X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione Chinamen un fumetto che racconta la collettività cinese in Italia pubblicato da BeccoGiallo

25/03/2017 11:00
Recensione Chinamen un fumetto che racconta la collettività cinese in Italia pubblicato da Be

Chinamen – Un secolo di Cinesi a Milano, è un fumetto frutto di un progetto molto più ampio realizzato da Ciaj Rocchi e Matteo Demonte. Questo albo è stato pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo.

Chinamen – Un secolo di Cinesi a Milano, è un fumetto che racconta la collettività cinese in Italia pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo. La storia inizia da quando sono arrivati per la prima volta in Italia per poi continuare lungo il corso del secolo, fino ad arrivare ad oggi. Il fumetto espone alcune delle storie più importanti che dagli inizi del novecento hanno costellato questa grande comunità. Personaggi che oltre a cambiare la loro vita hanno rivoluzionato anche quella degli italiani, sia nello stile che nel modo di mangiare. Questo fumetto è stato scritto e disegnato da Ciaj Rocchi e Matteo Demonte, un lavoro nato da una grande ricerca che ha portato anche all’inaugurazione di una mostra a Milano aperta dal 15 marzo al 17 aprile 2017.

La trama di Chinamen si snoda in un percorso lungo un secolo, i racconti delle famiglie più importanti italo-cinesi vengono messi nero su bianco attraverso foto, ritagli di giornale e con i ricordi dei membri più anziani, per poter dare alle nuove generazioni la cosa più importante, la memoria del passato. Si inizia parlando dei primi anni del novecento quando i cinesi si sono fatti conoscere per le strade di Milano vendendo le collane di perle, amate da tutte le donne e ad un prezzo davvero accessibili a tutti. Continua il racconto nel periodo fascista quando, tutti coloro che non erano italiani erano visti con sospetto e venivano catturati e mandati nei campi di prigionia, e anche la comunità cinese ha subito questa oscura sorte. Subito dopo la guerra sono ricominciati i matrimoni misti tra italiani e cinesi e la loro voglia di mettersi in gioco in tante attività diverse non è mai cessata.

Il fumetto è il frutto di un lavoro molto più ampio che è durato circa tre anni di ricerche e raccolte. Questo lungo lavoro fatto dai due autori ha permesso la realizzazione oltre che di questo bellissimo libro, anche di una mostra e di un documentario. Nelle 184 pagine troviamo le storie di tanti uomini e donne che nel corso della loro vita sono dovute andare via dalla terra natia per riuscire a trovare fortuna altrove. Una storia che oltre ad essere molto attuale, è un racconto che si può adattare a tantissimi popoli lungo un arco temporale praticamente infinito.

I personaggi che ci vengono presentati in questo racconto sono tanti e le loro storie sono veramente incredibili. Come quella di Mario Tschang, il primo bambino italo-cinese nato in Italia che decide all’età di 30 anni di andare per la prima volta in Cina per scoprire le novità che può riportare in Italia e far crescere ancora di più il mercato italiano. Il suo viaggio verso una terra che non conosce che non ha mai visto prima d’ora è un viaggio nel ricordo del padre: “…crescendo si era allontanato dalle tradizioni del padre eppure quel giorno, in viaggio verso oriente, pensava al padre che aveva fatto lo stesso viaggio qualche decina di anni prima, in senso opposto. Era lo stesso spirito avventuriero che ora lo portava dall’altra parte del mondo?”

I due autori, Ciaj Rocchi e Matteo Demonte, sono riusciti a portare tra le pagine di questo fumetto la storia di un’intera comunità, che è nata, cresciuta e ha messo le sue radici in Italia da ormai più di un secolo. Il loro racconto ci apre gli occhi su alcuni personaggi che sono stati davvero importanti anche per la storia italiana, ma che troppo spesso non ci vengono raccontanti. Questo non è il primo lavoro a quattro mani che realizzano, la loro prima graphic novel insieme è stata “Primavera e Autunni” sempre pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Conferenza Microsoft all'E3 di Los Angeles: il futuro di Xbox

La Conferenza Microsoft all’E3 2017 era fortemente attesa soprattutto per la presentazione della nuova console casalinga, Xbox One X, e i giochi che potessero sfruttare le caratteristiche tecniche della macchina, ad oggi la più potente mai creata. Accanto ai videogiochi in esclusiva per Xbox, grande attenzione è stata data alle ...

 

Panini Disney, le nuove storie di Topolino all'insegna del fantasy.

“E.B. L'Extra-Terrestre”, Topostorie 39, è in uscita il 5 luglio al prezzo promozionale di € 3,60 per Panini Disney. L'albo, di 240 pagine, sarà a firma di autori vari. Tra le storie, quello inedita di Massimo Marconi (sceneggiatura) e Salvatore Deiana (disegni) che vede Topolino decidersi per una vacanza all'insegna...

 

Sette giorni in Grecia è un bellissimo racconto di viaggio pubblicato da BeccoGiallo

Sette giorni in Grecia è un fumetto pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo che racconta un viaggio alla scoperta di un paese bellissimo. Il libro è stato scritto da Emanuele Apostolidis e disegnato da Isacco Saccoman, tra queste pagine troviamo la bellezza e tantissime curiosità della Grecia come solo chi l’ha visitat...

 

Recensione La scimmia e il melograno è la nuova storia pubblicata dalla casa editrice Orecchio Acerbo

La scimmia e il melograno è una storia breve per bambini dagli otto anni in su pubblicata in questo mese di giugno dalla casa editrice Orecchio Acerbo. La storia che viene raccontata è stata scritta da Serenella Quarello e disegnata da Lucie Müllerovà. L’albo che contiene 64 pagine e misura 21x28 centimetri, racconta...

 

Rimini Comix, al via dal 20 luglio con tante novità

Rimini Comix, torna l'appuntamento estivo con la mostra-mercato dedicata al fumetto: la fiera del fumetto, a ingresso gratuito, si svolgerà dal 20 al 23 luglio in Piazza Federico Fellini, davanti al Grand Hotel. Tra gli eventi annunciati, Ori Cosplay International con protagonista l'acclamato artista belgradése, amatissimo dai Cospla...

 

MotoGP 17, recensione videogame per PS4 e Xbox One

MotoGP 17 è il videogioco ufficiale sul campionato di motociclismo sviluppato dall’italiana Milestone, con l’intera licenza delle categorie Moto3, Moto2 e, ovviamente, MotoGP. La serie, passata in pianta stabile nel 2013 alla casa di sviluppo milanese, rappresenta un buon mix tra arcade e alcune caratteristiche da simulatore, anc...

 

Panini Comics, Neon Genesis Evangelion: il manga tratto dall'anime di Hideaki Anno

Panini Comics annuncia la ristampa di “Neon Genesis Evangelion”, il cui primo numero è in uscita il 29 giugno per Planet Manga. Si tratta della seconda ristampa sotto il segno di “Evangelion Collection”, manga cult a firma di Yoshiyuki Sadamoto che ha debuttato in Giappone nel 1994, pubblicato da Shōnen Ace, fino...

 

BAO Publishing, I racconti dei vicoletti: l'atleta diversamente abile incoraggiata dal nonno

BAO Publishing pubblica “I racconti dei vicoletti” di Nie Jun, tra le opere fumettistiche accuratamente selezionate per inaugurare una nuova collana in omaggio ai moderni comics orientali provenienti dalla Cina. La trama de “I racconti dei vicoletti” ha come protagonista la piccola Yu'er, ritenuta non idonea al corso di nuo...

 

DiRT 4, recensione videogame per PS4 e Xbox One

DiRT 4 è il videogioco rallistico sviluppato da Codemasters, regina dei titoli automobilistici arcade, storica creatrice della saga di Toca Race Driver e del successore spirituale Grid, oltre al recente Dirt Rally, uscito lo scorso anno su PS4 e Xbox One. Se nella precedente generazione i Dirt hanno rappresentato uno spettacolare connubio tr...

 

DC Comics imposta il futuro: da Wonder Woman a Batgirl

Dopo il grande successo che Wonder Woman sta ottenendo ai botteghini statunitensi e nelle sale di tutto il mondo, un’altra supereroina, tutta al femminile, sta per intraprendere il cammino che le permetterà di approdare al grande schermo. Batgirl sarà uno dei personaggi protagonisti delle prossime produzioni della DC Comics e Wa...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni