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Final Fantasy XII: The Zodiac Age è la riedizione di un videogioco particolare, un capitolo fatto di ottime idee e importanti innovazioni all’interno di quello che era a suo tempo il brand di Final Fantasy. La saga si era sempre poggiata su un sistema di combattimento a turni ed incontri casuali, peculiare dei giochi di ruolo a stampo ...

 

Wolfenstein II: The New Colossus, anteprima videogame Bethesda per PS4 e Xbox One

Wolfenstein II: The New Colossus è il videogioco sviluppato da MachineGames e pubblicato da Bethesda Softworks, il seguito di uno dei migliori sparatutto degli ultimi anni, lo storico ritorno del tenente B.J. Blazkowicz. La saga ha segnato un intero genere, oltre che l’industria videoludica, con l’uscita nel lontano 1992 di quell...

 

Recensione Wonder Woman l'Amazzone della collana Grandi Opere DC di Jill Thompson

Wonder Woman L’Amazzone è stato pubblicato all’interno della collana Grandi Opere DC e in Italia distribuito dalla Lion divisine di RW Edizioni. Questa nuova storia ci porta alle origini dell’eroina più famosa dell’universo DC Comics, com’è nata e da dove vengono i suoi grandi poteri, ma soprattutt...

 

Recensione The Interview la nuova graphic novel di Manuele Fior di Fantagraphics

The Interview è la nuova graphic novel pubblicata dalla casa editrice americana Fantagraphics, scritta e disegnata da Manuele Fior. L’autore ci porta in un futuro dove i cambiamenti non avvengono con una rivoluzione o con la fine del mondo ma attraverso processi mentali che poco a poco cambiano il modo di pensare. I contatti con gli ex...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni