X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Wonder Woman, recensione del film

30/05/2017 13:00
Wonder Woman recensione del film

Wonder Woman, l'eroina DC Comics interpretata da Gal Gadot rinasce al cinema

Wonder Woman è il personaggio comics dell’anno, attorno al quale si sono concentrate molte aspettative, forse troppe. Apparsa al cinema per la prima volta in "Batman v Superman: Dawn of Justice", aveva creato attesa per questo nuovo inizio passato dalla rinascita dei fumetti DC Comics fino a raggiungere il grande schermo. Molte sono state le iniziative per questo che rimane comunque l’evento filmico, almeno del mondo dei fumetti, del 2017. Manifestazioni che avevano coinvolto anche l’attrice Lynda Carter, splendida protagonista del personaggio DC nella omonima serie televisiva degli anni settanta, quasi fosse un passaggio di testimone, un investitura per la nuova Wonder Woman.

Diana (Gal Gadot) cresciuta come amazzone ed addestrata al combattimento dal Generale Antiope (Robin Wright), per troppo tempo confinata nell’isola paradisiaca di Themyscira, desiderosa di affrontare il proprio destino, fugge dalla madre Hippolyta (Connie Nielsen) per aiutare Steve Trevor (Chris Pine) a vincere la guerra che si sta protraendo in Europa e sta mietendo vittime innocenti, ritrovando sul campo di battaglia un’antica minaccia.

Lo stile narrativo realizzato da Allan Heinberg e Zack Snyder è diretto, acuto ed efficace. Divertente nelle ironiche allusioni e suggestivo nella visione del mondo come proposto dall’angolo visuale dell’ingenua e meravigliata Diana. La trama appare, a tratti, soggiogata dagli stereotipi e da alcune licenze che si discostano dal tratto originale. Convenzioni che nella narrazione a fumetti, soprattutto nella serie Wonder Woman Rebirth, vengono approfondite con dovizia di particolari, rendendoli maggiormente efficaci ed attinenti allo stile armonioso del personaggio comics.

Patty Jenkins sembra oscillare tra due estremità, non sempre rende giustizia alla storia del personaggio. Quasi come fosse un grafico che definisce le oscillazioni della borsa, con fluttuazioni o verso il basso o verso l’alto a seconda dell’andamento dei mercati. Alcune sequenze sono visivamente potenti e spettacolari con ambientazioni curate nei minimi particolari e supportate dalla autorevolezza della fotografia. Mentre altre sembrano sfociare in una scena da videogame dove tutto si risolve con uno stile che appare distante dalle origini di Wonder Woman. Nata come come amazzone e portatrice di un patrimonio culturale e sociale femminile. Autorevole nella lotta, coraggiosa nella vita ed appassionata negli affetti, in questo film, per fortuna solo nelle sequenze finali, viene presentata come l’eroe che deve superare l’ultimo livello di un banale videogame.

Il film Wonder Woman, sebbene non abbia eguagliato la trilogia dell’eroe DC Batman diretta da Christopher Nolan, rappresenta un evento irrinunciabile per tutti gli appassionati dei fumetti e non solo. Diverte e coinvolge nella narrazione delle origini delle eroe DC e di come si evolverà nei capitoli successivi. Il cast è eccelso, con Gal Gadot che rappresenta meravigliosamente il personaggio, anche nello scambio di battute con Chris Pine. Estremamente apprezzata e divertente anche l’interpretazione di Lucy Davis nel personaggio di Etta Candy, segretaria tutto fare.

Wonder Woman verrà proiettato nelle sale cinematografiche italiane a partire dal 1 giugno 2017.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
Wonder Woman
Altri articoli Home

Stifled, recensione videogame per PlayStation VR

Stifled è un videogioco che nasce da un progetto di alcuni studenti di Singapore, talmente interessante da attirare l’interesse di Sony, che ne ha promosso lo sviluppo e la successiva pubblicazione su PS4 e PS VR. Le idee del team Gattai Games si sono sposate con il visore di realtà virtuale, grazie all’originale utilizzo ...

 

Call of Duty WWII, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Call of Duty: WWII è il videogioco sviluppato da Sledgehammer Games e pubblicato da Activision Blizzard, uno sparatutto che ripercorre le tappe e gli eventi cruciali della Seconda Guerra Mondiale. La serie di Call of Duty ha rappresentato nell’era Xbox 360/PlayStation 3 la massima espressione degli FPS, con un’eccellenza raggiunt...

 

Recensione Lazaretto il nuovo fumetto horror della casa editrice BOOM! Studios

Lazaretto è la nuova serie di fumetti della BOOM! Studios, il primo numero è uscito lo scorso settembre e avrà una cadenza mensile. Lazaretto sarà composta da un totale di cinque numeri e in questo mese di novembre è arrivato nelle fumetterie americane il numero tre. La nuova serie è stata scritta da Clay M...

 

Empress il fumetto di Mark Miller e Stuart Immonen da cui è stato tratto il film

Empress è il fumetto scritto e disegnato da Mark Millar e Stuart Immonen. Questo albo in America è stato pubblicato dalla Icon, proprietà Marvel Comics, mentre in Italia è arrivato nel giugno scorso grazie alla Panini Comics. Dal fumetto di Millar e Immonen è stato tratto un film che presto sarà disponibile...

 

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds, recensione videogame per PS4

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds è l’espansione single-player del videogioco sviluppato da Guerrilla Games, uno dei migliori open-world della generazione e uscito in esclusiva solo su PS4. Il sorprendente prodotto della software house olandese ha creato un mondo meraviglioso e credibile, grazie a una storia raccontata in maniera int...

 

Justice League, nuove immagini del film DcComics

Sono state diffuse nuove immagini di “Justice League", il film diretto da Zack Snyder. Nelle immagini vediamo Bruce Wayne-Batman (Ben Affleck), Flash (Ezra Miller), Aquaman (Jason Momoa) e Cyborg (Ray Fisher). In altre immagini c’è Diana Prince-Wonder Woman (Gal Gadot). La trama s’incentra sulla scomparsa di Superman, con...

 

Image Comics, The Family Trade: il potere raccontato oggi

“The Family Trade” è la nuova miniserie fumettistica, cinque i numeri previsti, pubblicata da  Image Comics. Dopo il debutto lo scorso mese, il secondo numero uscirà il 15 novembre. Il fumetto gode di una location fittizia suggestiva. La trama è, infatti, ambientata in una città-isola, sita nel bel mezz...

 

Marvel Comics, la nuova serie di Falcon: esce l'atteso secondo numero

“Falcon 2”, il fumetto targato Marvel Comics, esce oggi 8 novembre. La nuova serie è stata accolta con successo, grazie alla rilettura del supereroe portato a confrontarsi con dinamiche di carattere sociale che riflettono l'attualità statunitense. La trama di “Falcon” è ambientata in una realistica Chic...

 

Just Dance 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Just Dance 2018 è il videogioco sviluppato da Ubisoft, il punto di riferimento ormai da anni per il genere dei rythm game su console, come testimoniano i dati di vendita e il successo del brand. La stessa uscita annuale rafforza costantemente la presenza della serie sul mercato, per un titolo capace di ritagliarsi una grossa fetta di utenza ...

 

DC Comics, Liam Sharp disegna Batman/Wonder Woman in uscita a febbraio

Liam Sharp è un veterano delle storie di Batman. Inoltre, ha disegnato l'acclamata serie, in corso, con protagonista Wonder Woman, in epoca Rebirth. Al recente Stan Lee Comic Con, tenutosi a Los Angeles, il fumettista è nel team di una serie, targata DC Comics, incentrata sulla Principessa delle Amazzoni e l'Uomo Pipistrello. Il fum...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23215079&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1