X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Wonder Woman, dalle origini comics al film con Gal Gadot

09/05/2017 13:00
Wonder Woman dalle origini comics al film con Gal Gadot

RW Edizioni distribuisce la serie a fumetti Wonder Woman: recensione comics

Wonder Woman venne ideata dall’immaginazione di William Moulton Marston che per favorire ed incoraggiare il movimento femminista creò un personaggio dei fumetti in grado di rivaleggiare con Superman e capace d’ispirare le donne degli anni quaranta. Un'eroina leggendaria e longeva che nel corso del 2016 ha compiuto settantacinque anni. La sua prima apparizione tra le pagine dei fumetti risale infatti al lontano 1941. In occasione della predetta ricorrenza la DC Comics ha lanciato la nuova serie "Wonder Woman Rebirth", la rinascita è distribuita in Italia dalla RW Edizioni, nella quale Diana, la principessa amazzone, compie un percorso alla ricerca della verità.

La trama della seria Wonder Woman Rebirth propone il personaggio di Diana che dopo aver vinto i giochi di Themyshira e conquistato il Perfetto, riaccompagnerà Stive nel mondo degli uomini come ambasciatrice di pace. Diana ha smarrito la via di casa e ha cercando di recuperarla e di comprendere le proprie origini e quelle delle amazzoni.

La RW Edizioni distribuirà prossimamente il numero nove e dieci della serie di Wonder Woman nei quali verrà presenterà la storia di Barbara Ann Minerva impegnata nella ricerca delle prove che le permetterebbero di confermare l’esistenza delle amazzoni da un lato e dall’altro impegnata nell’aiutare Diana nella ricerca dell’isola paradiso di Themyscira oltre che di se stessa. Mentre nubi minacciose addensano la trama, la principessa amazzone trova il tempo per esprimere la sua passione. Le illustrazioni mantengono un tratto comune nella loro accuratezza, dalle tonalità vivaci e ben definite, restituiscono una profondità espressiva che permette la caratterizzazione dei personaggi.

Wonder Woman in origine venne creata dall’argilla dopo che Afrodite aveva ascoltato il pianto supplichevole di Hyppolita che desiderava senza poterlo, avere una figlia. Hyppolita battezza sua figlia con il nome di Diana ma divenuta adulta abbandonerà Themyscira per combattere al fianco dell’uomo del quale si era innamorata. Nel corso del 2011 le origini di Wonder Woman mutarono per la sceneggiatura di Brian Azzarello, nata dalla passione tra Hyppolita e Zeus, Diana divenne la semidea discendente direttamente dall’Olimpo. Una storia che si è evoluta e dalla pacificatrice dipartita dalla sua casa - abbandonando sua madre - è divenuta la sostituta di Ares come nuovo dio della guerra.

Il simbolo che più comunemente ha rappresentato in passato e che forse rappresenta ancora oggi Wonder Woman è quello di portatrice della fiducia di sé, con la sua narrazione che permeata da questo messaggio intrinseco si rivolge come in origine si rivolgeva alle donne. Una ricerca della fiducia e dell’affermazione di sé che il movimento femminista perseguiva sin dai primi anni quaranta. Sotto le trame spesso battagliere e fumettistiche si nascondono e s’intrecciano le narrazioni di una simbologia basata sul rispetto della donna e delle risorse che essa rappresenta.

Il film Wonder Woman approderà nelle sale cinematografiche italiane agli inizi del prossimo giugno e vedrà protagonista Gal Gadot.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
Wonder Woman

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

The Evil Within 2, recensione videogame per PS4 e Xbox One

The Evil Within 2 è il videogioco horror di Bethesda Softworks, il seguito di un apprezzato primo capitolo che ha saputo ridare nuova linfa agli action a sfondo horror, con una Campagna convincente e un ritmo azzeccato. Il lavoro del team di sviluppo Tango Gameworks, guidato da Shinji Mikami, lo storico creatore della saga di Resident Evil, ...

