X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Atlanta Film Festival, cultura e cinema nel sud degli Stati Uniti

24/03/2017 07:30
Atlanta Film Festival cultura cinema sud degli Stati Uniti

L'Atlanta Film Festival è uno dei festival cinematografici più importanti degli Stati Uniti.

L’Atlanta Film Festival è il più importante della Georgia, e uno dei maggiori degli Stati Uniti. Comincia oggi e si protrae fino al 2 aprile: tra i film in concorso ci sono “Born River Bye” di Tim Hall, “The Boss Baby” di Tom McGrath, “Cherry Pop” di Assaad Yacoub, “In the Radiant City” di Rachel Lambert, “The Lost City of Z” di James Gray.

Il Festival è nato nel 1976. Mauxa ha intervistato Cameron McAllistor, direttore marketing del festival.

D. Qual è il programma di quest’anno?

Atlanta Film Festival. I film hanno temi molto diversi e rappresentano tutti i ceti sociali. Inoltre abbiamo alcune sezioni con affinità tematiche, come CineMás (dall’America Latina), Pink Peach (LGBT) e New Mavericks (con Filmmakers donne).

D. Come si è evoluto il festival nel corso degli ultimi anni?

A. F. F. Il festival è cresciuto molto recentemente. Abbiamo maturato la nostra programmazione, rafforzandola notevolmente per includere diversi soggetti e registi.

D. Ci sono film provenienti dall’Italia?

A. F. F. "La Soledad", diretto da Jorge Thielen Armand è un film del Venezuela, ma è stata finanziata in parte in Italia. Ci sono anche tre cortometraggi provenienti da Italia: ”The Sleeping Saint", diretto da Laura Samani, "Colombi", diretto da Luca Ferri e "Il Silenzio", diretto da Ali Asgari & Farnoosh Samadi.

D. Come si svolgono gli incontri con il cast dei film?

A. F. F. Incoraggiamo tutti i registi a partecipare, teniamo “Q & A” dopo ogni proiezione con attori, scrittori, registi e altri membri del cast. Ampliamo ogni anno il nostro budget per far giungere al festival il maggior numero possibile di registi.

D. Atlanta è anche un notevole polo di produzione audiovisiva.

A. F. F. Atlanta è una città ricca di cultura, con una comunità cinematografica robusta. Atlanta si classifica come il terzo più trafficato centro di produzione cinematografica negli Stati Uniti e il quinto nel mondo: così in maniera naturale ci sono molto amanti del cinema. Anche la musica è molto popolare qui, come l’arte, il teatro, la letteratura. Non secondari sono il cibo e sport. Atlanta ha una popolazione molto varia, con vari interessi: abbiamo musei e attrazioni.

D. Quindi ha un’ottima capacità turistica?

A. F. F. Sì, Giovanni. Atlanta è una bella città, con la quota di alberi pro capite maggiore rispetto a qualsiasi grande città degli Stati Uniti. L’accesso alla città è facile, ospita il più grande aeroporto del mondo, così come una comunità molto internazionale. Offriamo eccellenti attrazioni per i visitatori, insieme ad una meravigliosa cultura alimentare. Siamo conosciuti per la nostra 'ospitalità del Sud' e la natura cordiale della gente. Il Festival di Atlanta è un grande momento per le persone di visitare la città. Anche se qualsiasi periodo dell'anno è un buon momento.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione del film Transformers - L'ultimo cavaliere

"Transformers - L'ultimo cavaliere" è il film di Michael Bay con Mark Wahlberg, Anthony Hopkins, Laura Haddock. In assenza di Optimus Prime - robot leader della fazione dei benevoli Autobot ma ora partito  alla ricerca del suo "creatore" - inizia una lotta tra l'organizzazione militare dei Transformers Reaction Force e i Transform...

 

Cattivissimo Me 3, incontro con il cast: Arisa, Max Giusti e Paolo Ruffini

Abbiamo incontrato a Roma il cast vocale di “Cattivissimo Me 3”, il film di Pierre Coffin e Kyle Balda, prodotto da Chris Meledandri e in uscita il 24 agosto 2017. A dare le voci ai protagonisti sono la cantante Arisa, gli attori Max Giusti e Paolo Ruffini. Il cattivo Gru è stato licenziato dalla Lega anti Cattivi, e si trova in...

 

L'amore ai tempi di Hollywood, tra gossip, scandali e divorzi

In termini di gossip hollywoodiano, il 2016 è stato segnato dal divorzio tra Johnny Depp e Amber Heard, una vicenda dai risvolti piuttosto spiacevoli visto che la Heard ha addotto, tra i motivi della separazione, il fatto che l’ex-marito fosse un tipo violento a causa soprattutto dei suoi problemi di alcolismo. Oggi la storia sembra es...

 

Inferno, il film con Tom Hanks dal libro di Dan Brown è su SkyCinema e NowTv

Inferno, il film tratto dal romanzo di Dan Brown arriva in televisione si Sky Cinema e NowTv, dal 10 luglio. Il film - che ha incassato 220 milioni di dollari - sarà anche preceduto dalla messa in onda di due film tratti sempre dai romanzi dello scrittore di Exeter. Il 2 luglio è trasmesso “Il Codice Da Vinci”, in cui il ...

 

Nicole Kidman, due libri raccontano l'attrice che compie 50 anni

Nicole Kidman, l’attrice di Honolulu oggi compie 50 anni. In una recente intervista a “E! News” ha detto che non organizzerà una festa sfarzosa, bensì sarà circondata dalla sua famiglia: "Voglio uscire con mio marito, i miei figli e mia sorella”. Essendo di pigne australiana, ha affermato che è g...

 

Alexandra Daddario, è l'imponente Costance nel nuovo film 'Abbiamo sempre vissuto nel castello'

Alexandra Daddario, una delle attrici più versatili nella recente cinematografia di Hollywood dopo l’obsoleto “Baywatch” sarà in un film completamento diverso. “We Have Always Lived in the Castle” è il titolo, diretto da Stacie Passon e interpretato anche da Sebastian Stan, Taissa Farmiga e Crispi...

 

10 attori che hanno perso la vita sul set

Quando si parla di professioni pericolose, il pensiero di solito corre ai muratori intenti a camminare in equilibrio a decine di metri da terra o a giornalisti e medici che lavorano in zone di guerra, non di certo al cinema o alla televisione. Invece, anche in un mondo apparentemente dorato, si celano storie davvero macabre di persone che hanno tro...

 

Film più visti della settimana, 'Cars 3' scalza dalla classifica 'Wonder Woman'

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 16 al 18 giugno 2017 vede al primo posto la novità “Cars 3” (53.547.000 dollari, leggi l'articolo): la vicenda è quella di Saetta McQueen che si propone di dimostrare a una nuova generazione di piloti che lui è ancora la migliore macchina da corsa del mon...

 

Luigi Pirandello, i film ispirati alle sue opere a 150 anni dalla nascita

Luigi Pirandello, di cui si celebrano il 150 anni dalla nascita (avvenuta il 28 giugno 1867) lavorò anche per il cinema. Molti furono i film che si ispirarono alle sue pièce o novelle. Il primo film tratto da una sua opera è “Il lume dell'altra casa” (1920) di Ugo Gracci con Anna Gracci, Gaietta Gracci e lo stesso ...

 

John G. Avildsen, Sylvester Stallone ricorda il regista scomparso del film 'Rocky'

John G. Avildsen, regista del film "Rocky" (1976) e "The Karate Kid” (1984) è scomparso all’età di 81 anni. Per il film “Rocky" - interpretato da Sylvester Stallone che era anche sceneggiatore - John G. Avildsen vinse l’Oscar. Lo stesso Stallone in un comunicato ha ribadito di avere avuto fortuna nella sua car...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni