X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1

Toni Servillo: agente in 'La ragazza della nebbia' e psicanalista nel film 'Lasciati andare'

12/04/2017 10:45
Toni Servillo agente in 'La ragazza della nebbia' psicanalista film 'Lasciati andare'

Toni Servillo è al lavoro al film "La ragazza della nebbia", di Donato Carrisi: è attualmente al cinema con "Lasciati andare" di Francesco Amato

Toni Servillo è il protagonista del nuovo film “Lasciati andare”, diretto da Francesco Amato e nelle sale dal 13 aprile 2017.

La trama ruota attorno allo psicanalista Elia (Servillo), di origine ebrea e con un senso dell’umorismo arguto e impietoso. Se Elia tende ad allontanare le persone, con la ex moglie Giovanna (Carla Signoris) ha un rapporto pacifico. Lei vive nell’appartamento di fronte, con Elia va spesso al teatro dell’Opera.

Elia ha una vita con pochi picchi di emozioni, mangia dolci di nascosto finché un giorno - per un lieve malore - deve mettersi a dieta. Si iscrive in palestra dove conosce Claudia (Veronica Echegui), personal trainer vitale, che osanna il corpo e capace di trascinare nel proprie intemperanze chiunque le sia intorno.

Nel cast ci sono Luca Marinelli, Pietro Sermonti, Luca De Ruggieri e Valentina Carnelutti. La sceneggiatura è dello stesso regista con Francesco Bruni e Davide Lantieri.

Toni Servillo sarà anche al cinema con un film drammatico, “La ragazza della nebbia” di Donato Carrisi tratto dall’omonimo romanzo scritto dallo stesso regista.

La storia è ambienta ad Avechot, paese che si trova in una valle all’ombra delle Alpi. A causa della nebbia l’auto dell’agente speciale Vogel precipita in un fosso: l’uomo non ricorda nulla dell’incidente, né a chi appartenga il sangue sui suoi vestiti. Due mesi prima una ragazza scomparve in quella nella nebbia, con l’ipotesi di rapimento ampliata dai media. Infatti la strategia di Vogel è sempre quella di attirare le telecamere, conquistare le prime pagine dei giornali e trovare il mostro.

Servillo sarà poi nel film “Loro”, di Paolo Sorrentino, incentrato sulla figura di Silvio Berlusconi.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Toni Servillo
 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Paolo Sorrentino concorre al Festival di Cannes con La grande bellezza

Paolo Sorrentino prenderà parte alla sessantaseiesima edizione del Festival di Cannes con “La grande bellezza”, pellicola la cui trama ruota intorno ad personaggio dal fascino senza tempo interpretato da Toni Servillo. Jap Gambardella, così si chiama il protagonista della storia del film, è un giornalista di sessant...

 

Toni Servillo, è il perplesso politico Enrico Oliveri nel film Viva la libertà

Viva la libertà è il film di Roberto Andò in uscita il 14 febbraio. Interpretato da Toni Servillo è ambientato nel mondo della politica, con un plot noir e pirandelliano. La trama ruota attorno ad Enrico Oliveri, segretario del principale partito d’opposizione in crisi poiché i sondaggi per la competizione e...

 

Recensione film Bella addormentata, i dubbi tra morale e desiderio

Abbiamo visto alla Mostra de Cinema di Venezia Bella addormentata di Marco Bellocchio, film in concorso che affronta il tema dell’eutanasia. Lo spunto narrativo è la vicenda dei Eluana Englaro, ragazza che nel 2009 morì in maniera naturale per interruzione della nutrizione artificiale. Da questo motivo medico si addipana uno mor...

 

Venezia 69, incontro con Marco Bellocchio e Toni Servillo sul film Bella addormentata

Abbiamo incontrato alla Mostra del Cinema di Venezia Marco Bellocchio, regista del film in concorso Bella Addormentata. Con lui ci sono anche i protagonisti Piegiorgio Bellocchio, Maya Sansa, Toni Servillo. Il film racconta quattro storie collegate con il tema dell’eutanasia, partendo come spunto dal caso di Eluana Englaro. Come mai ha decis...

 

Bella Addormentata di Bellocchio e i film sull'eutanasia

Sempre pronto a cimentarsi in tematiche che creano dibattito dividendo le coscienze, il regista Marco Bellocchio, premiato con il Leone d'Oro alla carriera nella scorsa edizione della Mostra del cinema di Venezia, presenterà in concorso alla presente 69 edizione la sua ultima fatica: Bella Addormentata. Il film, che sarà nelle sale c...

 

Mostra del cinema di Venezia, le immagini di Toni Servillo per È stato il figlio

Nelle immagini che mostriamo è Toni Servillo, protagonista di È stato il figlio diretto da Daniele Ciprì e presentato in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia. La vicenda è ambientata a Palermo, con una famiglia vittima di un incidente di mafia e che tenta poi di trarne un vantaggio economico. Nel cast ci sono anche...

 

Incontro con Daniele Ciprì e Toni Servillo: la casualità del film È stato il figlio

Abbiamo incontrato alla Mostra de Cinema di Venezia Daniele Ciprì e Toni Servillo, regista e interprete de È stato il figlio, film in concorso che racconta di una famiglia palermitana che dopo la perdita della figlia, credendo di incassare del denaro s’indebita. Come ha scelto questo cast composito?Daniele Cipri. Non avevo un'...

 

Mostra del cinema di Venezia, oggi 1 settembre giungono Daniele Ciprì e Claudia Mori

Gli attori e registi presenti oggi alla Mostra internazionale d’Arte cinematografica di Venezia sono  Liliana Cavani e Claudia Mori, regista e produttrice del documentario Clarisse. Pascal Bonitzer presenta Cherchez Hortense, assieme a Kristin Scott Thomas  e Isabelle Carré. Amos Gitai propone Lullaby To My Father con l&rsqu...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni