X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Facciamo che io ero, lo show di Virginia Raffaele guarda alla contemporaneità

17/05/2017 09:00
Facciamo che io ero lo show di Virginia Raffaele guarda alla contemporaneità

Il programma televisivo "Facciamo che io ero" debutta domani sera su Rai 2.

Il programma televisivo "Facciamo che io ero" si preannuncia un varietà dallo stile moderno in grado di rispondere alle contemporanee esigenze dell'intrattenimento sfruttando un espediente tematico di indubbio coinvolgimento, l'identità.

Al centro dello show c'è Virginia Raffaele, artista poliedrica che ha confermato in più occasioni le sue spumeggianti qualità di comica e imitatrice. L'esperienza alla sessantaseiesima edizione del Festival di Sanremo ha consacrato definitivamente la proficuità dei suoi sketch, plauditi da pubblico e critica.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione, Virginia Raffaele ha spiegato le motivazioni del titolo del nuovo programma, in onda da domani sera su Rai 2: "È nato sia dal gioco dei bambini - ed è anche un po' quello che io chiedo al pubblico quando gioco con le maschere: "Facciamo che io ero Carla Fracci", e sono felice quando il pubblico gioca con me come se io fossi quella vera, è anche un qualcosa che chiederò agli ospiti che verranno, essere qualcosa che non sono mai stati ma che avrebbero voluto essere."

La formula dello show si presenta variegata e concede spazio alle imitazioni, al canto e alla danza. Virginia Raffaele è la leader del cast delle quattro puntate del programma prodotto da Rai 2 in collaborazione con Ballandi Multimedia.

Nel corso della sua carriera l'artista ha saputo far leva sulle sue capacità comunicazionali realizzando caricature comiche di numerose personalità con cui ha intrattenuto piacevolmente il pubblico televisivo. Nel corso di "Facciamo che io ero" ripropone alcune delle sue celebri imitazioni, tra cui quella di Ornella Vanoni, Sabrina Ferilli, Carla Fracci e Belen Rodriguez. 

Uno degli aspetti più innovativi dello show è costituito da uno spazio nel quale Virginia Raffaele "interpreta" se stessa, può interagire insieme ai numerosi ospiti e al pubblico e cimentarsi in duetti musicali e monologhi. Il programma è realizzato nel teatro 15 di Cinecittà e vede la partecipazioni di molti altri artisti legati alla protagonista principale, come il duo comico Lillo e Greg, con cui ha debuttato su Rai Radio2 nel 2006, o l'attore Gabriel Garko, con cui ha condiviso l'esperienza sul palco dell'Ariston al Festival di Sanremo 2016. 

Il corpo di ballo della trasmissione è coreografato da Laccio e la band in studio è diretta da maestro Teo Ciavarella. “Facciamo che io ero” è un programma di Virginia Raffaele e Giovanni Todescan scritto con Marco Terenzi, Dario Tajetta, Paolo Cananzi e Simone Di Rosa. 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Liar, tradimenti e inganni nella nuova serie tv

La serie televisiva “Liar” debutterà il 27 settembre negli Stati Uniti sul canale SundanceTV. Si tratta di un thriller psicologico articolato in sei puntate, creato e scritto dai produttori e sceneggiatori Harry e Jack Williams di Two Brothers Pictures ("The Missing", “Fleabag”). La trama si svolge attorno alle ...

 

L'ambasciata, rischi e tentativi nella terza puntata della serie spagnola

La terza puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. La trama pone al centro il personaggio di Luis Salinas (Abel Folk), il nuovo ambasciatore spagnolo in Thailandia che si trasferisce insieme alla sua famiglia a Bangko...

 

The Walking Dead, la tragica morte di uno stuntman non influirà sulla trama

"The Walking Dead", la nuova stagione della più popolare serie tv sul mondo degli zombie, ha subito un evento tragico nel mese di luglio: lo stuntman John Bernecker è morto durante le riprese del programma dopo una caduta da alcuni metri. Nonostante la pluriennale esperienza l'uomo, che aveva avuto piccole parti in "Logan" e "Piccoli ...

 

Preacher, seconda stagione: intervista all'attrice Julie Ann Emery

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attrice statunitense Julie Ann Emery, interprete del personaggio di Lara Featherstone nella serie televisiva "Preacher".  Leggi la trama D: La seconda stagione di "Preacher" ha debuttato negli Stati Uniti il 25 giugno 2017, il giorno successivo è stata resa disponibile su Amazon Prime Video. Le...

 

Atypical, la serie tv che racconta l'autismo debutta su Netflix

La serie televisiva intitolata “Atypical" debutta domani sulla piattaforma streaming Netflix. Creata da Robia Rashid (“The Goldbergs", “Will & Grace”), concede allo spettatore un racconto di formazione che vede protagonista Sam, un diciottenne autistico che ricerca amore e indipendenza. Il ragazzo intraprende un percor...

 

Velvet, l'ultima puntata della quarta stagione tra ritorno e vendetta

La quarta stagione della serie televisiva intitolata “Velvet” è stata trasmessa dall’emittente spagnola Antena 3 dal 5 ottobre al 21 dicembre 2016. In Italia va in onda su Rai1 dal 6 luglio 2017. La trama si concentra sulle vicende della sarta sarta Anna Ribera, interpretata dall'attrice Paula Echevarrìa. Nel p...

 

Recensione della serie tv 'I'm Sorry'

"I'm Sorry" è una commedia frizzante e godibile che affronta le vicende di vita quotidiana di una comica quarantenne californiana, moglie e madre di una bimba. La storia ricalca molto la vita della protagonista Andrea Savage che nella serie tv ha inserito vari elementi autobiografici, comunque riconducibili a una vasta porzione della middle ...

 

Superquark, nella settima puntata anche uno speciale su 'Un posto al sole'

La settima puntata di “Superquark”, in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.15, propone allo spettatore alcuni racconti dalla Thailandia. Il programma televisivo condotto da Piero Angela si sofferma sulle peculiarità della regione denominata "ciotola di riso della nazione", del Lumphini Park a Bangkok e descrive la ...

 

L'ambasciata, la seconda puntata tra pretese e confessioni

La seconda puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25.  Articolata in cinque puntate, è stata prodotta da Atresmedia in collaborazione con Bamboo Productions per l'emittente spagnola Antenna 3. La trama &egr...

 

Mr. Robot, il trailer della terza stagione: nel cast debutta Bobby Cannavale

È stato pubblicato il primo trailer della terza stagione di “Mr. Robot”, il cui debutto negli Stati Uniti avverrà l’11 ottobre su USA Network. Il video è disponibile dal 4 agosto sul canale YouTube della serie televisiva e in pochi giorni ha superato 1 milione di visualizzazioni.  I dieci nuovi...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni