X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Z Nation, l'ironia di una serie che non si prende troppo sul serio

17/04/2017 18:00
Z Nation l'ironia di una serie che non si prende troppo sul serio

"Z Nation" è una serie tv della Syfy nata come parodia di "The Walking Dead" che con il suo umorismo scanzonato ha saputo farsi apprezzare. In attesa della nuova stagione Russell Hodgkinson, che nello show interpreta l'infermiere Doc, sta prendendo parte alle riprese di "Sharknado 5".

"Z Nation" è una serie tv che sfrutta il successo di show a base di zombie e apocalisse come "The Walking Dead" per fare un po' di satira americana senza troppi pensieri, strizzando l'occhio a prodotti exploitation degli anni settanta e agli splatter del decennio successivo. In un mondo crollato per il diffondersi dell'epidemia di virus che provoca il risveglio dei morti affamati di carne umana, l'ultima speranza è costituita da Murphy, un ex detenuto su cui sono stati sperimentati farmaci efficaci per fermare il flagello. Si costituisce così una spedizione improvvisata al fine di condurre l'importante soggetto in California sotto la supervisione del "cittadino Z", uno degli ultimi militari capaci di controllare le comunicazioni da una base nella regione polare. La cosa va storta e Murphy si dimostra indisciplinato, cinico e dotato di poteri strabilianti.

Sebbene abbia fatto storcere il naso ad alcuni puristi del genere, "Z Nation" strappa più di una risata prendendosi in giro con il suo umorismo scanzonato che tuttavia non sconfina mai nel trash noioso; si può dire che questa serie stia al genere zombie come "Una pallottola spuntata" stava al poliziottesco di strada. Mentre in Italia sta ancora andando in onda la terza stagione, negli States sono in corso le riprese della quarta che saranno trasmesse in autunno dall'emittente Syfy, un network particolarmente interessato a prodotti di fantascienza, avventura e horror.

Uno dei personaggi più amati della serie è senza dubbio Doc, un ex infermiere con problemi di dipendenza dalle droghe che è riuscito a scampare all'apocalisse grazie all'improvvisazione e a molta fortuna e che ha conquistato tutti con il suo stile country e la sua lunga barba bianca. Il suo passato amoroso non è particolarmente felice vista la gran quantità di matrimoni alle spalle, tuttavia Doc pare aver trovato una sua dimensione nel caos apocalittico zombie e riesce a divertirsi anche nelle avventure più assurde.

Doc è interpretato dall'attore Russell Hodgkinson, nato nella base militare dell'aeronautica di Homestead e cresciuto a St. Petersburg, Florida. Dopo aver esordito come spaventapasseri nella commedia "Il mago di Oz", ha preso parte in ruoli minori a "Big Fish" e alla serie "Grimm", prima di recitare in "Un compleanno da leoni" nel 2013. Attualmente sta lavorando a "Sharknado 5", l'ultimo episodio della fortunata saga surreale sugli attacchi terrestri degli squali che ha ottenuto un ampio successo fra i giovani.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, l'impegno civile dei due magistrati nel racconto televisivo

In occasione del venticinquesimo anniversario delle stragi di Capaci e di via d’Amelio, la Rai propone un ricco palinsesto dedicato al ricordo di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, Francesca Morvillo e i componenti delle loro scorte: Rocco Dicillo, Vito Schifani, Antonio Montinaro, Walter Eddie Cosina, Claudio Traina, Emanuela Loi,...

 

Serie tv più viste negli USA: seconda posizione per 'Bull'

"NCIS" si conferma alla prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. Il ventiquattresimo episodio della quattordicesima stagione, intitolato "Rendezvous" e diretto da Tony Wharmby, ha registrato 13.33 milioni di spettatori.  Balza al secondo posto "Bull". Il ventiduesimo episodio...

 

F Is For Family, la serie animata: il trailer ufficiale della seconda stagione

La seconda stagione di "F Is For Family" sarà disponibile sulla piattaforma streaming Netflix dal 30 maggio 2017.  Creata da Bill Burr e Michael Price, la serie animata propone un racconto ambientato negli anni Settanta e incentrato sulle vicende della famiglia Murphy.   Il trailer ufficiale della seconda stagione è s...

 

1993, intervista a Vinicio Marchioni: 'ci sono i buoni, i cattivi e quelli che non sai da che parte stanno'

"1993" ha debuttato sul canale Sky Atlantic il 16 maggio 2017. Secondo capitolo della produzione originale Sky realizzata da Wildside, propone un articolato racconto della cornice storica e sociale dell'Italia del 1993 tramite la narrazione delle vicende di una coralità di personaggi che agiscono in diversi ambiti, dalla pubblicit&agra...

 

Amici, la semifinale con Luca e Paolo e i TheGiornalisti

La nona e penultima puntata della sedicesima edizione di "Amici" va in onda questa sera su Canale 5.  Sono ancora in gara i cantanti Riccardo e Federica e il ballerino Andreas per la squadra blu, il cantante Mike Bird e il ballerino Sebastian per la squadra bianca. Guarda le immagini Il conduttore Gerry Scotti partecipa ...

 

Cagney & Lacey, quando il protagonismo femminile raggiunse l'ambiente poliziesco

La serie “Cagney & Lacey” (Titolo italiano: “New York New York”) ha rivestito un ruolo significativo nel mercato televisivo internazionale e influenzato lo sviluppo del racconto di genere poliziesco grazie al riconoscimento definitivo del protagonismo di personaggi femminili. Prodotta per sei stagioni e trasmessa dal 19...

 

Twin Peaks, dal 26 maggio il detective Cooper torna all'opera

"Twin Peaks" è molto più di una serie tv: per un pubblico abituato alle rassicuranti sit comedy degli anni settanta e ottanta dove l'incubo peggiore era che il barman sbagliasse il cocktail a Magnum P.I., la storia dell'inquietante cittadina del nord ovest degli Stati Uniti partorita dalla mente di David Lynch ebbe l'effetto di un ele...

 

Facciamo che io ero, prima puntata: tra gli ospiti anche Francesco Gabbani

Il programma televisivo "Facciamo che io ero" debutta questa sera su Rai 2 alle 21.20.  Leggi l'articolo di approfondimento Lo show è condotto da Virgina Raffaele, la quale intrattiene il pubblico con le sue molteplici imitazioni concedendo spazio anche ad altre forme di intrattenimento, dal canto alla danza. La trasmissione vanta la ...

 

Solo per amore, intervista a Elisabetta Pellini: 'credo che ci sia un destino per tutti'

La serie televisiva “Solo per amore - Destini incrociati” va in onda su Canale 5 dall'11 maggio 2017. Leggi la trama Abbiamo intervistato l’attrice Elisabetta Pellini, interprete del personaggio di Raffaella Giuliani.  D: Dopo il successo di “Sorelle” ritorni su Canale 5 con un ruolo complesso e appariscen...

 

Unbreakable Kimmy Schmidt, terza stagione: oltre 12 mila 'mi piace' per il trailer ufficiale

La terza stagione di "Unbreakable Kimmy Schmidt" debutta sulla piattaforma streaming Netflix il 19 maggio 2017.  La trama prosegue nel raccontare le vicende di Kimberly "Kimmy" Schmidt (Ellie Kemper), una donna che dopo aver trascorso molti anni in una setta apocalittica si trasferisce a New York per costruirsi una nuova vita. Creata da...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni