X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione Suicide Squad n.1 la rinascita della DC Comics passa anche dai cattivi

07/05/2017 11:00
Recensione Suicide Squad n.1 la rinascita della DC Comics passa anche dai cattivi

Suicide Squad n.1 è una nuova testata della DC Comics che vede come protagonisti principali i super cattivi di questo universo. In questo primo numero vediamo tre diverse storie. La testata di Suicide Squad avrà uscita quindicinale.

Nell’albo Suicide Squad n.1 troviamo tre nuove storie tutte dedicate ai super cattivi dell’universo DC e sono: “Malfattori Anonimi”, “Rinascita” e “Il professionista: prologo”. Dopo il grande successo del film “Suicide Squad” uscito la scorsa estate, il mondo dei cattivi è cambiato, e questa nuova serie della DC Comics, che ha uscita quindicinale, ne è la prova. Tra gli scrittori delle storie troviamo Rob Williams e Christopher Priest mentre tra i disegnatori c’è, oltre al grande Jim Lee, il bravissimo Philip Tan.

La trama in “Malfattori Anonimi” mette al centro Harley Quinn, una donna energica e piena di grinta e allo stesso tempo molto pericolosa. Qualcuno la vuole convincere a tornare ad essere una psicologa, ma non una semplice dottoressa, lei deve curare i cattivi di Gotham. Ben presto la sua cerchia di “pazienti” si allarga ma le sue capacità di ascolto non dureranno per molto tempo. Nel capitolo di “Rinascita” troviamo Amanda Waller, la funzionaria del governo americano a capo della Suicide Squad. La sua missione è quella di trovare un uomo forte e dai principi morali solidi capace di guidare questa squadra troppo pazza per stare insieme e non uccidersi a vicenda. Nell’ultimo capitolo “Il professionista: prologo” troviamo uno dei super cattivi, Deathstroke, prima in un flash-back dove lo vediamo con i figli e si capisce fin da subito il cattivo rapporto che corre tra di loro. Poi tornati al presente, lo seguiamo in missione, freddezza e distacco sono le sue caratteristiche principali.

In questo fumetto dedicato in prima persona ai super cattivi vediamo fin da subito un cambiamento nel modo di raccontare, non abbiamo più il buono che interviene per salvare la situazione o che risolve tutti i problemi. In questo caso è il cattivo in prima persona che risolve i problemi, certo in un modo non proprio ortodosso e magari ci potranno essere più vittimi di quelle che ci si aspetterebbe da una squadra di salvataggio, però quando ci si trova di fronte ad una situazione dove nessuno, neppure la Justice League può intervenire, allora il rimedio deve essere proprio estremo.

Il personaggio della Suicide Squad che ha colpito di più in assoluto è stata sicuramente Harley Quinn. Una donna dinamica, ha iniziato la sua carriera criminale come assistenti di Joker, poi poco alla volta si è ricavata un suo spazio. Harley era una psicologa e anche in questo albo viene sottolineata la sua vecchia carriera, il suo spirito combattivo e crudele a volte viene intervallato da una spiccata voglia di aiutare i suoi amici, ma non dura mai abbastanza per fare veramente del bene.

La storia che troviamo in Suicide Squad n.1 è dinamica e piena d’azione, un racconto che ti lascia sempre con il fiato sospeso e tra battute e frasi ad effetto scorre veloce e non ti accorgi che è già finito. Nelle storie che riguardano i cattivi, gli autori, hanno più libertà di azione, non si deve per forza fare la cosa giusta, ma si può lasciare andare il personaggio e la storia riesce ad essere più dinamica. I disegni sono davvero fantastici ma con gli artisti che ci sono dietro non poteva che essere così.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Justice League, dal film ai nuovi fumetti in uscita

Dopo il successo di “Wonder Woman”, si attende il nuovo cinecomic “Justice League”, in uscita a novembre. Co-diretto da Zack Snyder e Joss Whedon, il film ha come protagonisti i popolari supereroi membri del gruppo di casa DC Comics. La trama vede Batman (Ben Affleck) ritrovare la fiducia nella propria missione grazie all'e...

 

Recensione Superman Alieno Americano un nuovo fumetto scritto da Max Landis per la DC Comics

Superman Alieno Americano è stato pubblicato in Italia dalla RW Edizioni a marzo di quest’anno, questo grande albo è uno dei fumetti che si trovano tra le grandi opere DC Comics. Questo bellissimo albo è stato scritto da Max Landis, figlio del grande regista John Landis (Blues Brothers), e disegnato da un team di artisti ...

 

Recensione Joyride un viaggio nell'universo scritto da Jackson Lanzing e Collin Kelly

Joyride è uscito lo scorso anno in America per la casa editrice Boom! Studios. Questo fumetto ci trasporta sulla Terra di un futuro lontano, dove una giovane donna, Uma, con il suo stile rock e la sua voglia di infrangere tutte le regole, inizia un’avventura senza ritorno. L’albo è stato scritto da Jackson Lanzing e Collin...

 

Sergio Bonelli Editore, Lavennder in uscita a luglio

“Lavennder”, il nuovo fumetto scritto, disegnato e colorato da Giacomo “Keison” Bevilacqua uscirà il 12 luglio per Sergio Bonelli Editore. La copertina è stata realizzata da Aldo Di Gennaro. La trama ha come protagonisti una coppia di fidanzati, desiderosi di immergersi nella natura selvaggia e incontaminata d...

 

Conferenza Sony PlayStation all'E3 2017 di Los Angeles: il futuro di PS4

La Conferenza Sony all’E3 2017 di Los Angeles riserva sempre tantissimi annunci e trailer dei giochi di prossima uscita, per un parco esclusive davvero solido e convincente. Se lo scorso anno molti erano stati i nuovi giochi presentati, la conferenza del 2017 ha mostrato nuovamente, e in forma estesa, quello che ci attende nel futuro della co...

 

Delcourt Edizioni, Alex + Ada: il secondo volume della trilogia targato Image Comics

Delcourt Edizioni pubblica “Alex + Ada” in un volume che raccoglie la seconda parte dell'acclamata trilogia fumettistica targata Image Comics. La data di uscita dell'albo è fissata per il 5 luglio. La trama ha come protagonista il giovane Alex. Lo conosciamo mentre sta attraversando una crisi sentimentale, dopo essere stato lasc...

 

Spider-Man: Homecoming, incontro con Tom Holland e Jon Watts

"Spider-Man: Homecoming" uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 6 luglio.  Abbiamo partecipato all'incontro stampa a Roma con il registra Jon Watts e l'attore protagonista Tom Holland.  Il film concede al pubblico un rinnovato sguardo sulle vicende del celebre supereroe dei fumetti Marvel. Nel cast sono presenti anche&nbs...

 

Conferenza Microsoft all'E3 di Los Angeles: il futuro di Xbox

La Conferenza Microsoft all’E3 2017 era fortemente attesa soprattutto per la presentazione della nuova console casalinga, Xbox One X, e i giochi che potessero sfruttare le caratteristiche tecniche della macchina, ad oggi la più potente mai creata. Accanto ai videogiochi in esclusiva per Xbox, grande attenzione è stata data alle ...

 

Panini Disney, le nuove storie di Topolino all'insegna del fantasy.

“E.B. L'Extra-Terrestre”, Topostorie 39, è in uscita il 5 luglio al prezzo promozionale di € 3,60 per Panini Disney. L'albo, di 240 pagine, sarà a firma di autori vari. Tra le storie, quello inedita di Massimo Marconi (sceneggiatura) e Salvatore Deiana (disegni) che vede Topolino decidersi per una vacanza all'insegna...

 

Sette giorni in Grecia è un bellissimo racconto di viaggio pubblicato da BeccoGiallo

Sette giorni in Grecia è un fumetto pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo che racconta un viaggio alla scoperta di un paese bellissimo. Il libro è stato scritto da Emanuele Apostolidis e disegnato da Isacco Saccoman, tra queste pagine troviamo la bellezza e tantissime curiosità della Grecia come solo chi l’ha visitat...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni