X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Wonder Woman, recensione del film

30/05/2017 13:00
Wonder Woman recensione del film

Wonder Woman, l'eroina DC Comics interpretata da Gal Gadot rinasce al cinema

Wonder Woman è il personaggio comics dell’anno, attorno al quale si sono concentrate molte aspettative, forse troppe. Apparsa al cinema per la prima volta in "Batman v Superman: Dawn of Justice", aveva creato attesa per questo nuovo inizio passato dalla rinascita dei fumetti DC Comics fino a raggiungere il grande schermo. Molte sono state le iniziative per questo che rimane comunque l’evento filmico, almeno del mondo dei fumetti, del 2017. Manifestazioni che avevano coinvolto anche l’attrice Lynda Carter, splendida protagonista del personaggio DC nella omonima serie televisiva degli anni settanta, quasi fosse un passaggio di testimone, un investitura per la nuova Wonder Woman.

Diana (Gal Gadot) cresciuta come amazzone ed addestrata al combattimento dal Generale Antiope (Robin Wright), per troppo tempo confinata nell’isola paradisiaca di Themyscira, desiderosa di affrontare il proprio destino, fugge dalla madre Hippolyta (Connie Nielsen) per aiutare Steve Trevor (Chris Pine) a vincere la guerra che si sta protraendo in Europa e sta mietendo vittime innocenti, ritrovando sul campo di battaglia un’antica minaccia.

Lo stile narrativo realizzato da Allan Heinberg e Zack Snyder è diretto, acuto ed efficace. Divertente nelle ironiche allusioni e suggestivo nella visione del mondo come proposto dall’angolo visuale dell’ingenua e meravigliata Diana. La trama appare, a tratti, soggiogata dagli stereotipi e da alcune licenze che si discostano dal tratto originale. Convenzioni che nella narrazione a fumetti, soprattutto nella serie Wonder Woman Rebirth, vengono approfondite con dovizia di particolari, rendendoli maggiormente efficaci ed attinenti allo stile armonioso del personaggio comics.

Patty Jenkins sembra oscillare tra due estremità, non sempre rende giustizia alla storia del personaggio. Quasi come fosse un grafico che definisce le oscillazioni della borsa, con fluttuazioni o verso il basso o verso l’alto a seconda dell’andamento dei mercati. Alcune sequenze sono visivamente potenti e spettacolari con ambientazioni curate nei minimi particolari e supportate dalla autorevolezza della fotografia. Mentre altre sembrano sfociare in una scena da videogame dove tutto si risolve con uno stile che appare distante dalle origini di Wonder Woman. Nata come come amazzone e portatrice di un patrimonio culturale e sociale femminile. Autorevole nella lotta, coraggiosa nella vita ed appassionata negli affetti, in questo film, per fortuna solo nelle sequenze finali, viene presentata come l’eroe che deve superare l’ultimo livello di un banale videogame.

Il film Wonder Woman, sebbene non abbia eguagliato la trilogia dell’eroe DC Batman diretta da Christopher Nolan, rappresenta un evento irrinunciabile per tutti gli appassionati dei fumetti e non solo. Diverte e coinvolge nella narrazione delle origini delle eroe DC e di come si evolverà nei capitoli successivi. Il cast è eccelso, con Gal Gadot che rappresenta meravigliosamente il personaggio, anche nello scambio di battute con Chris Pine. Estremamente apprezzata e divertente anche l’interpretazione di Lucy Davis nel personaggio di Etta Candy, segretaria tutto fare.

Wonder Woman verrà proiettato nelle sale cinematografiche italiane a partire dal 1 giugno 2017.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
Wonder Woman
Altri articoli Home

Cinema Purgatorio, l'antologia di Alan Moore nel terzo volume di Panini Comics

Panini Comics pubblica il terzo volume di “Cinema Purgatorio”, in uscita per il 21 settembre. Il volume contiene i numeri #7-9. L'acclamata antologia, voluta da Alan Moore in bianco e nero, ha debuttato nel maggio 2016, grazie a una fortunata campagna di crowfunding su Kickstarter avviata da Avatar Press. La storia principale &egr...

 

Recensione Gasolina il nuovo fumetto pubblicato da Image Comics/Skybound

Gasolina è la nuova serie a fumetti pubblicata da Image Comics/Skybound, il primo numero arriverà nelle fumetterie americane il prossimo 20 settembre. il team creativo di questo nuovo lavoro è formato da Sean Mackiewicz ai testi mentre troviamo Niko Walter e Mat Lopes ai disegni e ai colori. Un nuovo fumetto dell’orrore s...

 

Archie il ragazzo più famoso di Riverdale torna in una nuova serie di fumetti pubblicata da Edizioni BD

Archie è uscito da poco grazie alla casa editrice Edizioni BD, questa famosissima serie americana è stata inedita in Italia fino a quest’anno. Il nuovo rilancio di tutta l’edizione è opera della casa editrice Archie Comics che ha deciso di portare i protagonisti nel XXI secolo. Il team creativo chiamato in questa fa...

 

Tecniche di assassinio attraverso i secoli, il manga di Shintaro Kago per Edizioni 001

001 Edizioni porta in Italia “Tecniche di assassinio attraverso i secoli”, il sorprendente manga del visionario fumettista giapponese Shintaro Kago. “Tecniche di assassinio attraverso i secoli” presenta undici racconti che fotografano la violenza della società odierna attraverso uno stile, tanto narrativo quanto illu...

 

Knack 2, recensione videogame per PS4

Knack 2 è il videogioco ideato da Mark Cerny, progettista di PlayStation 4, e sviluppato da Japan Studio, il seguito di uno dei giochi di lancio del 2013 per PS4. Il primo capitolo, presentato come un’importante esclusiva per la line-up della console Sony, si presentò con evidenti problemi tecnici e nelle meccaniche, risultando ...

 

Imaginary Fiends, il ritorno di Tim Seeley all'horror grazie a Vertigo Comics

Vertigo Comics ha in serbo una nuova miniserie di sei numeri: “Imaginary Fiends” disponibile dal 15 novembre. Il fumetto presenta un imprinting fantascientifico con connotazioni decisamente horror. A scrivere la sceneggiatura è stato chiamato Tim Seeley (“Hack/Slash”), fumettista specializzato nel genere. I disegni so...

 

Predator vs Judge Dredd vs Aliens, in uscita il volume unico

“Predator vs Judge Dredd vs Aliens” è in uscita il 4 ottobre, la raccolta del fumetto inaugurato nell'estate del 2016. La miniserie è frutto della collaborazione di Dark Horse, IDW Publishing e 2000 AD. La trama vede Dredd, insieme al Giudice Anderson, raggiungere la periferia di Mega-City One, tra la Terra Maledetta e le...

 

Yakuza Kiwami, recensione videogame per PS4

Yakuza Kiwami è il remake di un videogioco uscito nel 2005 per PlayStation 2, l’esordio di una serie free roaming che è stata, per anni, l’erede spirituale dello storico Shenmue, capace di far rivivere l’atmosfera e l’essenza del gaming giapponese. Il rinnovato successo del brand, forte anche del prequel da poc...

 

DC Comics, Batman: White Knight: la redenzione del Joker immaginata da Sean Murphy

Joker si guadagna una nuova serie targata DC Comics. Parliamo di “Batman: White Knight”, il cui primo numero è in uscita il 4 ottobre. È Sean Gordon Murphy a firmare questa nuova avventura con protagonista il super villain più carismatico, enigmatico e tormentato di Gotham City. La trama ci presenta un "allora" Jok...

 

Harbinger Wars 2 il nuovo fumetto della Valiant uscirà nella primavera del 2018

Harbinger è il fumetto della Valiant pubblicato per la prima volta nel 1992 e negli anni, grazie al grande numero di lettori che lo ha iniziato a seguire, sono state fatte diverse serie fino ad arrivare al film “Harbinger Wars”. Inizialmente i primi fumetti di Harbinger erano stati creati dallo scrittore Jim Shooter e disegnati d...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1