 

Avengers: Infinity War, i Vendicatori aggiornano il look

Con le prime foto dal set di Avengers: Infinity War, i fan scoprono diversi cambiamenti relativi ai costumi dei protagonisti. L'ex Captain America (Chris Evans), ora Steve Rogers, abbandonerà la tuta a stelle a strisce in favore di un umore dark, mentre Thor (Chris Hemsworth) e Vedova Nera (Scarlett Johansson)si equipaggiano di un look decis...

 

Dynamite Entertainment, Atari Force: esce il volume ispirato ai videogiochi degli Anni Ottanta

Dynamite Entertainment pubblica le miniserie comics ispirate ai videogiochi della console domestica Atari 2600 raccolte in unico volume. I due fumetti uscirono nella metà degli Anni Ottanta per DC Comics ed erano ispirati al mondo di Atari, Inc. la società, fondata nei primi Anni Settanta, capace di lanciare il mercato dei videogames....

 

Forza Motorsport 7, recensione videogame per Xbox One e PC

Forza Motorsport 7 è il videogioco sviluppato da Turn 10 in esclusiva per piattaforme Microsoft, con l’attuale versione per Xbox One e PC e il futuro aggiornamento per Xbox One X il prossimo 7 novembre. La serie automobilistica americana si è ritagliata con il passare degli anni uno spazio importante all’interno delle simu...

 

Green River Killer A True Detective Story il fumetto della Dark Horse Comics

“Green River Killer A True Detective Story” è il fumetto della casa editrice Dark Horse Comics pubblicato in paperback nel 2015 in America. Dopo molto tempo dalla sua uscita, questo intrigante fumetto diventerà un film e le redini del progetto sono state assegnate a Michael Sheen. Il team creativo del fumetto invece &egrav...

 

Recensione Dov'è la casa dell'aquila? La nuova graphic novel di Orecchio Acerbo

Dov'è la casa dell'aquila? è la nuova graphic novel per bambini della casa editrice Orecchio Acerbo. Lo scorso 12 ottobre questo albo è uscito in tutte le fumetterie italiane. L'albo illustrato è composto da 28 pagine ed è adatto a tutti i bambini dai 4 anni in su. L'intera graphic novel è stata realizzata ...

 

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra, recensione videogame per PS4 e Xbox One

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra è il videogioco sviluppato da Warner Bros Interactive Entertainment, l’incarnazione videoludica che utilizza luoghi ed immaginario de Il Signore degli Anelli di J.R.R Tolkien, con una struttura narrativa personale e incentrata sul personaggio dalla doppia anima di Talion e Celebrimbor. L’Om...

 

Justice League, Wonder Woman leader indiscussa

Il nuovo trailer “Heroes” di Justice League rivela scene spettacolari promettendo siparietti comici. Nella sequenza iniziale compare anche Henry Cavill nei panni di Superman, ma è una scena immaginata da Lois Lane (Amy Adams), l'adorata collega ora in lutto. Tra i fan, oltreoceano, c'è chi comincia a dubitare dell'effetti...

 

La filosofia di Marie Kondo in una spassosa graphic novel

Marie Kondo è la beniamina di milioni di donne che, grazie a lei, si possono avvalere del suo metodo, ribattezzato dalla stessa autrice KonMari, per tenere in ordine casa. “Il magico potere del riordino” debutta in Giappone nel 2011, mentre in Italia arrriva tre anni dopo grazie alla casa editrice Vallardi. Negli Stati Uniti, il ...

 

Marvel's Inhumans: i legami tra i protagonisti descritti nella prima puntata

La serie televisiva "Marvel's Inhumans" debutta questa sera su Fox  Nella prima puntata intitolata "Guardate gli umani" sono introdotti i personaggi principali, gli stessi creati da Stan Lee e Jack Kirby e comparsi per la prima volta nei fumetti pubblicati da Marvel Comics.  Gli "inumani" sono dotati di abilità straordinarie e vi...

 


Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin