X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Town of Light, recensione per PS4 e Xbox One

07/06/2017 14:00
Town of Light recensione per PS4 Xbox One

Town of Light è un titolo horror che ripercorre parte della storia italiana, con la chiusura dei manicomi e le immense sofferenze vissute al loro interno

Town of Light è il videogioco sviluppato da un team italiano, LKA.it, un’avventura horror ambientata in uno scenario della nostra penisola, precisamente nel manicomio di Volterra. Il percorso all’interno del filone del genere horror ci conduce in un introspettivo viaggio nella follia, narrata e sviscerata attraverso forti connotati psicologici e sociali. L’esperienza risulta pienamente riuscita, con l’intento di mettere il giocatore all’interno di una storia ben raccontata e che tratta tematiche per nulla scontate, in special modo nell’odierno e inflazionato canone dell’orrore.

La trama di Town of Light ripercorre uno spaccato della storia italiana recente, con l’approvazione nel 1978 della legge n.180, con la quale veniva sancita la chiusura dei manicomi e il nuovo codice per il trattamento sanitario obbligatorio. Luogo delle vicende sarà proprio un vecchio ospedale psichiatrico, quello di Volterra, aperto nel 1887 e rivissuto nel suo stato attuale, nel 2012. Le tematiche orrorifiche vengono qui portate e raccontate più nella riflessione di quello che rappresentavano tali luoghi, divenuti col tempo più assimilabili a delle carceri che a delle strutture di recupero. Gli episodi del passato, tra torture, elettroshock, sedativi e violenze fisiche riecheggiano nella solitudine e abbandono del complesso, una metafora strutturale di quello che poteva essere il degrado e la confusione residente negli ex pazienti. 



Il gameplay di Town of Light ricalca meccaniche degli attuali “walking simulator”, tra esplorazione ambientale e qualche enigma da risolvere. La nostra camminata all’interno del manicomio ci permette di raccogliere documenti e scoprire il passato dell’ospedale psichiatrico, tra flashback rivissuti dagli occhi della protagonista Renèe e i suoi consigli per proseguire nell’avventura. La raccolta delle cartelle originali e della strumentazione del tempo contribuisce a ricreare l’atmosfera e le sofferenze vissute durante lo scorso secolo, non rappresentando un mero procedere in avanti con la storia, ma utile a creare un ponte tra sezioni di gameplay e plot narrativo.



La grafica di Town of Light è quella di una produzione indipendente, che punta molto del suo fascino sull’ambientazione scelta, l’efficacia nel ricreare un manicomio abbandonato e l’ottimo utilizzo di luci ed ombre, fondamentali nel saper imprimere la giusta fotografia in un titolo a tinte horror. Gli interni dell’ospedale hanno pareti graffiate, sporcizia, ruggine, sedie abbandonate e mobili divelti, tra zone senza soffitto e aree riservate che si sono conservate meglio. L’atmosfera viene creata attraverso un audio ambientale soddisfacente e musiche originali, insieme al doppiaggio in italiano. Accanto alle sequenze di gameplay, i filmati non interattivi presentano dei disegni fatti a mano, che portano avanti il racconto all’interno del gioco.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Cinema Purgatorio, l'antologia di Alan Moore nel terzo volume di Panini Comics

Panini Comics pubblica il terzo volume di “Cinema Purgatorio”, in uscita per il 21 settembre. Il volume contiene i numeri #7-9. L'acclamata antologia, voluta da Alan Moore in bianco e nero, ha debuttato nel maggio 2016, grazie a una fortunata campagna di crowfunding su Kickstarter avviata da Avatar Press. La storia principale &egr...

 

Recensione Gasolina il nuovo fumetto pubblicato da Image Comics/Skybound

Gasolina è la nuova serie a fumetti pubblicata da Image Comics/Skybound, il primo numero arriverà nelle fumetterie americane il prossimo 20 settembre. il team creativo di questo nuovo lavoro è formato da Sean Mackiewicz ai testi mentre troviamo Niko Walter e Mat Lopes ai disegni e ai colori. Un nuovo fumetto dell’orrore s...

 

Archie il ragazzo più famoso di Riverdale torna in una nuova serie di fumetti pubblicata da Edizioni BD

Archie è uscito da poco grazie alla casa editrice Edizioni BD, questa famosissima serie americana è stata inedita in Italia fino a quest’anno. Il nuovo rilancio di tutta l’edizione è opera della casa editrice Archie Comics che ha deciso di portare i protagonisti nel XXI secolo. Il team creativo chiamato in questa fa...

 

Tecniche di assassinio attraverso i secoli, il manga di Shintaro Kago per Edizioni 001

001 Edizioni porta in Italia “Tecniche di assassinio attraverso i secoli”, il sorprendente manga del visionario fumettista giapponese Shintaro Kago. “Tecniche di assassinio attraverso i secoli” presenta undici racconti che fotografano la violenza della società odierna attraverso uno stile, tanto narrativo quanto illu...

 

Knack 2, recensione videogame per PS4

Knack 2 è il videogioco ideato da Mark Cerny, progettista di PlayStation 4, e sviluppato da Japan Studio, il seguito di uno dei giochi di lancio del 2013 per PS4. Il primo capitolo, presentato come un’importante esclusiva per la line-up della console Sony, si presentò con evidenti problemi tecnici e nelle meccaniche, risultando ...

 

Imaginary Fiends, il ritorno di Tim Seeley all'horror grazie a Vertigo Comics

Vertigo Comics ha in serbo una nuova miniserie di sei numeri: “Imaginary Fiends” disponibile dal 15 novembre. Il fumetto presenta un imprinting fantascientifico con connotazioni decisamente horror. A scrivere la sceneggiatura è stato chiamato Tim Seeley (“Hack/Slash”), fumettista specializzato nel genere. I disegni so...

 

Predator vs Judge Dredd vs Aliens, in uscita il volume unico

“Predator vs Judge Dredd vs Aliens” è in uscita il 4 ottobre, la raccolta del fumetto inaugurato nell'estate del 2016. La miniserie è frutto della collaborazione di Dark Horse, IDW Publishing e 2000 AD. La trama vede Dredd, insieme al Giudice Anderson, raggiungere la periferia di Mega-City One, tra la Terra Maledetta e le...

 

Yakuza Kiwami, recensione videogame per PS4

Yakuza Kiwami è il remake di un videogioco uscito nel 2005 per PlayStation 2, l’esordio di una serie free roaming che è stata, per anni, l’erede spirituale dello storico Shenmue, capace di far rivivere l’atmosfera e l’essenza del gaming giapponese. Il rinnovato successo del brand, forte anche del prequel da poc...

 

DC Comics, Batman: White Knight: la redenzione del Joker immaginata da Sean Murphy

Joker si guadagna una nuova serie targata DC Comics. Parliamo di “Batman: White Knight”, il cui primo numero è in uscita il 4 ottobre. È Sean Gordon Murphy a firmare questa nuova avventura con protagonista il super villain più carismatico, enigmatico e tormentato di Gotham City. La trama ci presenta un "allora" Jok...

 

Harbinger Wars 2 il nuovo fumetto della Valiant uscirà nella primavera del 2018

Harbinger è il fumetto della Valiant pubblicato per la prima volta nel 1992 e negli anni, grazie al grande numero di lettori che lo ha iniziato a seguire, sono state fatte diverse serie fino ad arrivare al film “Harbinger Wars”. Inizialmente i primi fumetti di Harbinger erano stati creati dallo scrittore Jim Shooter e disegnati d...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1